venerdì 18 marzo 2011

Tutto ok..ma dopo? Extreme makeover

In questi giorni mi è capitato di guardare il programma Extreme Makeover... è davvero impressionante cosa possa fare la chirurgia estetica!
Persone con difetti fisici, fosse il naso, il mento, il seno , i denti o la faccia intera, in quelle cliniche ti rimettono in ordine tutto!

Ma non voglio entrare in merito del perché si faccia, dopotutto se qualcuno lo fa avrà i suoi validi motivi e nemmeno sul piano etico...  Quello che mi fa pensare è il dopo... Insomma, uno entra in clinica che è e si sente davvero brutto e dopo tre settimane, dopo che le ecchimosi si son ritirate, dopo trucco e parrucco... ecco qua delle persone davvero belle! Nulla a che vedere con l'aspetto di prima.

La mia domanda sorge qua; che impatto avrà sulla psiche di questi brutti anatroccoli trasformati in cigni in così poco tempo? Rimarranno le stesse persone o cambieranno vita? Rimanere fedeli a se stessi... è ancora possibile?

Ho visto dei cambiamenti davvero impressionanti... (le immagini di qualche  trasformazione le trovate QUA), qua  non si parla di un semplice ritocco al naso, ma delle vere trasformazioni...
E dopo tutto questo,  come può una persona rimanere se stessa?   Se è vero  che siamo quello che sembriamo... dopo certi cambiamenti... chi siamo?

15 commenti:

  1. Peccato che tutto ciò non si possa fare anche con la stronzaggine (perdonatemi l'epiteto)di alcune persone.
    Saluti............
    Stefano

    RispondiElimina
  2. avendo Ski ogni tanto l'ho guardato anche io ... be, ho visto anche le foto, il cambiamento è impressionante, però se ci pensi se fa stare meglio con se stessi ben venga. Ciò non toglie che sono a priori contro la chirurgia, l'accetto solo se aiuta una persona a volersi + bene, perchè ha quei difetti che li fa deridere dalla gente ... e non per una semplice moda o capriccio, nei casi che hai messo te, è stato buono cambiare. Purtroppo oggi si bada tanto all'estetica, ed è stupido dire che non è vero ... il problema è che, come in tutto, non bisogna mai esagerare.

    buona giornata
    baci

    RispondiElimina
  3. A volte invece del bisturi, basta solo sapersi acconciare meglio. Un taglio di capelli giusto, un po' di palestra o sport, insomma cose normali. Ma per far ciò, innanzitutto serve un po' di autostima. Chi si sente brutto, tende ad imbruttirsi ulteriormente, questo è l'errore. Guarda ad esempio la prima in foto. Al di là dei possibili ritocchi al viso, prima aveva i capelli raccolti, invece ora ha i capelli mossi, insomma già quello dà un valore aggiunto.

    RispondiElimina
  4. Mmm..questo programma non l'ho mai visto!!Cmq...io penso nn si debba abusare del bisturi..i tratti somatici è bene che rimangano abbastanza simili alla versione naturale. Sono d' accordo che se una persona ha un complesso e questo è ben visibile a tutti (non nasce dall'idiozia) si puo' anche rimediare: x esempio un anso particolarmente imbarazzante, le orecchie a sventola o un seno cn taglia zero. Questi sono casi in cui la chirurgia in maniera non troppo drastica potrebbe davvero migliorare la vita. Ma non sopporto chi usa la chirurgia nonostante nn abbia reali difetti ed esagera: vedi donne con seni enormi o labbra a canotto, o visi super tirati; questo non è piu' normale. Mi viene in mente Nina Moric, che in partenza era una ragazza molto bella e per inseguire la perfezione oggi ha un viso che sembra un alieno!cosi' nn va! Comunque x migliorare bastano anche altri tipi di accorgimento. Nelle foto ho visto che molte han cambiato look ai capelli (e questo è alla portata di tutti) e hanno usato un trucco adatto al proprio viso. Poi hanno curato i denti (certo..questo è piu' costoso...ma purtroppo i denti vanno curati sin da piccoli). Della serie "si puo' cambiare anche a piccoli passi con i giusti accorgimenti" :)

    RispondiElimina
  5. La chirurgia possiamo dire che fa miracoli!!! ma non sempre necessari.
    Sarò sincero, non è la bellezza ritoccata che piace ma quello che non si vede, ma che si sente profondamente in fondo al cuore.
    Buona giornata cara Sara.
    Tomaso

    RispondiElimina
  6. E la banalità altrui che porta qualcuno/a a sottoporsi alle trasformazioni o rifacimenti vari.
    Faccio un riferimento a caso: ma voi cosa pensate quando appare la Loren?
    Io mi chiedo se è un essere umano o un oggetto continuamente modificabile o aggiornabile come può essere la memoria del pc.
    Un abbraccio Sara e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  7. Ciao Stefano, ciao Francesca, ciao Paolo, ciao Dreamy, Ciao Tomaso e ciao Cosimo!!

