giovedì 26 novembre 2015

La nostra casa!

Sono due settimane che siamo arrivati, e oggi la casa ha preso una forma vivibile! Arrivati i mobili vi domanderete... sì, ma i mobili che ci sono arrivati non sono quello che ci si aspetta da una donna abituata alla vita moderna.

I mobili non sono altro che due scaffali di acciaio... tipo quelli che in Italia si usano in cantina! Ne abbiamo presi due dal negozio del paese. Non li avevano a portata di mano e così ieri sera è arrivato il camion... Un camion davvero con tre scaffali già belli che montati!
Uno è stato messo nell'antibagno che mi fa da dispensa e l'altro in camera che fa da armadio dove appoggiare biancheria intima, magliette, pantaloncini, tovaglie, lenzuola e salviette. per appendere le camice c'è una nicchia nel muro... in bella vista! Come comodino c'è il sopra della cuccia di Nabu dove ci sta tutto quel che serve!

La cucina non è ovviamente una componibile, non mi serve! Per ora ci sono due piastre elettriche per cucinare, un lavandino che non uso, (uso quello fuori in lavanderia, è più comodo e posso buttare acqua a piacimento!) un banco da lavoro e un frigorifero che adoro: ha il dispenser dell'acqua fresca sullo sportello! Mi sento tanto figa ad appoggiare il bicchiere per poi sorseggiare la mia bevanda freschissima senza aprirlo!  :-D
Ora stiamo studiando come mettere delle mensole per appoggiare tutto il resto... ma Tomo ha già qualche idea!!

Non abbiamo il divano ma c'è un letto che funge allo scopo e lo si usa solo per star sdraiati nei pomeriggi torridi quando non si riesce a stare fuori! Di fronte al letto c'è un altro scaffale a tre ripiani dove ci sono foto, libri, il mio giardino zen, candele e incenso e sul muro la mia collezione di cappelli... che per ora è solo all'inizio! Già perché ogni volta che andiamo in visita da qualche parte il cappello lo dimentico sempre a casa e allora devo ogni volta ricompralo! Tra i cappelli sul muro ho attaccato delle farfalle di plastica coloratissime che fanno tanto estete! (Come se non bastasse il sole a ricordarcelo!) A destra dello scaffale c'è un materassino giallo che ogni volta che lo guarda mi fa canticchiare: You'll catch 'emsurfin' at Del Mar. Ventura County Line. Santa Cruz andTrestles. Australia's Narabine. All over Manhattan, and downDoheny way. Ev'rybody's gone surfin'. Surfin' U.S.A.

Quando il sole si abbassa verso l'orizzonte, ecco che fuori sotto il portico abbiamo due bellissime amache dove passiamo le  serate tra chiacchiere e sbirciate al pc e ad ascoltare la brezza che rumoreggia tra le foglie di palme! Li si trova anche un tavolo di plastica bianco e quattro sedie verdi dove mangiamo colazione pranzo e cena.La tovaglia a quadretti multicolor da un bell'effetto e accompagna colori delle amache!

Fuori dalla cucina c'è la lavanderia dove si trova un lavandino e una doccia, la famosa doccia all'aperto che io adoro tanto
Poi c'è il bagno che è un bagno come tanti ma è senza bitet... ma che non ci manca perché a fianco al water c'è una doccetta  che funge benissimo allo scopo!

La cosa che voglio comprare subito è un forno.  Ho voglia di fare torte, pane e lasagne... la cucina italiana da tanto da fare e io ho voglia di farlo!

Tutti si meravigliano di quasta mia nuova passione, infatti in questi giorni ho fatto il tonno sottolio e la marmellata di arance amare! 
Il tonno l'abbiamo preso appena pesacato al mercato del pesce e leggendo come si fa l'ho preparato! Quello che non c'è stato nei vasi lo userò domani per fare il riso all'equadoregna, con questo tonno verrà una bontà!

