giovedì 17 febbraio 2011

Io... il tuo angelo

Dove sei...
dove sei finito...

Perché non mi ascolti?
perché hai permesso alla rabbia di renderti sordo e cieco a me!

Lo so, sei malato e stanco...
le tue cicatrici  ti dicono che la vita è stata ingiusta con te  lo so...
Le tue piaghe doloranti sono li a ricordarti che Dio si è dimenticato di te...
Ma Dio non si è mai  dimenticato di te, MAI!
Ti ha dato un angelo... come puoi pensare che si sia dimenticato di te?

Tu pensi che ti abbia dato un castigo...
ma non è vero...è un percorso doloroso, lo so,
ma ogni corpo mortale ne ha uno...
ognuno ha il suo travaglio... tu hai il tuo... e non sei il solo!

Lo so, il dolore fisico ti annienta... ma mi perdonerai se non è il tuo corpo malato a preoccuparmi!
E' il tuo spirito a darmi pensiero...
è affamato e denutrito,
assetato e arido...
lo stai mortificando, come puoi non rendertene  conto?
E' sfinito... lentamente si abbandona , rinuncia e cede !
Quando penserai un po' a lui ?...

Il corpo muore... lo spirito no...
Lo spirito si ammala... e se non te ne curi... non guarirà mai più...
... e  mai più potrà gioire...

Come fare... ti chiedi ?...
E' semplice... Accetta l'amore di tua moglie, le carezze dei tuoi figli,
l'adorazione dei tuoi genitori...
e lasciati avvolgere dal caldo abbraccio dei tuoi amici...

Solo quando lascerai che il calore di tutto questo amore ti riscaldi, allora il tuo spirito sarà nutrito e sostenuto... solo allora guarirà, vedrai il mondo con altri occhi... i colori saranno più  vividi... più luminosi... e chissà... probabilmente riuscirai finalmente a vedermi...


Ma sopratutto  ricorda che io sono qua... in piedi... al tuo fianco a mostrarti la luce...
e ricorda; io c'ero... ci sono... e ci sarò... sempre!

Io... il tuo angelo...

8 commenti:

  1. Io ho un angelo...lo sento e so pure da quando mi segue....e so pure il nome!.

    E interviene quando mi imbarco in talune conoscenze...

    Un angelo é vita!

    Buona serata Sara:-))

    RispondiElimina
  2. Bella poesia cara Sara, sicuro che ognuno di noi ha un angelo che ci accompagna, è molto difficile vederlo perché sta alle tue spalle.
    Buon pomeriggio cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. bella poesia, perfetta per rincuorare persone che stanno soffrendo, infatti penso che la copierò e la farò leggere alla mia amica, il cuo marito se ne sta andando.
    un bacio
    s.c.

    RispondiElimina
  4. Un testo toccante,commovente,
    delicato,che si muove tra dolore e speranza,che enuncia grandi certezze ed un grande amore.

    RispondiElimina
  5. Ciao Cosimo!
    Anche io ho un angelo... Bello sentire che c'è.. vero?
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. Tomaso... difficile vederlo perché sta alle tue spalle.. ma si sente!!
    Un bacio a te carissimo amico!

    RispondiElimina
  7. Silvia.. quando l'avevo scritta pensavo ad un amico, malato e arrabbiato.. sembra che gli avesse dato conforto.. Spero che per la tua amica si lo stesso.. dalle un bacio e una carezza per me...
    Ciao dolcezza...

    RispondiElimina
  8. Grazie Costantino... grazie davvero...
    ... un abbraccio...

    RispondiElimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)