lunedì 11 febbraio 2013

... sarà quel che sarà sta di fatto che non mi riconosco!

Siamo atterrati e siamo cotti, cotti peggio della ribollita! Mia sorella, santa donna, e il suo compagno, sant'uomo, son venuti a recuperaci in aeroporto, ma sinceramente nemmeno mi ricordo se l'ho  salutata o meno! Nemmeno del viaggio in auto ho un gran ricordo! Arriviamo a casa, il tempo di lavarmi i denti e sono a letto...

A un certo punto mi sveglio con quella terribile sensazione di non sapere dove sono, mi siedo sul letto e vedo solo buio, che strano, dove penso di essere non c'è mai buio... ma dove caspita sono?? Poi noto la luce verdolina della lampada d'emergenza... ah... ora ricordo... sono a casa...
No, non mi sento felice di esserci... ma questo è! Con questo pensiero e questa consapevolezza mi riaddormento...

Alle 6,30 mi sveglio di nuovo, la sensazione però è già cambiata! Vado in bagno e il mio sguardo cade sullo specchio... e quella chi è? Mi avvicino allo specchio e guardo attentamente quella sconosciuta. Saranno i capelli un poco più lungi, sarà il viso leggermente smagrito dove l'abbronzatura mette in evidenza le rughe, sarà il colore dei capelli... Insomma, sarà quel che sarà sta di fatto che non mi riconosco! 

Vado in cucina, passando accarezzo il divano, il tavolo, il bancone della cucina... vedo che la mia vriesia è ancora viva, sfioro le foglie con un dito. Scaldo del latte nel microonde e ci aggiungo del caffè solubile... mmmh che profumo e che sapore, un dolcissimo sapore di casa.

Fuori nevica, mi siedo sul mio morbido divano e mi gusto il sublime caffellatte.  Ed ecco che il mio cuore abbandona l'euforia e l'emozione di un viaggio appena concluso, spazza via il rammarico di quello che non sarà più lasciando spazio alla pace, la mia pace. Quella agognata in questi mesi di lontananza...

Questo viaggio è vero, non ha dato tanti momenti di pace, ma si è riempita di tante emozioni, tanto forti quanto contrastanti... Questa pace ora mi aiuterà a metabolizzare il tutto e  darà al tutto il giusto ordine e una giusta dimensione.

Ecco... ora torno davanti allo specchio e... eccomi li: con i capelli un poco più lunghi e il viso leggermente smagrito dove l'abbronzatura mette in evidenza le rughe ma... gli occhi ora hanno una luce diversa, in quel momento mi ritrovo e quello che vedo... mi piace...

22 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazie Fiorellino!
      Un bacio!
      :-)

      Elimina
  2. Ciao Sara, già si sta meglio con te in Patria:)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Addirittura!! Grazie sei troppo gentile davvero!!
      Un bacione e a presto!
      :-)

      Elimina
  3. Bentrovata tra noi Sara.
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maurizio... non vorrei sbagliarmi ma ti ho già visto qua da me o sei un nuovo passaggio?
      Comunque sia.. ben trovato o ben ri-trovato!
      :-)

      Elimina
  4. Cara Sara, bentornata tra ni noi. Sono contento di sentire che già ti sei tranquillata e che piano piano, tutto ritornarà noemale.
    Non so se li da te come sia il tempo, qui siamo ricoperti dalla neve ed é molto freddo. Un abbraccio forte.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qua ha smesso ora di nevicare, ma le strade son pulite.. e meno male visto che devo andare a prendere i Fanciulli!
      La normalità è ancora lontanissima ma ci adeguiamo e andiamo avanti!
      Un abbraccio a te e grazie!
      :-)

      Elimina
  5. Ciao Sara ben tornata avrai trovato un po freddo na fra poco arriverà la primavera portando calore e allegria
    ciao Tiziano.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che si! E poi avevo voglia di neve e voilà arrivata con tanto entusiasmo!
      Grazie e un baciotto!!
      :-)

      Elimina
  6. Bentornata! Ora ci sarà il tempo per metabolizzare i ricordi, per riprendere la tua routine. nel cuore e nelle mente però sarai più ricca!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni mio viaggio mi lascia più sballata ma sempre più ricca! Certo la routine è ancora lontana, ma anche questo passerà!
      Un abbraccio a te e grazie!
      :-)

      Elimina
  7. Eccoti, riesci a gestire sempre al meglio ciò che ti capita, ti ammiro. Brava Saretta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro.. sempre troppo carina! Come ti ho scritto nella mail, sei Grande anche tu, devi solo vederlo!

      Ti ringrazio e ti abbraccio stretto!
      :-)

      Elimina
  8. "Casa Dolce Casa"... ciao a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si.. casa dolce casa, che bello!!!
      :-)

      Un bacione!

      Elimina
  9. Ben tornata cara Sara,un abbraccio nonna di Sara gianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nonna!!
      Un abbraccio e un grande bacione!!
      :-)

      Elimina
  10. ciao Sara, anche se in ritardo, BEN TORNATA! baci Michi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michi!!
      Un bacio a te!!
      :-)

      Elimina
  11. Bentornata a casa Sara, con tuo carico di esperienze, ricordi, sensazioni, che forse ti appesantiscono un po' ma ti fanno certamente più "ricca".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si.. mi sento stanca ma davvero ricchissima!!
      Grazie Kirlù, ti abbraccio stretta!
      :-)

      Elimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)