giovedì 19 gennaio 2012

Dopo tre mesi ritorno in Croazia... 1° parte

QUA si legge dove tutto ebbe inizio!

13-01-12

Siamo partiti questa mattina sul presto... abbiamo una tappa da fare prima di andare in Croazia.
Già, purtroppo nel 2007 abbiamo preso una multa per eccesso di velocità... e siam finiti un una falla del sistema! Un pasticcio senza fine, dove la multa iniziale era di 120€,( che avremmo anche pagato, all'inizio!) per arrivare e superare i 700€!(No grazie!) Grazie ad un giudice incompetente, una società troppo intraprendente,ed un'altra esagerata!
Il tutto si è concluso oggi con la presenza di un vigile davvero ragionevole che ha capito il problema, ma sopratutto che il tutto non era assolutamente colpa nostra; se ne è fatto carico e ha risolto! Un grazie della pazienza e disponibilità al Sciur Vigile!!

Col cuore leggero per essere usciti da quel ginepraio a costo zero ci avviamo per la nostra destinazione!
La strada è sempre quella, nulla di che. Son talmente annoiata che mi addormento. Un'ora di sonno profondissimo con tanto di bocca spalancata e bavetta! Disgustoso a vedersi, ma sant'iddio che dormita

Il panorama cambia dopo la dogana. Pensavo che sarei rimasta delusa. Ricordavo quei bellissimi colori autunnali e immaginavo che l'ambiente invernale  non mi sarebbe piaciuto... e invece no, è bello lo stesso! Gli alberi, è vero, son spogli ma cosi si  riesce a vedere tutto. Le fattorie sembrano sonnecchiare avvolte del fumo dei loro camini, il cielo è tinto di rosa e grigio il terreno è arato e nero di quello che una volta era fieno. Il tutto ha un che di surreale e io rimango incollata al finestrino a bearmi di tanta pace.

La strada sale e noi incontriamo la prima neve della stagione! Non sono felice come vorrei, per la prima neve avrei voluto essere a casina bella e sotto le coperte. Invece no, siamo in macchina e nonostante la neve non sia tantissima già rimane sulla strada! Per fortuna si inizia a scendere. Così come ha iniziato, smette fino a  lasciare un cielo limpido e pieno di stelle.

Arriviamo a destinazione che è buio, ma allo studio dentistico del Dott.Marko Wulkic ci aspettano e prontamente veniamo accompagnati al nostro alloggio.




E' la stessa palazzina dell'altra volta ma l'appartamento è diverso e migliore di quello dell'altra volta! E' più grande e si affaccia nel cortile interno... silenziosissimo!


Troviamo quattro riviste italiane nuovissime e mai sfogliate, snack, dolcetti, succhi e bibite ad uso gratuito... nemmeno nei migliori hotel si trova tanto... anzi, quel poco che c'è è caro come l'oro!


Beviamo e mangiucchiamo in attesa di andare a cena. Dopo cena il mio signor Tomo che non ha fatto il pisolino crolla su soffice divano. Sono le 21.54... vado a nanna pure io! Giornata intensa ma fruttuosa!


'Notte amore, 'notte mondo, 'notte universo e... grazie!

14-01

Wow.. oggi faccio una scoperta... c'è anche  la lavastoviglie! Certo che li viziano proprio i loro pazienti!
Facciamo colazione e cerchiamo di adattarci a questa abitazione che ci farà da dimora per qualche giorno. Sono le dieci e propongo di andare in studio a piedi, ma il mio Tomo, previdente, opta per la macchia:
-Se stai poco bene preferisco aver l'auto a disposizione!-
Arriviamo con dieci minuti in anticipo e prendo il mio libro da leggere, sono pacificamente rilassata e memore dell'ultima volta mi sistemo aspettando un  ritardo, che non ci sarà!


Puntuale come il famoso orologio spunta Ana che mi ragguaglia sul lavoro da fare oggi:

Ana Deveric
Ante Frankic
-C'è la preparazione delle fauci, (lei ha usato un linguaggio più tecnico che ora però non ricordo), a quelli che saranno i suoi denti definitivi, un lavoro lungo, laborioso e anche un po' doloroso.
- Ok, quando siete pronti mi chiamate!-
Mi rimetto comoda e ignara  riprendo il mio libro. Nulla da fare, oggi non è tempo di lettura, tempo cinque minuti è il mio turno e trovo il dottor Ante Frankic che mi aspetta. Due chiacchiere, un sorriso e vai che ti sistemo io!
E' davvero laborioso e... doloroso! Alla fine dopo tanta anestesia mi chiedono se ne voglio ancora ma io rifiuto. Non dico nulla ma il dottore si accorge che mi fa male dalle lacrime che spuntano dagli occhi.
-Fa tanto male?-
-Iiii, a ale a non  i ermi, ada a ati!- Se non avessi la bocca dormiente avrei detto questo:- Siii fa male ma non si fermi, vada avanti!