    Vedo che più o meno la pensate nello stesso modo... ma la mia perplessità non è la motivazione del perché si fa, ma il dopo, la mia domanda è un altra...

    Faccio un esempio su di me; io sono una persona allegra e vivace, probabilmente ho dovuto compensare la mancanza di bellezza e l'eccesso di rotondità.

    Se io dovessi diventare bella e snella, da un giorno all'altro, senza nessun sacrificio.. rimarrei la stessa persona?
    Io ho qualche perplessità..

    RispondiElimina
  8. Come dice Francesca, se uno arriva a compiere questo passo è perché se la sente. Mi pare che prima di sottoporsi all'intervento, le persone parlano con uno psicologo che cerca di capire se sono pronte a questo cambiamento.

    RispondiElimina
  9. qualcuno acquisisce la sicurezza e la fiducia in se stesso che non ha mai avuto, ma molti altri secondo me attraversano una fase di "straniamento" davvero pesante. Una mia amica che ha fatto l'intervento di mastoplastica additiva (si è rifatta il seno, per intenderci) non era più lei. Dall'insicurezza all'arroganza, in una esibizione esagerata e fuoriluogo della nuova taglia. E guai a dirle qualcosa! Ti rispondeva che parlavi per invidia. Avrà acquisito una 4a ma ha perso molto di più! Il colloquio con lo psicologo è previsto, ma nessuno può sapere con esattezza cosa cambierà dopo :(

    RispondiElimina
  10. Quella dello psicologo non la sapevo Paòlo... Ovviamente se uno lo fa è perché ne sente il desiderio e se lo fa star meglio.. che ben venga!

    RispondiElimina
  11. Ecco Monica, è questo che intendevo!
    La vita cambia mica da ridere.. specialmente in questa epoca!

    Infatti la tua amica, magari simpatica e gentile, con un paio di taglie in più è cambiata...
    Insomma... alla fine a qualcosa bisogna rinunciare!

    RispondiElimina
  12. I nostri comportamenti si plasmano ogni giorno al di là dell'extreme makeover del chirurgo dalle mani d'oro... Il differente modo di porsi dovuto ad un cambiamento prettamente estetico rappresenta solo UNA delle INFINITE vie per mutare la propria personalità... Anche se non sempre si verifica, come non sempre si diventa cattivi quando si subisce un torto... Va preso caso per caso... E la tempra del singolo risulta determinante...


    Saluti e abbraccioni Sara!

    RispondiElimina
  13. Tutto risiede nella bellezza che hai dentro, eufemismo?paradosso?retorica spicciola? anche io non essendo una modella di prim'ordine devo compensare con la mia personalità, spesso e volentieri, i miei occhi brillano e sono belli proprio perchè c'è la luce dentro ... non so se mi spiego :P
    buona giornata

    RispondiElimina
  14. Ti sei spiegata benissimo Francesca!!
    E' triste leggere che se si dice che l'importante è essere belli dentro è perché si è racchie.. ma anche a me succede che gli occhi brillano e son bellissimi per la luce che hanno... racchie o no.. siamo noi!
    Un abbraccio e buona giornata di sole!!

    RispondiElimina
  15. Sempre molto profondo il nostro Pierpaolo.. e mi tocca darti ragione!:-))
    Infatti ieri mostravano quanto impatto abbia avuto il cambiamento.
    Una moglie diceva che aveva paura del cambiamento ma non era successo nulla. Un'altra parlando dell'amica, ribadiva di continuo la marcata sicurezza acquisita...

    Ognuno fa testo per se stesso!
    La mia opinione mia personale: rimango comunque molto spaventata dell'idea di un cambiamento così radicale, infatti quando c'è stata l'occasione ho detto di no..
    Non so perché.. sarà stata la paura dell'operazione stessa o del cambiamento, sta di fatto che non ho fatto nulla! :-))

    Un abbraccio a te!!

    RispondiElimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)