sabato 8 febbraio 2014

Chiamatemi Strega!

Appena ho letto queste parole mi ci son trovata e mi sono emozionata tantissimo leggendola... la voglio condividere con voi sperando nello stesso effetto!.. e sì, chiamatemi Strega!!


Non importa chi sono. Non importa come mi chiamo. Potete chiamarmi Strega.
Perché tanto la mia natura è quella. Da sempre, dal primo vagito, dal primo respiro di vita, dal primo calcio che ho tirato al mondo.

Sono una di quelle donne che hanno il fuoco nell'anima, sono una di quelle donne che hanno la vista e l’udito di un gatto, sono una di quelle donne che parlano con gli alberi e le formiche, sono una di quelle donne che hanno il cervello di Ipazia, di Artemisia, di Madame Curie.

E sono bella! Ho la bellezza della luce, ho la bellezza dell’armonia, ho la bellezza del mare in tempesta, ho la bellezza di una tigre, ho la bellezza dei girasoli, della lavanda e pure dell’erba gramigna! Per cui sono Strega.
Sono Strega perché sono diversa, sono unica, sono un’altra, sono me stessa, sono fuori dalle righe, sono fuori dagli schemi, sono a-normale… sono io! Sono Strega perché sono fiera del mio essere animale-donna-zingara-artista e … folle ingegnere della mia vita.

Sono Strega perché so usare la testa, perché dico sempre ciò che penso, perché non ho paura della parola pericolosa e pruriginosa, della parola potente e possente.
Sono Strega perché spesso do fastidio alle Sante Inquisizioni di questo strano millennio, di questo Medioevo di tribunali mediatici e apatici. Sono Strega perché i roghi esistono ancora e io – prima o poi – potrei finirci dentro.

Dal Monologo di Barbara Giorgi scritto per Franca Rame e trovato sul blog di Elisabetta di NeuroPepe

Grazie Elisabetta!!

Sempre io e sempre vostra... oggi più strega del solito!!
Vi abbraccio di luce!

29 commenti:

  1. Risposte
    1. Una domanda.. non è che hai un nome? Sai, chiamarti Vitto e Libri mi ti spersonalizza troppo!
      Non so, andrebbe bene anche un nomignolo...
      Comunque... qualunque sia il tuo nome; grazie a te!
      :-)

      Elimina
  2. Streghe, le prime vere femministe! :)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io direi invece le ultime vere donne!
      Secondo me l'evento del moderno femminismo ha stravolto il vero senso di donna, d quel giorno la donna ha perso il senso della misura, la sua femminilità, il suo essere davvero donna-fulcro-casa-amore-dolcezza-sensualità.
      Con l'avvento della chiesa e della sua censura ha ribaltato i ruoli; quello che era della donna è stato tolto lasciando pieni poteri all'uomo che si sa non è nulla di quanto citato sopra.Poi è arrivato il femminismo e la donna è diventata quello che criticava dell'uomo.
      Io mi auguro davvero che la donna ritorni alle origini, sarebbe la salvezza di questo mondo!
      Ciao Moz, grazie!

      ps. l'uomo ha i suoi grandissimi pregi... ma non è una donna e vale anche il contrario...la donna ha il suo grandi pregi... ma non è un uomo!

      Elimina
  3. Viva la femminilità, l'estro, la fantasia, la forza, l'intelligente e un pò strega....
    Raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì cara Raffaella, viva tutto ciò che hai scritto, viva noi!
      Grazie!!
      :-)

      Elimina
  4. Parole che arrivano; è un testo molto bello, "Animale-donna-zingara-artista e … folle ingegnere della mia vita" credo che racchiuda tutto. Bello, veramente. Ciao :). Marilena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io l'ho trovato bello e vero in ogni passaggio!
      I mio preferito: Sono Strega perché sono diversa, sono unica, sono un’altra, sono me stessa, sono fuori dalle righe, sono fuori dagli schemi, sono a-normale… sono io!
      Essere uniche e irripetibili, belle e strane, dentro e fuori... In questo testo mi ci son ritrovata e mi son sentita... intensa!
      Un abbraccio e grazie!!
      :-)

      Elimina
    2. Sono contenta che il mio monologo vi piaccia. Le Streghe sono tutte le donne libere di testa e di cuore. Sono le donne che spezzano le catene degli stereotipi sociali. Sono le donne che hanno il cervello di Ipazia, di Artemisia, di Madame Curie.... un saluto a tutte. Barbara Giorgi

