lunedì 15 aprile 2013


ຫວ່າງເປົ່າຂອງໃຈ ... 
ສັນຕິພາບ ... 
ຂາດ...
ແຕ່ຈະເປັນໄປໃນໄວໆນີ້ ...


Trovata nel web

11 commenti:

  1. Ecco..subito subito io lo farei un tatuaggio così...
    Ma sarebbe la condanna definitiva nel mondo del lavoro..te li vedi i bigotti che ti giudicano già solo da quello che vedono ( e non capiscono..)..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello vero? Senti ma... conosci il gujarati? Mi sa che hai capito il senso...infatti ho intenzione di copiarmelo su pergamena...è bello da vedere e... da vivere!
      Ciso Manu!!

      Elimina
    2. Ops.. mi sa che ho capito tutto storto!! ahahahah
      Parlavi del tatuaggio alle mani! Che tonta!
      Be' si... bello ma hai ragione... hai presente le chiacchiere!!

      E poi, si scrive ciao e non Ciso... tonta due volte sono!!
      ;-)

      Elimina
  2. ciao Sara come stai?
    Magnifica questa immagine ci si può tuffare dentro! Un abbraccione Michi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto da Dio... sospesa e in pace... e pensare che c'è gente che spende un patrimonio per sentirsi così!;-)
      Si è davvero bella e rende l' idea di benessere... proprio come mi sento!!
      Grazie Cara..troppo carina... grazie!!!

      Elimina
  3. Ciao Sara bellissima immagine. un abbraccio nonna di Sara gianna

    RispondiElimina
  4. Ciao Nonna Gianna... bella vero?
    Un abbraccio a te..stretto stretto!
    :-)

    RispondiElimina
  5. Non conosco il sanscrito (è sanscrito??)
    Bella foto comunque :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte

    1. No Moz, non è sanscrito ma gujarati... Ho voluto scherzare con le parole per descrivere come mi sento in questi giorni... e questa lingua è talmente bella da vedere che la traduzione è caduta proprio si questa!!
      La foto è talmente bella che... vorrei averla fatta io!! ;-))

      Elimina
  6. Il linguaggio dei fiori è il più bello (mettete dei fiori nei vostri cannoni...).
    Mi piacerebbe sapere di più sul gujarati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è che si trovi molto, questo è quello che ho trovato su Wikipedia:

      La lingua gujarati è una delle Lingue nazionali dell'India. Conta 46 milioni di persone che la parlano ed è la lingua tradizionale dei Parsi dell'India. L'alfa sillabario gujarati è strettamente imparentato con quello devanagari, la differenza più notevole tra queste due scritture è che le lettere gujarati non hanno la linea orizzontale superiore che le unisce in una parola. È lingua ufficiale dello stato indiano del Gujarat.

      Paesi con una minoranza Gujarati:
      Bahrain: 2 %
      Bangladesh: 0,05 %
      Regno Unito: 0,5 %
      Burundi: 0,12 %
      Figi: 2,86 %
      India: 4,713 %
      Iran: 0,04 %
      Kenia: 0,41 %
      Madagascar: 0,32 %
      Malawi: 0,297 %
      Malaysia: 0,1 %
      Maldive: 0,2 %
      Myanmar: 0,07 %
      Nuova Zelanda: 0,1 %
      Pakistan: 0,6 %
      Rwanda: 0,3 %
      Seychelles: 0,3 %
      Singapore: 0,063
      Sudafrica: 0,35 %
      Tanzania: 0,7 %
      Uganda: 0,9 %
      Zambia: 0,17 %
      Zimbabwe: 0,1769 %
      Un distretto francese con una grande popolazione gujarati è Réunion con 2,5 % di Gujarati.

      Ciao Costantino.. grazie!!
      :-)

      Elimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)