mercoledì 6 marzo 2013

No dai... questa ve la devo proprio raccontare!!

Questa mattina mi sveglio tardi, da domenica ho un brutto raffreddore e una brutta tosse che mi tiene sveglia la notte. Ma son sveglia quando Tomino rientra dopo essere stato in città per il rinnovo della scheda, (è scaduta e ora senza quella non può lavorare su pullman con tachigrafo elettronico). Mi dice che la macchina da qualche giorno ha qualche problemino... dev'essere la batteria, mi dice.
-Ok, allora  oggi fatti accompagnare al lavoro dal fanciullo... se non ti spiace io preferirei stare a casa e non prendere freddo... e poi, guarda come piove!-
-Ma no, oggi è partita subito, sarà qualcosa d'altro!-
-Ma ti costa tanto farti accompagnare?-
Non c'è nulla da fare, quando Tomo è in modalità ottimista non gli si fa cambiare idea e va al lavoro con la sua macchina.

Dieci minuti dopo indovinate un po'... suona il cellulare!
-Dimmi... che c'è?-
-Senti, son fermo sulla superstrada, proprio sullo svincolo di Pedrengo... mandami il Fanciullo che mi faccio accompagnare...-
Mi mordo la lingua che è meglio!

Lo chiamo, gli spiego e lui prende la macchina e si avvia....
Dopo una decina di minuti... suona il cellulare! 
-Dimmi... che c'è?-
-Senti, devo venire a prenderti, dev'essere la batteria e devo andare a prenderne un'altra, solo che non si può lasciare la macchina incustodita sulla rampa di uscita,  se passa la polizia la portano via! Prepara i cavi che ho lasciato li, la mia cassetta degli attrezzi e le chiavi inglesi che son li vicino!-
-Ok, mi preparo subito!-

Dopo una decina di minuti arriva...
-Preso tutto?-
-Si...-
Si parte....
-No, aspetta, ho dimenticato il cellulare in carica...- Cominciamo bene!!

Per tutti i venti chilometri ho un pensiero fisso: "fa che non ci sia la polizia, fa che non ci sia la polizia,fa che non ci sia la polizia,  fa che non ci sia la polizia..." e per fortuna la polizia non c'è!
Le quattro frecce funzionano ancora, con una lucina debole, ma funzionano!
Il fanciullo mi lascia li e va a prendere la batteria.

Apro la macchina manualmente ed entro.. ho un freddo boia e piove... senza contare gli spruzzi che auto e camion alzano.. sembra ci sia la nebbia! Ma son dentro anche se non mi piace, lo trovo pericoloso!

Dopo cinque minuti suona il cellulare.
-Senti, apri il cofano e guarda cosa c'è scritto... non ricordo gli amper...-
-Un attimo che... accidenti, 'sta macchina si chiude sempre.. echecazzo!-
Esco, apro il cofano, leggo la scheda  informativa della batteria, riferisco  e chiudo la telefonata.
Ritorno verso la macchina faccio per aprire la portiera e... maporcaputtanadiquellatroiastronza... non ci credo...ma non è possibile... SON RIMASTA CHIUSA FUORI!!!!
Rimango li come una deficiente a guardare dentro al finestrino... dentro ci son le chiavi, la mia borsa e il giubbotto! Ora sono con una maglia... sotto l'acqua (quella canonica che vien dal cielo e quella alzata dalle macchine!) Mi sento doppiamente deficiente se ripenso a quello che ho detto: accidenti, sta macchina si chiude sempre... senza poi aver preso le chiavi!!

Chiamo Tomo:
-Non ci crederai...-
-Che è successo?-
-Sono uscita dalla macchina per leggere le info sulla batteria e la macchina si è chiusa con dentro tutto!!-
-Come chiusa... come tutto?-
-SI TUTTO! QUELLA MALEDETTA NON HA BATTERIA A SUFFICIENZA PER LE LUCI MA PER CHIUDERE LA CENTRALIZZATA SI! BRUTTA MALEDETTABIP!!-
Risata.. vabbè, non ci trovo nulla da ridere ma almeno non mi ha detto di rimanere calma...

-Fatti accompagnare dal Fanciullo a casa a prendere le chiavi di scorta...-
Giuro ancora non ci credo!!

Chiamo il Fanciullo e gli ripeto le stesse parole:
-Non ci crederai...Sono uscita dalla macchina per leggere le info sulla batteria e la macchina si è chiusa con dentro tutto!!-
Lui non ride...
-Arrivo subito...-
Il tempo che finisca di comprare la batteria, io nel frattempo attraverso la tangenziale e rimango sotto l'acqua per dieci minuti buoni!

