giovedì 5 febbraio 2015

Un Maestro... e non solo...

Chi mi conosce bene sa quanto io abbia cercato un Maestro, così tanto che pensavo nemmeno esistesse! Anche perchè io so sempre stata parecchio esigente per quanto riguarda questa ricerca.
Ma capita che se un  giorno uno pensa che prima o poi arriverà ... e questo arriva davvero!
Ne ho parlato qualche post fa... Ovviamente quel giorno ancora non lo sapevo e non è che ci sia voluto molto in fondo, ma qualche giorno dopo mi son svegliata e ho capito che era Lui!

Ok... ma perchè è proprio Lui ho pensato, Lui e non gli altri prima di Lui?

Sì, perchè riconoscendo Lui come Maestro mi sembrava di sminuire quelli venuti prima! Perché non mi son fermata nella ricerca quando avevo avuto già un sacco di maestri? Io ho sempre considerato chiunque incontrassi un probabile Maestro, dal semplice passante, alle mie tante conoscenze fino ad arrivare agli amici più intimi. Non ho forse appreso da chiunque incontrassi ? Non ho forse fatto domande a tutti e tutti a loro modo mi hanno risposto? Non ho forse ascoltato consigli e seguito cammini? Cos'ha allora Maestro Chen di così diverso dagli altri? Ci ho pensato tanto e sono arrivata ad una conclusione: quelli prima di Lui mi hanno insegnato, mentre Lui mi ha ispirato!

E' davvero così! Ora posso dire che chi è arrivato prima mi ha insegnato moltissimo ma a me non è mai bastato... probabilmente cercavo qualcuno che mi ispirasse!!
Sono sincera, avere un Maestro così, non è una passeggiata! Maestro Chen è un maestro amorevole ma intransigente... se cercassi in maestro che da il passa là, ecco, avrei sbagliato indirizzo! Da Lui ho sentito quelle bellissime parole che mi hanno toccato il cuore: Onore, Rispetto e Disciplina!
Onore... la più bella in assoluto! In lui vedo una vita onorata semplicemente vivendola! Un onestà di pensiero, sincerità di sentimenti e integrità personale!
Le sue guerre mi hanno ispirato solo per il semplice concetto del Rispetto per se stesso e per le persone che ama! Ama e rispetta se stesso e chi ha attorno che ucciderebbe pur di difenderLe! Un uomo che ha vissuto la guerra del Viet-Nam... Ho visto, vissuto e fatto tutto, hanno seviziato i nostri bambini, violentato le nostre donne e torturato i nostri uomini... che nessuno mi parli di guerra se non l'ha mai vissuta, mi ha detto in uno dei tanti nostri incontri... Nella profondità dei suoi occhi ho visto tutto quel dolore. Ma Lui ama la vita, per quella che è e nonostante tutto! Non sento odio distruttivo nelle sue parole, ma odio intesa come energia che distrugge le ingiustizie.
Vedo in Lui un uomo sano, forte e vigoroso che raccomanda Disciplina. Non ho io bisogno di un Maestro  accondiscendente, che mi ripeta; se non è oggi è domani, ma sì dai, siamo essere umani, uno sgarro ce lo possiamo concedere... No, Lui è quello che non dice così! Se vuoi puoi, poche balle e andiamo avanti, ecco com'è!

Quando guardo i suoi occhi limpidi, le sua mani da lavoratore, i suoi vestiti lisi, trovo quello che ho cercato da tempo! Se poi volgo lo sguardo al Samgha e ai suoi abitanti mi rendo conto di quanto amore si è creato tra loro! Con chiunque si parli i concetti vengono ripetuti, ma non a pappagallo no... ognuno di loro esprime lo stesso concetto come lo vive personalmente, da un punto di vista differente! Ho parlato con Dhanly, Lho-Thay, Sue-Lang, Beppe, Sara, Manuela, Laura... ognuno di loro parla con grande cognizione di causa, spostandomi ogni volta per mostrarmi il concetto da angoli diversi!
Quello che ha creato il Maestro è ispirazione per me, nelle loro parole ho visto cosa voglio diventare... Loro mi hanno mostrato la strada, e visto che quello che mi hanno mostrato mi piace, ora sta a me incominciare a camminare!