      Elimina
  5. Risposte
    1. Davvero Costantino, grande davvero!!
      Un abbraccio e grazie!
      :-)

      Elimina
  6. Questi che è bello!!! Sentirsi orgogliose di essere danna, brava cara Sara un bellissimo testo.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Tomaso, fiera della donna che sono diventata... con tanti difetti ma tutti miei, per niente uniformata e sempre più vicino alle origini!
      La strada è ancora lunga, lunghissima ma l'obbiettivo ora è chiaro!
      Grazie caro!!
      :-)

      Elimina
  7. Voglio essere strega anch'io , anzi mi sento proprio tale perchè condivido al mille per mille tutto ciò che è stato scritto...
    Ciao e un bacio grande streghetta mia bella!+++++

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per quanto abbiano tentato di annientarci c'è questa nostra memoria ancestrale che è li, latente che aspetta solo di essere smossa... spero davvero che la donna si svegli e riprenda il posto che le compete, quello che ora la fa sentire sminuita solo perchè glielo hanno fatto credere! Siamo tutte streghe.. solo che tante non lo sanno!
      Un bacio a te e grazie!!
      :-)

      Elimina
  8. Ciao Luce... Belle parole, credo proprio che sei cambiata alla grandissima... Buona domenica, un abbraccio Sara Streghetta mia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, è vero, son cambiata.. questo viaggio è stato davvero il "viaggio" che volevo che fosse, non per i panorami ma per l'introspezione! Vediamo ora che torno che ne sarà di me! ;-)
      Buoni giorni a te cara!!
      Un abbraccio!
      :-)

      Elimina
  9. Un bel testo!
    Ti auguro una serena domenica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cavaliere.. arrivo in ritardo ma qua la connessione nemmeno mi fa aprire il blog!
      Sì un bel testo davvero.. avrei voluto scriverlo io!! ;-)
      Un abbraccio!
      :-)

      Elimina
  10. ciao Sara, grazie per questo testo, molto interessante, mi sa che di streghe ce ne siano piu' di quanto immaginiamo e man mano aumenteranno , basta prendere consapevolezza di noi stesse e non subire sempre, speriamo, ciao grazie buona domenica rosa.) baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. .. e io me lo auguro davvero! Solo Dio sa quanto ce ne sia bisogno di vere streghe, ops donne!!
      Io ho fiducia e so benissimo che lo tempo ce ne saranno sempre di più!!
      Un abbraccio a te e grazie!
      :-)

      Elimina
  11. Strega = Donna (con la D maiuscola) e prima o poi il rogo toccherà anche a me ma...chi se ne importa!
    Ti abbraccio Streghetta Saretta mia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sì, lasciamo che ci provino pure! Se mai finissi al rogo urlerò.. eccome se urlerò! Saranno le mie ultime parole ma saranno belle, forti e chiare!!
      Ci si vede la? ;-)
      Un bacio e grazie!!

      Elimina
  12. Ciao Strega!!
    Ma quanto ci assomigliamo noi Streghe!!
    Bacio:))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sì? Siamo sibili, forti e bellissime.. nemmeno il fuoco ci brucia, ahahahahhahah!!
      Un bacio a te e grazie!!
      :-)

      Elimina
  13. E io che credevo che il Medioevo fosse finito... La caccia alle streghe continua, immersi in una modernità che sa di tempi bui... Speriamo che qualcuno accenda la luce!
    Un bel pezzo... Un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pier!! No, il medioevo non è affatto finto, la caccia alle streghe continua! Non ci saranno i roghi e nessuna più viene uccisa fisicamente, ma spiritualmente si cerca di ammazzarle tutti i giorni, ma io resisto in attesa della luce! ;-)

      Ti abbraccio e grazie!!
      :-)

      Elimina
  14. grazie a tutt* per i commenti sul mio monologo. Un saluto dalla Strega.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow, ma guarda chi è passato di qua... Barbara Giorgi, ma che onore averti qua nel mio piccolo spazio!
      Ti posso dire che i commenti non potevano essere diversi vista la bellezza dai versi... ogni volta che li leggo mi emozioni sempre!
      Che dire.. sono felice che tu mi abbia trovata e passata a salutare, grazie ancora e se posso ti mando un abbraccio!
      A presto e grazie ancora!!
      Ciao Strega!!
      :-)

      Elimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)