Ritorno a casa, prendo le chiavi e ritorniamo... ancora la stessa preghiera: "fa che non ci sia la polizia, fa che non ci sia la polizia,fa che non ci sia la polizia,  fa che non ci sia la polizia... Se si fermano e vedono che ci son chiavi, borsa e cappotto.. chissà che si immaginano..." Poi però mando a 'fanculo tutto e penso che se se c'è la polizia la racconterò anche a loro... chissà se ci crederanno... è talmente assurda che non ci crederei nemmeno io!

Arriviamo sul posto e nemmeno ora c'è! Fiuuuh
Apro la macchina e rimetto in tasca le chiavi... non si sa mai!
Apro il cofano, il Fanciullo vede la batteria e... 
-NON VA BENE!! Ha gli attacchi diversi!!-
-Come "Ha gli attacchi diversi"??  Non è possibile!!.... no dai... e che caspita!! ma no dai!!!-
-Senti.... (lo dice sull'orlo di una crisi di nervi) vado alla norauto, di sicuro li c'è l'hanno, l'altra te la fai cambiare o ti rifai dare i soldi.. vedi tu!-
-Ok... io aspetto qua...-
-
Stacca la batteria e se la porta dietro...
Dopo cinque minuti suona il cellulare...
-Dimmi... che c'è...?-
-La norauto è chiusa e riapre alle 14.30, ora son le 13.30... che faccio? Ma porcodiquelcaneqòàkqàòaqè§bprd6acn frgsdfcfmn!!!!-
-Ossignorebenedetto... ma che PALLE!! Senti, facciamo così; chiamo il traino e che sia finita li! Pagheremo quello che c'è da pagare... ma basta!- 
Sto formulando la frase che la parte matematica del mio cervello fa già i conti: ok, il traino non lo paghiamo, siamo assicurati, ma tra la batteria e la mano d'opera qua partono 200 euro... echecazzo!!
-Aspetta un attimo dai, vado all'altro centro commerciale, mi sembra che li ci siano più cose per l'auto...-
Rispondo che va bene e rimango li... fuori dalla macchina sta volta perché c'è troppa acqua per strada; quella delle macchine che viene alzata è tanta, non vorrei che non vedessero la mia trappolina...  Così rimango fuori al freddo e sotto l'acqua. Se penso che non  ho accompagnato il Tomo perché non volevo prendere freddo... mi vien da ridere!

Ad un certo punto, da lontano vedo una macchina della polizia che sta arrivando...
-O Dio... non fermarti, non fermarti, non fermarti...-
Non si è fermata per fortuna.. Ma a pensarci bene, (a me è andata bene per carità) ma anche loro... vedono una donna in piedi sotto l'acqua, con la macchia ferma sulla rampa d'uscita di una tangenziale e non vi fermate??  Mah....
Dopo una quindicina di minuti arriva il fanciullo con la batteria che sembra essere quella giusta, la mette nel suo vano, bene ci sta, appoggia i morsetti e... 
-Sono troppo grandi!! 
-Come troppo grandi?!?-
-Si son troppo grandi, guarda!-
Vero, i "pirulini" dove dovrebbero stringere i morsetti son piccoli e non fanno contatto...
-E adesso?-
-Trovami della carta che cerco di dare spessore... dovrebbe bastare il minimo contatto...-
E così faccio.
Mette lo spessore al primo e sembra che tenga, prova col secondo... IUIUIUIUIUIUIUI!!!
-Cazzo che spavento... maledetto antifurto!!-
-Aspetto che la chiudo e la riapro con la chiusura automatica!-
Detto fatto, la sirena si ferma! Poi metto la chiave nel quadro e... WOW FUNZIONA!! Bravo il mio Fanciullo!!

Ci mettiamo in macchina e prendiamo la via di casa e mi rendo conto che c'è qualcosa che non va; la spia della batteria rimane accesa e si spegne solo se tengo la macchina a regimi alti, se sto sopra i 3500 va bene, ma se scendo si accende! Decido di tenere al macchia con le marce basse e su di giri! Sembra funzionare! Sembra infatti: quando siamo a meno di 500 metri da casa, prima della penultima curva.. si ferma di nuovo! 
-No dai... non è possibile!-
Il fanciullo ha un dubbio: apre il cofano e... fiiuuh, è solo in morsetto che si è staccato!! Menomale!  Riaccendo, faccio le ultime curve e SONO A CASA!! 
Un freddo della malora, piedi inzuppati ma.. chissenefrega sono a casa!!
:-)





22 commenti:

  1. Ma che odissea, povera Sara!!!! e adesso non venirci mica a raccontare che ti sei presa una polmnite...! :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaahh!! per ora mi limito a tossire e a soffiarmi il naso....No dai.. sono una roccia!! (ultime parole famose!!) Ahahahha!!

