domenica 15 dicembre 2013

Scena seconda, atto settimo... Le dune di Paracurù!

Ieri mattina dovevo andare a prendere il pane e Tania, la mia storditissima vicina, voleva andare a far due passi in spiaggia.. ok, andiamo in spiaggia e poi al ritorno prendiamo il pane!
Arriviamo e vediamo che la marea è bassa, ma non sappiamo ancora se sta crescendo o meno, allora optiamo per andare a desta che mal che vada, dovesse alzarsi c'è sempre la strada dove poter tornare!
Subito dopo la prima insenatura mi si presenta un paesaggio che come sempre mi mozza il fiato!



-Tania... ma come si può descrivere una così grande emozione...-
-Eh, non si può...-
Andiamo avanti a passeggiare e tutte e due rimaniamo in religioso silenzio... Tania scatta foto a più non posso io non avendo la macchia fotografica mi godo tutto ciò che c'è!




So già che nel tardo pomeriggio tornerò col Tomo a scattare e a goderci il por do sol!

Sono davanti a una duna alta come un palazzo di cinque piani e la guardo intimorita... è viva, vibrante e palpitante di vita! Sì, questa duna è viva e cammina...



Quella che a me sembra un grandissimo spettacolo della natura, per chi ci vive è una calamità naturale... Ma si sa che la natura si prende ciò che è suo e queste dune lo sanno benissimo e lo fanno! Il vento soffia e loro granello dopo granello vanno avanti dove il vento le porta! Poco importa se sul loro cammino incontrano alberi, palme o case.. loro vanno avanti indisturbate per la loro strada!


Qualcuno mi ha detto che sotto quelle maestosità ci son case e storie vissute di persone che si son dovute arrendere alla loro forza abbandonando la propria dimora e guardarla sparire... granello dopo granello!



Lo so, l'italia è piena di queste situazioni, frane e smottamenti la fanno da padrona, ma il fango è brutto, è sporco, e miete vittime... le dune no, loro sono belle, son pulite e non uccidono nessuno... lentamente passano coprono e vanno a avanti! E forse è proprio per questo che ho per loro un rispetto quasi reverenziale... io personalmente non riesco ad odiarle, anche perchè non sono coinvolta, ma è proprio per questo che riesco a vederle per tutta la loro maestosità! Il rispetto è grande per questa natura che si riprende ciò che è suo!

Non so quanto l'uomo abbia contribuito  a tutto ciò, non so se questi movimenti siano dovuti alla sua mano, comunque sia io rimango in muta ed emozionante riverenza davanti a questa maestosità!



E con queste immagini vi lascio il mio più grande sorriso e un immenso grazie per esserci sempre!
Sempre io e sempre vostra!
:-)


13 commenti:

  1. queste son cose concrete su cui val al pena fermarsi a riflettere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahh.. qua ce ne sono di spunti per riflettere... tutto sembra mostrarti un altro punto di vista!
      :-)

      Elimina
  2. ciao Sara, e' proprio uno spettacolo della natura incontaminata, vi siete integrati benissimo a quanto vedo, complimenti, grazie per le bellissime immagini, buona settimana a presto rosa, baci.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie al cielo ho questa facilità, mi sento a casa ovunque e lego con tutti... è una fortuna!!
      Grazie a te!
      :-)

      Elimina
  3. e come si fa a stare a non riverire questa parte di natura ? .....se non la vedi e la vivi con i tuoi occhi ...non te ne rendi conto.....ogni parte di questa ....lascia un'emozione forse diversa forse a volte banale .....ma un'emozione ....ed è bellissimo poter vedere la tua .......un'abbraccio sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qua le emozioni son tante dalle più forte ella più banale... e son tutte belle e sopratutto nuove!!
      Grazie a te è un vero piacere!
      :-)

      Elimina
  4. Ciao Sara! Anche stavolta bellissime foto!!
    Le dune sono stupende...!

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Moz, stupende da lasciarmi senza fiato ogni volta!
      :-)

      Elimina
  5. C'è qualcosa di esoterico in quelle dune, custodi di segreti che risalgono all'alba dei tempi... Foto mozzafiato... Passa una felice vacanza e a presto Sara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo, è quello che ho pensato e non son riuscita a mettere in parole... Grande!
      Grazie Pier.. lo sarà!
      :-)

      Elimina
  6. Paesaggi mozzafiato. Grazie per aver condiviso queste splendide foto- Buon Natale!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Erika.. è un grandissimo piacere!!
      Buone feste a te!
      :-)

      Elimina
  7. ciao Sara, ti faccio gli auguri di buone feste anche se sei li , in estate.) beata te
    ciao a presto rosa.

    RispondiElimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)