lunedì 14 ottobre 2013

Già, perchè ormai sono andata troppo... oltre!

Non ce la faccio... no, non ce la faccio davvero!

Esco di casa e non faccio che guardare senza capire quello che sto vedendo, sento e non capisco quello che sto ascoltando.... solo lamentele, rabbia e sconfitta! E' come se fossi precipitata in un altra dimensione dove per vedere e ascoltare mi ci vanno nuovo occhi e nuove orecchie! Dio come son confusa! Non ce la faccio... no, non ce la faccio davvero!
Ma questo è quello che pensavo e dicevo qualche giorno fa!

E ora? Be' sì, leggendo uno potrebbe anche preoccuparsi! :-)
No no tranquilli,  non sono diventata ne cieca ne sorda, anzi... forse ora sento e vedo troppo! E' come se fossi stata cieca e mi avessero regalato la luce, sorda e mi avessero donato la musica! Ma tutto questo è talmente strano, talmente forte, talmente luminoso e talmente bello da rimaner senza parole!
Sì, è davvero difficile trovare le parole per descrivere questa dimensione, troppo davvero,  ma ora ci son dentro e voglio imparare a starci... a viverci! 

Dirò la verità, ho avuto paura... una paura fottuta che quasi mi faceva desistere! Quella paura del nuovo e dello sconosciuto... quanta paura fa? Ma quello che vedo e sento è talmente bello che non posso, anzi, non voglio più tornare indietro, paura o meno!

In queste due settimane mi son ritirata a riposo, troppa era la confusione. Così tanta che era arrivata a sfiancarmi. Dopo il riposo però c'è stata la consapevolezza e poi, il momento più bello; quello dell'accettazione!
Sì, accettare che può esserci altro, che non c'è solo il visibile, lo schema mentale, la gabbia dove mi sono imprigionata per anni... 
No, c'è un mondo che non si vede, ma solo perchè accecato da tv, giornali, e chiacchiere tristi. 
C'è l'estro e l'improvvisazione; c'è il fare, il ballare, il cantare e il vivere!
E poi c'è la libertà di andare dove voglio. Liberata da una gabbia che è stata aperta tanto tempo fa, ma la paura mi aveva precluso un volo... sì, un vero e proprio salto nel buio! 

Già, perchè ormai sono andata troppo oltre: un salto indietro mi porterebbe di nuovo dov'ero prima, nel baratro dei miei schemi mentali e nella chiusura della mia gabbia... Un salto avanti invece apre mille orizzonti!
Qual'è la differenza? Semplice: se torno indietro so già quello che succederà e onestamente quello che vedo non mi piace davvero!  Se salto in avanti invece... solo una gran sorpresa!

Come disse un giorno Papa Wojtyla: Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro!  Ecco.. io il mio capolavoro inizio a costruirlo... quieora!

Sempre io e sempre Vostra!
Un abbraccio e un bacio sulla fronte!

24 commenti:

  1. Il viaggio che hai intrappreso è appena all'inizio, incontrerai tante difficoltà ma non mollare perchè gli orizzonti che ti aspettano hanno una luce e un sapore che non dimenticherai mai.
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Xavier... le difficoltà ci sono sempre! E ti dirò che a volte lo considero un cammino troppo duro, poi però quello che riesco a vedere ripaga di tutti gli sforzi!
      Gli orizzonti ora son limpidi e se arriveranno i temporali.. be' li saprò affrontare di sicuro!
      Grazie delle parole d'incoraggiamento.. mi serviranno di sicuro!
      Un abbraccio a te!
      :-)

      Elimina
  2. Ciao Luce stupenda dei miei occhi.... Ho un po' di caos nella testa anch'io, ma non voglio tornare indietro.... Sto male, e ho paura di non farcela. Stavo bene nel mio guscio, ma devo uscire Sara.... Lo voglio!!! Forse è ancora presto.
    Sono felice per te amica mia. Ti regalo un abbraccio di quelli che stringono forte forte. A presto.... TVB. Ale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A leggere quello che scrivi... mica stavi poi così bene, altrimenti non avresti paura così a ritornare a dov'eri no?
      Mi prendo il tuo abbraccio e te lo restituisco!!
      Un bacione!
      :-)