      Elimina
  2. Madonna mia!!!!
    Mi è sembrato "Un giorno di ordinaria follia". Meno male che non hai sbroccato come Michael Douglas!!!
    Dai!!
    Forse domani ci sarà il sole:)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, leggendolo col Tomo.. mi son fatta tante di quelle risate!
      Son sboccata, ma a parolacce! o rispolverato il mio repertorio!! ahahahahahah!!
      No, domani dovrebbe piovere.. speriamo di non dover uscire! ;-)

      Elimina
  3. Saraaa mi è venuta l'ansia a leggerti! mi sono immedesimata ed è stato traumatico, chissà te che l'hai vissuta!
    La doccia calda te la sei fatta vero? e speriamo bene con tutta quell'acqua!
    Ti abbraccio, smakkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io di ansi non ne ho avuto, solo tanta stizza... Certo che a rileggere.. è davvero comica!!
      No, la doccia non l'ho fatta.. erano le 14,30 e la fame superava tutto il resto!
      Un baciotto a te!
      :-D

      Elimina
  4. Accidenti, che giornata???
    Tutte ti dovevano capitare!!
    Comunque una volta sono rimasta in panne in una via cittadina, per traverso in mezzo alla strada.
    Aspettando il meccanico a cui avevo telefonato, intralciavo il traffico, il bus passava a fatica.
    Passano i carabinieri e mi guardano con occhi assenti.
    L' abbiamo poi spinta a mano, io e mia figlia, per avvicinarla un pò al marciapiede....
    Passava tanta gente, a piedi e in auto...Non uno che abbia dato una mano o si sia informato!!! Quando si ha bisogno SI E' SOLI !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A te è andata decisamente peggio.. io ero sulla rampo ma la strada era larga e anche camion passavano senza problema!
      Nessuno si è fermato ma non li biasimo... non mi sarei fermata nemmeno io.. con quel che c'è in giro! ;-)

      Elimina
  5. Quando le sfighe non vengono mai sole...
    Menomale com'è andata :)
    Comunque anch'io sono iper-raffreddata e per giunta ammalata da Lunedì -.-

    http://pensierinviaggioo.bogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manuela!
      devo dire che si son messe d'accordo! Arrivata a casa la Dolcezza mi dice che l'aspirapolvere non va più e la parabola ha smesso di funzionare!

      Vedo che che questa influenza fa vittime... ma dai, per fortuna il raffreddore passa! ;-)
      Ciao e a presto!
      :-)

      Elimina
  6. Maronnaaaa, che avventura! Meno male però che avevi il cellulare in mano...pensa se anche lui lo avevi lasciato in macchina e non potevi parlare con i tuoi...
    Su su cara, è finita! Ma adesso come stai?
    Baciobacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sai che ci ho pensato pure io!?!

      Si è finta e, come ho scritto prima, rileggendo mi son fatta un sacco di risate! ahahhahah!!
      Sto più o meno come stamattina... ma la tosse è più sciolta, (sarà per il mega aerosol in strada?) Il raffreddore è ormai andato.. quello non è più acquoso... dai, va decisamente meglio! GRAZIE!!!
      Baciotto!
      :-)

      Elimina
  7. mamma mia che odissea!

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Non si dice piacere - La moda passa, lo stile resta, ben trovata!
      Si un odissea ma è tutto bene quello che finisce bene!!
      A presto!!
      :-)

      Elimina
  8. Cara Sara, leggendo mi son fatto delle risate!!! poi ho pensato a te! E mi son detto sicuramente Sara non rideva... Mi sono quasi vergognato di ridere.
    Meno male che tutto è bene quando finisce bene!!!
    Ciao e buona giornata, con un forte abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma no Tomaso, nessuna vergogna, anzi, una bella sana risata è quello che ci vuole, hai fatto benone!! Come ho già scritto.. rileggendo ho riso come una matta anche io!!
      Buona giornata a te e una abbraccio stretto!!
      :-)

      Elimina
  9. Cara Sara certo che è stata una giornataccia per fortuna che è finita bene..
    un abbraccio nonna di Sara gianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma si... è finita alla grande!!
      Un abbraccio a te cara Nonna!!
      Un bacione!
      :-)

      Elimina
  10. Tutto è bene quello che finisce bene, il tuo racconto
    è troppo forte! Certo che viverlo è diverso vero?
    Buona giornata.
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, gli scatto di ira e le parolacce son volate, ma se ci penso.. sai che risate mi faccio ancora?!
      Un caro saluto a te e grazie!!
      :-)

      Elimina
  11. avventure metropolitane Sara -:) Buon 8 marzo! Sul mio blog c'è un post anche per te.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si.. belle avventure!!
      Ok, arrivo!
      Un abbraccione a te!
      :-)

      Elimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)