Oggi Onoro la Vita, Rispettandola e Disciplinando ogni mio passo nel QuieOra!


10 commenti:

  1. Cara Sara, questo si che è un post da non lasciarci scappare, grazie di averlo condiviso.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Tomaso di averlo letto... è bello condividere queste esperienze!!
      Ti abbraccio stretto! !
      :-)

      Elimina
  2. . . . è stato un Onore conoscerTi Sara ... e non dimenticare che ci sei, ci sei nei miei pensieri !

    Rispettosamente
    m. Chen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh mamma... le tue parole mi commuovono Maesrto... due lacrime son spuntate!!
      Mi dici sempre che mi merito tutto ciò che ho nella vita... ma questo è. .. WOW!!
      Onore e affetto a te Maestro caro!!

      Ah... non lo dimentico e questo è di conforto per la mia essenza! Grazie!!
      Ti voglio bene!!

      Elimina
  3. Questo post è bellissimo Sara, ancor di più il commento del "maestro" da cui traspare l'umiltà dei grandi, Grazie della condivisione. Sul mio blog c'è un interessante post scritto da un'amica, riguardante facebook, mi farebbe piacere se dessi un'occhiata. Grazie, un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Wiska!
      L'umiltà di quest'uomo è balzata ai miei occhi la prima volta che l'ho incontrato... era un evento da lui organizzato, una pizza per chi volesse partecipare... ha preparato 80 pizze per noi! Noi mangiavamo e lui le cuoceva, sotto un sole di un mezzogiorno di fine agosto... e incredibile a costo zero!! ^_^

      Certo che ci guardo... finisco qua e arrivo subito!
      Abbraccio a te!

      Elimina
  4. Ho letto il tuo post con molto interesse, quello che si prova per le cose che non conosciamo... Penso di aver imparato tante cose dalle persone che ho incontrato: dai bambini e ragazzi, quelli con cui per lavoro sono da tanti anni a contatto ogni giorno, agli amici più cari, dalle persone anziane che hanno alle spalle una lunga vita, dalle esperienze fatte e anche dai libri. Non ho però mai cercato attivamente un maestro e faccio un po' fatica a comprendere cosa spinga a farlo. Rispetto però le scelte di tutti e il tuo sembra essere davvero una persona speciale, anche per il fatto di essere passato attraverso esperienze così dolorose, ma aver conservato o "trovato" quella luce negli occhi. Sono felice per te, buon cammino, Sara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ninfa!
      Non è la prima volta che sollevo queste perplessità... molti mi hanno chiesto del perchè di questa spasmodica ricerca. Che dire, mi hai dato uno spunto per il prossimo post! Anche perchè avevo iniziato a scrivere ma il commento stava diventando un po' troppo lungo!!
      E allora mi limito a mandarti un abbraccio e un grosso GRAZIE!!
      Bacio!
      ^_^

      Elimina
  5. Ciao Saraaaaaaa!!!! Spero tutto bene.
    E' passato troppo tempo, purtroppo....
    Ti lancio un caro abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lunaaaaaaaaaaaaaaa!!
      Che tu ci creda o meno ti ho pensato in questi giorni.... e in verità ho cercato di venire da te , ma sono via di casa e la connessione è davvero pessima e non mi ha aperto nulla, tant'è che preparo le risposte e quando c'è un po' di connessione mando tutto!
      Sì, è passato tanto tempo, troppo davvero! Io vado alla grande, in crescita e in disciplina e tanta gioia!
      E tu... trovato pace? Dai, raccontami!
      Nell'attesa ti mando un mega abbraccio e un bacione con lo schiocco!!
      ^_^

      Elimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)