martedì 31 marzo 2015

Veritas vos liberat VS Divide et impera...


Veritas vos liberat! Si dice che l'abbia pronunciata Gesù nel Vangelo di Giovanni... Già... Conoscerete la verità e la verità vi farà liberi... ma di quale verità dovremmo riuscire a comprendere? Abbastanza difficile ai giorni nostri quando l'unico scopo è quello di metterci l'uno contro l'altro.
Sarò sincera... ultimamente mi piace curiosare cosa gira in rete e in queste infinite battaglie... beh, io sorrido e a volte rido anche di gusto.
Cosa ci sarà mai da sorridere direte voi? Dai, non è difficile quando ci si pone come spettatori che si limitano ad osservare i fatti come fossero una parodia!

martedì 24 marzo 2015

C'è sempre una scelta?

Questo post l'avevo scritto alla fine del 2012... Sì, a quel tempo credevo che fosse così, o meglio, nel mio profondo speravo che fosse davvero così! 
Ho deciso di riproporlo ora, perchè proprio adesso so che è davvero così!

C'è sempre una scelta? Certo che si!

Sì, sono davvero convinta che tutti noi abbiamo una scelta, ma purtroppo non sempre la vediamo.
Parlo di me ovviamente. Nella mia vita me ne son capitate tante è vero, ma ogni volta che mi si è presentata una scelta, io l'ho sempre ignorata... Anche quando son caduta nell'abisso del fallimento non ho visto nulla!

Tutto è iniziato quando ho messo al mondo mio figlio con problemi fisici dovuti ad una malformazione congenita... eccolo lì il primo fallimento ed è come madre. Ero fermamente convinta che se una madre faceva un figlio difettoso, la colpa non poteva che essere sua! (Che idiozia vero?)

sabato 21 marzo 2015

Eclissi, Cattolici, Realiani... beh sì, perchè no!

Chiunque ha saputo che ieri c'è stata l'eclissi... impossibile non averlo saputo! Ma non è di questo fenomeno, per quanto bellissimo, che voglio parlare, ma di quello che mi ha dato lo spunto per questo nuovo post.
Ieri cazzeggiando su FB ho trovato un'immagine, che purtroppo non trovo più, dove si parlava di energia cosmica. Non era la pagina ufficiale ma qualcuno l'aveva condivisa scatenando un sacco di opinioni davvero dissacranti. 
Spiego...

domenica 15 marzo 2015

... e se fosse solo un sogno?

Web
Tempo fa ho fatto un sogno dove picchiavo una persona. Non la massacravo di botte ma tiravo sberle e dove riuscivo a colpire colpivo con una certa soddisfazione... A mio risveglio c'è stata la fatidica frase: menomale che era un sogno!

Oggi ricordandolo  mi è venuto un pensiero... e se facessimo così anche con gli episodi passati della nostra vita? Ma sì dai, dopotutto se ripensiamo a quella bella domenica che abbiamo passato con chi amiamo da l'idea di essere davvero un sogno! Rimane in noi un vago e bellissimo ricordo di cosa abbiamo fatto e vissuto e il tempo lascerà solo dei flashback e a volte il ricordo svanirà... così come svanirà un brutto sogno. Perciò come riusciamo a dimenticare gli incubi, perché non riusciamo a farlo anche con la vita quando ci ha presentato un evento spiacevole?

giovedì 5 marzo 2015

Fumando la pipa e cantando alla luna!

Proprio oggi stavo pensando a me da bambina: un vero maschiaccio che amava vestirsi da bambina, e che finiva tutte le volte di prenderle di santa ragione!
Eee già,  perchè io volevo vestirmi bene da donnina sufnina; gonnellini azzurri e fioriti, calze bianche e scarpette di vernice...  per poi però salire, con gli amici di mio fratello, sui carrettini di legno che sfrecciavano a forte velocità giù per le discese del paese!
Il risultato era, ovviamente, che la gonna finiva sotto le ruote di metallo, (usatissimi cuscinetti a sfera) lasciando uno fregio irrimediabile, e le scarpe di vernice tutte rigate, risultato: tante sculacciate sul sedere da mammà!

Rido  di gusto ora al pensiero di quanto si arrabbiava! In quei frangenti deludevo tutte le sue aspettative! Femmina nata dopo un maschio, probabilmente le sarebbe piaciuta una principessina... ma non è andata così!

Anche quel lontano giorno, avevo 6-7 anni circa, che volevo andare da un'amichetta e mia madre mi ha detto di no!
-Io vado...-
-No, tu non vai!-
-E io vado lo stesso!-
-Provaci e ti chiudo in camera a vita!!-
-... e io scappo!!!!-
-Cosa fai tuuuuu?? Speta che se ti prendo...!!-
Santa pace che  Dio mi aiuti... mi ha fatto fare di quelle corse per scappare dalle sua grinfie!!
Insomma, con mia madre, precisina, pittimina e ordinata, io sono venuta su ... totalmente l'opposto!

Ora penso a me... se col mio carattere fossi cresciuta in una comune e lasciata venir su come mi pareva.... Probabilmente sarei totalmente diversa: smunta, capelli spettinati e lunghi, con nidi di formiche accomodate comodamente tra i miei ricci, sicuramente attorniata di gatti,  fumando la pipa cantando alla luna!!