martedì 26 marzo 2013

Quando giunge la consapevolezza! (...e viene condivisa con me...)

Ieri ho ricevuto questa e-mail da una mia carissima amica... la sua consapevolezza mi ha riempito il cuore e il fatto che l'abbia voluta condividere con me... non ha davvero prezzo!  Siccome io ho ricevuto il dono della condivisione... ho deciso di condividere questa gioia con voi...



La domenica sera vado con un mio carissimo amico alla stazione degli autobus. Quando arriviamo c'è un container che ci attende e tanta gente fuori che aspetta, in una coda disordinata, di entrare, sia d'inverno che d'estate, sia con la pioggia, la neve o il sereno.
Entriamo nel container e il mio amico inizia a servire gli ospiti seduti a tavola con piatti di plastica che io e un'altra ragazza riempiamo di cibo. Il cibo proviene dalla comunità di Sorisole gestita da Don Resmini. Gli ospiti in realtà sono  gente di strada,  gente disperata, che non ha nulla, piccoli delinquenti, spacciatori, ubriachi, transessuali, extracomunitari, giovani, vecchi, chi senza denti, chi con gli occhi pesti perché è stato menato. 
A volte sono tranquilli, altre volte sono nervosi, hanno fame vogliono tutto e subito e allora iniziano ad urlare, a litigare. Si confrontano i piatti per vedere chi ha più cibo. Volano parolacce, insulti, a volte volano pugni. Interviene il Don e vedo sul suo volto la fatica di gestire situazioni difficili, dolorose. Poi però, ieri sera, un barbone mi ha regalato un braccialetto di plastica, e chi se lo sarebbe mai aspettato! Alla mia amica ha regalato un ombrello e a me un braccialetto di plastica per ringraziarci...
Allora penso che sono fortunata! Ho una casa, un lavoro, una famiglia meravigliosa. Torno a casa e dormo nel mio letto con le lenzuola e le coperte pulite e sento il respiro rassicurante di mio marito al mio fianco e quello delle mie figlie nelle stanze accanto. 
Non dormo per terra in balia della notte e del freddo, non vago tutto il giorno su di una strada senza un momento di riposo ad elemosinare qualche euro per mangiare.
La vita è strana, è un'enigma, è un miracolo un dono meraviglioso, non bisogna sprecarne nemmeno un istante, il mio unico rimpianto è quello di aver vissuto la mia giovinezza come se fosse scontata, come se durasse per sempre...
Simonetta...


Abbraccio a Lei e tutti voi!
:-)

16 commenti:

  1. grazie per la condivisione Sara, a volte dimentichiamo quanto siamo fortunati...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si.. l'importante è arrivare a capirlo e quando succede mantenere intatta la consapevolezza! Per Simonetta sembra arrivata e io non posso che esserne felice!
      Grazie Monica!
      Ti abbraccio stretta!!
      :-)

      Elimina
  2. Grazie Sara!!! Sono fortunata... lo so che dovrei ringraziare "il cielo" ogni giorno, eppure... anche oggi giornata NO. Grazie per la condivisione. Un grande abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .. Anche oggi una giornata NO solo perché sei tu a volerlo... Vero? ;-)
      Grazie a te cara Ale... sorridi che la vira ti sorriderà!!
      Un bacione e grazie!
      :-)

      Elimina
  3. E' vero. Un grande enigma. Forse alcuni di noi non scopriranno mai l'arcano.
    Complimenti alla tua amica e alla tua fortuna di conoscerla.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, son stata fortunata! Pensa che ho fatto da baby sitter alle sue gemelle, poi quando le piccine sono andate all'asilo la nostra amicizia è continuata e si è rafforzata! Che bello!!

      Un abbraccio a te e grazie!!
      :-)

      Elimina
  4. Proprio vero: anche se ognuno di noi ha delle croci, spesso è fortunato rispetto agli altri. Serena Pasqua cara Sara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quanta ragione nelle tue parole carissima... è verissimo!!
      Tante belle cose e bellissimi giorni a te!
      Ti abbraccio!
      Grazie!
      :-)

      Elimina
  5. Grazie Sara...bellissima condivisione;come dico e penso spesso,però,ce ne dimentichiamo sempre troppo in fretta! Stò pensando di farlo leggere anche a mia figlia..
    un abbraccio,ciao
    Sonia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io penso che riceviamo lezioni ogni giorno... e oggi è uno di quelli!Spero che tua figlia apprezzi come abbiamo fatto tutti noi!
      Grazie a te che rendi la condivisione possibile!
      Ti abbraccio stretta e grazie!
      :-)

      Elimina
  6. Bellissima consapevolezza..

    RispondiElimina
  7. condivido con te tutto quello che hai scritto.......buona notte e buona notte anche a tutti quelli che non possono essere in letto calo comodo pulito

    RispondiElimina
  8. ma che belle amiche che hai Sara!!!
    Hai proprio ragione: il bene chiede di essere condiviso quanto più è possibile!!!
    Buona Pasqua

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Luigi, mi sto circondando di persone splendide!! Che bello vero?
      Felici giorni a te e grazie!!
      :-)

      Elimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)