 








Ecco, la nostra casa ora è così, senza fronzoli e pretese... più o meno come la vita che ci accingiamo a fare. Per ora è così e mi piace tanto, domani chi lo sa... dopotutto il mio cuore non è fatto per vivere in un solo posto, il mio paese è il mondo intero! -Viaggiare con Lentezza

20 commenti:

  1. Wow ^-^ Sara che bellezza ^-^

    RispondiElimina
  2. E' stupenda, allegra, colorata e luminosa!
    L'ideale per STARE BENE.

    Moz-

    RispondiElimina
  3. Meraviglia di una casa.
    Complimenti e auguroni.
    Ciao Sara.

    RispondiElimina
  4. Che bello!!! mettimi delle foto di come hai arredato così quando ti penso (e succede spesso) so dove colocarti :)
    Ti abbraccio fortissimo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Tesoro!!
      Mandate su fb!!
      Bacione!!

      Elimina
  5. Direi che la tua casa è una meraviglia cara Sara, c’è tutto ciò di cui hai bisogno, e la cosa più importante è che è pregna d’amore e passione.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero... e il bello è che finalmente l'ho capita!!
      Un abbraccio grande!!
      Grazie!

      Elimina
  6. Ciao Sara, quando ho visto il tonno e la marmellata, ho detto ma guarda che brava cuoca. Casa bellissima, illuminata dal tuo sole!!! Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale!
      Io sarei anche bravina... ma è la voglia che mi manca!! Ma qua sta tornando... ma più che voglia di cucinare mi piace fare cose nuove,,, tipo il tonno che è venuto una bontà!!
      Un abbraccio e grazie!!
      ^_^

      Elimina
  7. Ciao cara Sara,che meraviglia molto bella poi tu sei straordinaria piena di emozioni,e ti adatti in tutte le parti del mondo
    piena di vita .un caro abbraccio nonna di Sara gianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero.. e adoro questa parte di me che si sta rivelando sempre più prepotente!
      Ricambio l'abbraccio e grazie di tutto!!
      ^_^

      Elimina
  8. tu sei la dimostrazione vivente della bellezza del cambiamento.
    Delle risorse enormi che ognuno di noi ha.
    E lo si capisce se solo si ha la voglia, la volontà ed anche la forza di ascoltarsi fino in fondo, che non è mai semplice, a volte può essere anche doloroso, ma porta a grandi risultati.
    tu sei la dimostrazione e l'esempio dell'essenzialità della vita. Ma della vita piena e vera.
    sei davvero bella Sara .
    E' bella la tua casa senza fronzoli, come dovrebbe essere la vita, talmente piena di orpelli inutili, il più delle volte, che non sappiamo distinguere il necessario dal superfluo, e pensiamo che il superfluo sia cosi' necessario da diventare indispensabile: quante balle ci raccontiamo!
    un abbraccio grande e buona vita, ovunque deciderai di andare.
    Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela!
      Wow... le tue parole son davvero belle e ti ringrazio tanto!!
      Le balle c'è se le racconta per mera sopravvivenza senza sapere che vivere è di gran lunga più divertente! Bisogna solo giungere al momento di rottura e quando tutto cade ci si rende conto che si può vivere in modo diverso! Dopo questo le balle non reggono più e si inizia a cambiare...
      Io ti ringrazio tanto e ti abbraccio a mia volta e... a presto!!
      ^_^

      Elimina
  9. Eccellente! Tutto.
    Quando starai più tranquilla puoi dare qualche informazione tipo come funzionano ospedali scuole vita lavoro costo della vita coito delle case etc
    Abbraccissimo

    RispondiElimina
  10. Mi sto informando caro Gianni!

    RispondiElimina
  11. che bello ,ti invidio :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao *** e ben trovata!
      È bello sí, ma più di tutto è dive volevo essere!
      Grazie della vista e a presto!

      Elimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)