venerdì 9 dicembre 2011

Caro Diario... questa volta è il nulla!


Oggi voglio raccontarti questa:
Ieri mattina mi son svegliata tardi... ma ho una scusa; alle 3:30 mi sono alzata ad accompagnare il signor Tomo al lavoro e quando son tornata non avevo più sonno, così ho guardato una sit-com che avevo registrato, (ne vado matta!) e poi ho letto un libro. Quando il sonno alle 5 è arrivato io ero pronta e sono andata a nanna!

Mi sveglio e saluto tutti, (ho l'abitudine di dare un buongiorno quando mi alzo, non si sa mai che ci sia sia qualcuno ad ascoltarmi... Lungi da me essere scortese...). Preparo il caffè e una volta pronto prendo una brioches che avevo fatto il giorno prima e  mi accoccolo sul divano, guardo un po' di tele e  cerco di pensare a cosa farò in questi tre giorni di solitudine  quando... mi accorgo che c'è qualcosa di strano in me, già, qualcosa di moooolto strano; si, non sento niente! Nulladinulla... il vuoto assoluto! 
Niente gioia, niente tristezza, niente paura, niente pace... niente di niente, non sentivo proprio NULLA

Giuro che in questi casi vorrei avere sotto mano il vocabolario spirituale per spiegare cosa mi è successo... perché questo nulla era davvero IL NULLA

Allora ho spento tutto, mi son messa comoda, ho respirato a fondo e mi son goduta quell'attimo così bizzarro. Nessuna domanda e nessun perché... Son stata li seduta immobile per un tempo indefinito, gustandomi quel NULLA accompagnato al silenzio. 
Poi il momento è passato lasciandomi un senso dolcissimo di pace. La giornata è continuata nel suo trantran quotidiano fino all'ora della nanna. Ho ringraziato gli stessi che ho salutato al mattino e la nottata mi ha accolto in un sonno profondo...

Qualunque cosa sia stata... GRAZIE...




20 commenti:

  1. E'il mare caldo di una giornata serena... un bellissimo stato di grazia credo... non capita spesso ma quando ciò accade bisogna, solo goderselo come hai fatto tu!!!
    Grande Sara....

    RispondiElimina
  2. E quando arriva quella pace interiore bisogna godersela fino in fondo.

    P.s. Scusa la mia curiosità, ma che sit-com era? Ho portato l'evoluzione delle sit-com come tesi di laurea, sono una fan anche io!

    RispondiElimina
  3. Beata te!io quando mi alzo sono già arrabbiato!

    RispondiElimina
  4. Ho provato questo nulla stasera, mentre facevo i piatti...
    una sensazione di pace inspiegabile...
    son uscita ad ascoltare il silenzio...
    che bella sensazione...
    son momenti rari...da godere...come hai fatto Tu...
    sereno finire del giorno Dolce Sara..
    un abbraccio..
    dandelìon

    RispondiElimina
  5. Spero di provarlo anch'io, prima o poi, questo nulla...
    son certa che ti rigenera la mente e l'anima.
    Ciao, buona giornata

    RispondiElimina
  6. Come ha detto Giglio, vorrei provare anch'io qualche momento "senza pensieri per la testa"... Come hai fatto?
    Ti auguro una serena giornata.
    Ale

    RispondiElimina
  7. Non sono grande... mi è capitato è l'ho fatto mio!
    Vero.. mare calmo, immobile e meraviglioso! La vita mi offre anche questo, come non esserne grata!

    Un abbraccio forte cara Paola, ti voglio bene!
    :-)

    RispondiElimina
  8. Si Melinda... e l'ho fatto, finché è durato! :-)

    le Sit-com le adoro.. tutte! Ma quelle in questione son state; Susan e Hot Criveland.Seguo Will e Grace, La vita secondo Jim, La Tata(le prime stagioni). Ma quando le trasmettono guardo anche My name is Earl e Darma e Greg. Ho adorato i Robinson e Otto sotto un tetto.. ce ne sarebbero ancora tante, ma la lista è lunghissima!
    Il bello è che ho My Sky e posso registrare tutto quello che mi piace e vederlo quando ne ho voglia.. che bella cosa la tecnologia!

    Un bacione a te Zucchero!!
    :-)

    RispondiElimina
  9. Ma no Costantino... no!!
    Non puoi iniziare la giornata già incazzato... chissà come continui la giornata!!

    Un abbraccio colmo di pace per te caro amico!!
    A presto..
    :-)

    RispondiElimina
  10. Bello bello bello!!
    Momenti tanto rari quanto preziosi... godiamoceli!

    Buoni giorni anche a te!
    Bacio!
    :-)

    RispondiElimina
  11. Mi son chiesta cosa fosse e ieri volevo darle un nome.. ma non è giusto.. il nulla è nulla, inutile cercare altro, quello che basta è quello che dici tu... un rigenerante per la mente! E lo auguro perché in quel nulla si sta davvero bene!

    Un abbraccio stretto Fiorellino!!
    bacio!
    :-)

    RispondiElimina
  12. Ale... io non ho fatto nulla, è questo il bello. Ero seduta a bere il caffè e mi sentivo starna, mi sono ascoltata e... nulla, non ero in meditazione, non ero predisposta, non ero niente, ma è successo!

    Come ho scritto nella parte finale del mio precedente post,(Caro diario...),in questi giorni mi succedono cose strane che magari un giorno, quando la paura di essere giudicata passerà, racconterò. E' come se la parte più recondita di me lottasse per venire fuori e io... ho paura di non riuscire a controllarla!
    Mah.. vediamo gli sviluppi va!

    Una meravigliosa giornata a te.. e un abbraccio di bene sincero!
    :-)

    RispondiElimina
  13. Vedo che ci piacciono le stesse sit-com...io però ho una mia preferita che è Friends, la stra-adoro!!! :)

    RispondiElimina
  14. Ciao cara Sara,deve essere una senzazione bellissima, a me non mi è mai successo la mia testa è un turbinio continuo.un abbraccio
    nonna di Sara gianna

    RispondiElimina
  15. ☼•°*•.¸¸¸,.•*°*•.¸¸,.•*`°`’’`

    RispondiElimina
  16. A proposito di Friend.. anche Cougar Town non mi dispiace!!
    Ciao Zucchero!!
    :-)

    RispondiElimina
  17. Si cara Nonna, è stato davvero bello! Mi spiace che tu non trovi pace.. davvero!

    Ti abbraccio forte forte!!
    Bacione!
    :-)

    RispondiElimina
  18. Ciao Zloris...
    Un disegno vale più di mille parole!!
    Grazie, benvenuto e a presto!
    :-)

    RispondiElimina
  19. Il problema è quando questo nulla ti capita al lavoro...;) ame succede troppo spesso ultimamente!
    Un alutone sono stato latitante questo mese ;)

    RispondiElimina
  20. Son latitante pure io caro Andera.. tranquillo che si fa quel che si vuole!!

    Certo che se ti succede al lavoro.. o vai verso l'illuminazione o... al licenziamento! ;-D

    RispondiElimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)