Preso da compassione e gentilezza prende un batuffolo di cotone e mi tampona il viso asciugandomi  le lacrime, poi, mentre aspetta l'assistente tampona anche le labbra  con un unguento... è talmente dolce e gentile che le lacrime scendono ancora di più!
-Sembra che non riesca a smettere di piovere sul suo viso...-
Il mio sorriso lo rassicura e finisce il suo lavoro!

Mi batte la mano sulla spalla e mi fa i complimenti... sono una brava paziente e si scusa di avermi fatto male!
-Non 'è obema... non è olpa osta... a  ene osì.. asserà- Tranlate: Non c'è problema, non è colpa vostra, passerà!-
Mi danno subito degli anti dolorifici e me ne danno anche da portate a casa!
-Grazie, ci vediamo lunedì!-
-Oei!-Okei!
Torniamo a casa, (menomale che eravamo venuti in macchina, ho le gambe che mi fanno aldo giovanni e giacomo!) il dolore si attenua e io torno in possesso della mia faccia!

Per pranzo un  cappuccino con brioches. Mi guardo  un poco di tv tutta accucciata sul divano e coccolata del mio Tominobello!
Il pomeriggio passa con le notizie della nave naufragata, ascolto le notizie con cordoglio e con un sospiro di sollievo  mi rassereno..   non è successa la catastrofe, poteva andare decisamente peggio.
Insieme prepariamo la cene, da buoni italiani ci facciamo delle penne con sugo ai funghi, una grattatina di parmigiano.. e che te magni!

La sera continua guardano due cartoni animati che sono uno spasso sorseggiando della spremuta d'arancia..

Grazie amore, grazie mondo, grazie universo!

16-01

Oggi è domenica e non siamo reperibili, (la reperibilità per il dentista è in settimana se ci son delle prove da fare devo essere a portata di dente!), e decidiamo di fare i turisti. Lubiana!!
Torniamo in Slovenia e purtroppo fare dogana richiede lo stesso tempo che fare il viaggio.. ma va bene così, oggi è un giorno di ferie e portiam pazienza va!
Arriviamo in centro città e a due passi del centro storico, scopriamo che la domenica sono gratuiti... apperò, iniziamo davvero bene!

E' inverno e i colori non sono un granché... ma la città è bellissima!




 Il fiume taglia il due la città e i due corsi sono pieni di bar dove vedo che anche gli Sloveni così come i Croati amano stare all'aperto! Ci sono stufe a gas, elettriche e se non bastasse, ogni sedia è corredata di coperta. Dipendendo dal bar cambia colore, si vedono così macchi gialle, rosa e verdi. Ragazze avvolte fino alle orecchie, qualcuna copre solo le gambe, qualche anziano  l'ha appoggiata sulle spalle! I negozi son chiusi ma la gente esce lo stesso. I ristoranti sono vuoti, e da una ricerca fatta il giorno prima scopro anche il perché: per un pranzo economico di 15€, ne chiedono 7 per mezzo litro di acqua... noi mangiamo nei chioschi panini e patatine fritte e ce la caviamo con 10€ in due!










Facciamo i due corsi  ed entriamo in una chiesa, da fuori non sembra un granché e la porta di entrata è inquietante.. Lasciate ogni speranza voi che entrate...


Lasciamo fuori  tutto e via, dai che entriamo!

Sembrava nulla ma appena dentro rimaniamo con la bocca spalancata! E' meravigliosa!




Dopo qualche foto ci apprestiamo ad uscire che.. si attacca l'organo... Un trio di voci fantastico! Cantano l'Ave Maria.. rimango incantata da quelle voci... non vedo i loro visi, ma poco importa... Due lacrime scendono e così mando un ringraziamento per il dono di quella bellissima emozione!

Si ritorna nel corso e ci godiamo la pace di quella città!






Si alza un'arietta mica male,  sarà per il freddo ma inizia a farmi male quel dente che ancora non c'è. Decidiamo di prendere la via di casa. Ma per il ritorno decidiamo di fare un pezzo di statale.
Il paesaggio è bellissimo e l'unico aggettivo che posso usare è sempre quello; pace!
Ci sono colline e granai tra tanta tranquillità, clik clak catturo la sensazione!






La sera non ceno, mi fa davvero male... mi sa che domani faccio un salto in studio, meglio prevenire che curare!
Bella nazione, bella città, bellissima giornata... grazie!