      Elimina
  3. e io ti auguro con tutto il cuore di fare sempre Salti in avanti!
    ti abbraccio forte forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, anche perchè in dietro io non torno! ;-)
      Un abbraccione a te!
      :-)

      Elimina
  4. ciao Sara, i cambiamenti sono faticosi, c'e' sempre una vocina che tende a farci tornare indietro per paura, ma come hai detto tu, indietro ci sono cose che non ti piacciono, quindi ti conviene andare avanti, finirai per abituarti alla nuova Sara, complimenti , buona continuazione, baci rosa, buona settimana.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, faticosissimi, ma ne vale davvero la pena.. davvero davvero!
      La mia nuova dimensione mi piace.. ma quanto è bella? Ma bella bella!!
      Grazie di tutto!
      Un abbraccio!
      :-)

      Elimina
  5. Wè cara, mi fa piacere leggerti così positiva!
    Certo, ho capito che c'è stato un attimo di smarrimento che ha preceduto la presa di coscienza e il cambiamento, ma ora andrai a gonfie vele verso il tuo capolavoro!
    Un abbraccio,

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oracmiseria che smarrimento, pensavo che non mi sarei ripigliata più! E invece eccomi qua a plasmare la mia vita di nuova energia, e suoni!!
      Grazie delle belle parole, mi piacciono!!
      Un abbraccio a te!
      :-)

      Elimina
  6. Cara Sara, se ben ho capito! il salto indietro è il brutto del passato, mentre il tanto in avanti è la curiosità di creare qualcosa di nuovo, spalmare nuovamente la tua vita!!! Ecco perché uso spesso dire che la vita è bella!
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il salto indietro è fermarmi a quella che son stata... anzi, sarebbe una vera e propria regressione a quella che son stata. Il salto nel vuoto è un buttarmi a fiducia per quello che la vita mi offrirà, senza i freni che vengono da vecchi preconcetti e schemi mentali! Ho semplicemente detto basta ai vecchi cliché!!
      Sì, la vita, nonostante tutto è meravigliosa!
      Un bacione!!
      :-)

      Elimina
  7. l'incognito a volte può spaventare e il nostro involucro ci ha sempre protetto ma è la stessa vita che va avanti ...se no come si può dire di vivere?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già... mi rendo conto che ho vissuto anni in completa letargia.. ma per mia fortuna (e tanto impegno!) mi son svegliata!! Che bello vero?
      Un bacio e un abbraccio stretto!!
      :-)

      Elimina
  8. Qui c'è in atto un profondo risveglio, un cambiamento radicale che è contagioso!Emani gioia ed energia, ti ammiro e ti seguirò in questo bellissimo e profondo percorso interiore!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero davvero che sia contagioso... io spererei in una pandemia!!
      Anche perchè mi piacerebbe che tutti riuscissero a sentire quello che sento io, è davvero bello sentirsi VIVI!!
      Spero davvero che starai con me, questa cammino per lo più è solitario e a volte quando diventa dura, sarebbe bello guardare qualcuno al proprio fianco!
      Un abbraccio di luce e grazie!
      :-)

      Elimina
  9. Ciao, il capolavoro intanto e' cio' che hai scritto, e comincia da li x che fa bene al cuore leggerti!I cambiamenti, costano fatica, ma e' così bello, così liberatorio cambiare, e trasformarsi in qualcosa di migliore............Complimenti!!!! Passa a trovarmi se ne hai voglia, ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione "e' così bello, così liberatorio cambiare, e trasformarsi in qualcosa di migliore".. hai detto una cosa grandiosa tanto è vera!
      Son contenta che ti piaccia.. spero di vederti ancora qua da me... più si è meno il cammino sarà duro!!
      Grazie ancora e a presto, promesso!
      :-)

      Elimina
  10. Tra paure e certezze scorre lento il ritmo della vita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .. e meno male caro Costantino!!
      Un abbraccio!
      :-)

      Elimina
  11. Nella nostra vita tutti abbiamo i momenti positivi a cui si alternano quelli negativi, cara Sara. Ho capito che sei una donna molto forte e saprai affrontare le difficoltà con grande grinta. Un abbraccio.
    Erika

    RispondiElimina
  12. Trascendi sempre e comunque e ovunque ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mark, che bello rivederti!!
      Ti ringrazio e abbraccio stretto!!
      a presto!
      :-)

      Elimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)