16-01-12

Oggi non va.. mi si è gonfiata la gengiva sinistra e mi fa davvero male! Decidiamo di andare in studio dove chiedo di Ana che arriva subito, lei ascolta paziente e mi fa attendere. Nemmeno un minuto e vengo accompagnata dal Dott. Ante che mi fa accomodare.
Guarda e dice che è sembra tutto nella norma,  mi cambia il perno e me ne mette  un poco più piccolo. Il dolore si attenua subito, mi raccomanda la massima igiene orale, sopratutto spazzolare proprio sui perni, il cibo potrebbe entrare nella gengiva e dare infezione. Mi alzo e lui per scrupolo mi fa una visita tattile, mani sulle mia guanciotte e sente un piccolo rigonfiamento. Antibiotico che non si sa mai! Mi consiglia di prenderlo con dello yogurt... e yogurt sia!
Con il dolore attenuato andiamo al supermercato vicino casa. E' un supermercato molto popolare, c'è un sacco di gente, prendiamo yogurt e cereali e ce ne andiamo!
Il pomeriggio vado a letto, tra il Tomo Ronfatore e il mal di denti non ho dormito molto la notte scorsa. Un sonno ristoratore che viene interrotto con del cappuccino a letto portato dal mio Tomino.
Pomeriggio sul divano, tv e lettura che si fa sera. Cena e nanna!

Tanto male, tante rassicurazioni e ahimè, tante medicine... sentitamente ringrazio!

28 commenti:

  1. Tu non deludi mai...
    gli scatti sono racconto che si aggiunge al Tuo report...
    cogliere ogni opportunità...
    il Tuo motto...
    un'incantevole viaggio con gli occhi che non sanno quale scatto scegliere come preferito...ma io lo faccio sempre e dunque il mio preferito è
    chissà perchè, forse solo Tu lo immagini...
    l'Albero tutto solo sulla collinetta...
    sereno divenire Sara dolce..
    un abbraccio..
    dandelìon

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci credi cara Dandy che quando l'ho fatto ho pensato che ti sarebbe piaciuta? E' tutta per te!!
      Un abbraccio fortissimo!
      :-)

      Elimina
    2. Grazie dolce Sara...
      un abbraccio, con affetto..
      dandelìon

      Elimina
  2. Ha ragione Dandelion. Tu non deludi mai, cara Sara.
    Che foto incantevoli hai fatto! Non avevo idea che Lubiana fosse una città tanto bella.
    Affascinante il tuo diario di viaggio, aspetto con ansia la prossima puntata.
    Ciao!!!
    Lara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara Lara.. davvero troppo buona!
      Si, è stata una sorpresa anche per me e credimi, le foto non rendono giustizia!

      Un baciotto e grazie ancora!
      :-)

      Elimina
  3. hai visto che non tutti i mali vengono per nuocere: se in Italia ci fosse stata già la liberalizzazione della professione dentistica non avresti forse mai visitato queste meraviglie!!!
    Il tuo sguardo sul mondo poi è fantastico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Luigi.. sei davvero tanto gentile!
      E' sicuramente una avventura che mi arricchisce, ho incontrato persone fantastiche.. posso chiedere di più?!
      Un abbraccio stretto.. grazie ancora!
      :-)

      Elimina
  4. Che post stupendo.

    Devo rileggere tutto e soprattutto rivedere tutte le foto. E poi fare un pensierino se vale la pena andare lì dal dentista!

    Anch'io sono finito in una falla del sistema, anzi in più di una. Una volta sono rimasto senz'auto a causa del libretto originario tedesco, e altre ho dovuto pagare delle multe di sei anni fa, scattate con l'autovelox quando la mia auto era già in rottamazione! Fanno il giochino del "ti presto la targa" e anni dopo a me arrivano le multe! Ma reclamare sarebbe costato più che pagarle e non ho avuto scelta.

    Bella la Croazia, e belle le ragazze Croate, mi sa che faccio un giro!!!

    Ciao!

    RispondiElimina
  5. E la Slovenia, dalle foto, non è certo da meno!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La falla inghiotte molte.. noi ne siamo usciti indenni.. almeno sta volta!

      La Slovenia, la Croazia e le croate sono bellissime! E non solo, sono di una gentilezza fuori dal comune, ovunque vai la cortesia è una costante! Bellissime davvero! Le dritte ora le hai e sul sito c'è anche il numero di telefono... chiami e loro ti richiamano subito!

      Un abbraccione Exo!
      Grazie!

      Elimina
  6. Come sempre, letto tutto, fino alla fine! In bocca al lupo dolce Sara. Mi trasmetti serenità, mi piaci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che sei instancabile... hai letto i miei post più lunghi.. chi sopravvive a questo dopo quelli di Santo Domingo merita una menzione d'onore!!
      Sei tanto gentile e son felice di questa mia trasmissione, felice davvero!

      Un abbraccio e grazie!
      :-)

      Elimina
  7. Cara Sara, la tua testimonianza diventa sempre più interessante e più utile. Un trattamento completo super, viene voglia di provare. E nonostante i malesseri, vi siete visti una bellissima città. Hai descritto così bene tutto quanto che bisogna appuntarlo in una agenda, potrebbe tornare utile. Grazie Sara, un bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Titti! Ora lo posso consigliare senza dubbi! Non anticipo nulla, nel prossimo report ci sarà un finale che di sorprendente non ha nulla, stupefacente è la parola gusta!
      I malesseri come i miei non son nulla visto che son passeggeri, infatti a parte un dolorino costante è passato tutto.. ora non mi resta che godere il momento!

      Grazie a te sempre così paziente!
      Un bacione grande!!
      :-)

      Elimina
  8. Che luoghi incantevoli!
    Auguri per il dentista!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Fiorellino!
      Un abbraccione!

      :-)

      Elimina
  9. Bellissime foto e come sempre complimenti per il tuo modo di raccontarti. Se ho ben capito il dentista croato nel prezzo, già conveniente rispetto a quelli italiani, ti fornisce anche l'alloggio? E' davvero incredibile...
    Un abbraccio, torna presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Wiska sempre tanto gentile!
      Si, hai capito benissimo, Un alloggio bellissimo, ha già visto le foto, arredato e corredato, con lavastoviglie,aspirapolvere, detersivi per piatti, bagno, pavimenti e sapone. Garage sotterraneo con pass. Tutto compreso ne prezzo!
      Se riesco nel prossimo post metto ance il preventivo che mi hanno fatto.. almeno ci si rende conto che è davvero una bella opportunità!

      Torno domani! A prestissimo!
      Un abbraccio!
      :-)

      Elimina
  10. Come report di viaggi sei un fenomeno.... e le foto sono veramente fantastiche!!!
    Immagino che non rappresentino a pieno la realtà ma sono veramente bellissime e fanno venire una voglia di partire che non immagini.... magari non per andare da un dentista ma se i benefici sono questi (sia per il tuo sorriso che per il tuo viaggio).... vada pure una visita al dentista Croato!!!!
    Un baciotto....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e hai ragione.. da vero è tutto meglio!
      La visita è gratuita e l'alloggio per il paziente e l'accompagnatore pure... ne varrebbe anche la pena, poi se ci scappa una pulizia dei denti.. che ben venga!!
      Un baciotto a te Paolè!!
      :-)

      Elimina
  11. che bel posto!
    bello l'alloggio!
    sono luoghi dove non sono mai stata ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avrei mai pensato di trovare la Croazia e la Slovenia così belle.. a me son piaciute tanto!
      Mio marito le trova tanto austere (come lui) il invece avendo felicità da vendere non ho trovato nulla di tutto questo!
      Se puoi.. vai!
      Un abbraccio e a presto!

      Elimina
  12. Un bellissimo post! E che foto! Mi dispiace, però, per il tuo dente, spero che vada meglio! Un baciotto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In verità non è il dente che mi ha dato fastidio.. ma l'incisione della gengiva per il perno... Ora ho un bel sorriso e posso finalmente masticare.. direi che ne è valsa la pena!!
      Un bacione a te Zuccherino!

      Elimina
  13. Mi è sembrato di rifare il viaggio. La bellezza di questi posti e la gentilezza di questa gente mi ha sorpresa! Tante ore di lavoro e anche alle 9 di sera sono sempre col sorriso sulle labbra! Puliti organizzati e accoglienti !
    Ho fatto un grosso lavoro in una settimana (circa due anni in Italia) e la sopresa è che da quando sono tornata mi chiamano periodicamente dallo studio per sapere come sto.
    Bravi ragazzi, bravo Antonio e grazie per questo racconto
    Vanna F.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vanna, bentrovata!
      Vedo che è la sensazione che accomuna tutti! Quella di sentirsi coccolati!!
      Pure io ho fatto tutto in una settimana per finire e tre giorni per iniziare... impensabile qua da noi!!

      Io ritorno a febbraio per il controllo.. peccato che sarà per un paio di giorni! ;-)

      Grazie ad Antonio per aver condiviso il mio racconto e grazie a te per il commento!
      A presto!
      :-)

      Elimina
  14. GRAZIE PER AVERTI SCOPERTA! SEI FANTASTICA E MOLTO DOLCE michi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michi, bentrovata!
      Grazie a te dei complimenti e.. alla prossima!
      :-)

      Elimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)