mercoledì 3 aprile 2013

Uudam-Mother in the Dream... Il bambino che ha toccato milioni di cuori con la sua voce..

Uudamu è nato il 9 settembre 1999 in Mongolia. I suoi genitori sono morti in un  incidente stradale  quando lui era ancora piccino Successivamente  è stato adottato da Buren e Wurina Bayaer, direttori del Coro dei Bambini Hulunbuir. Nel 2011 ha partecipato alla stagione di Cina Got Talent . Il suo racconto ha commosso tutti, ancor prima della sua bellissima voce: 
-Quale sarà la tua performance Uudam?
-Cantare...-
-Quale canzone?-
-E-Ji nel sogno...-
-... Cosa vuol dire E-Ji?-
-E-Ji significa Madre...-
-Perchè hai scelto questa canzone?-
-Quando sento la mancanza di mia madre canto questa canzone...-
-E dov'è tua madre ora-
-In paradiso...-
-... E tuo padre?-
-E'morto nello stesso incidente...-
-... Allora canta questa canzone...-




Ps. La traduzione è approssimativa, non ho saputo fare di meglio.. ma questo è più o meno il senso di questa canzone...

Nel silenzio delle vaste terre io sogno la Madre che prega per me, si guarda lontano e da latte prezioso al cielo, come offerta al mio benessere.
Madre mia così lontana, così   lontana...
Brillano stelle sopra le praterie, mentre nel mio sogno vedo il volto premuroso di mia madre, mentre prega il cielo per augurarmi buon viaggio...

Madre mia così lontana, così  lontana...

Nel mio sogno vedo crogiolarsi la casa, da un dorato raggio di sole
mentre mia madre canta una dolcissima canzone,
nelle praterie dove si trova la mia eterna dimora.

Cara madre, aspetta il mio ritorno, cara madre aspetta il mio ritorno...

6 commenti:

  1. Una voce cara Sara che ne sentiremo parlare sicuramente...
    Tu che da tempo hai fatto un trasloco, sai perfettamente cosa sia!!! noi abitiamo nello stessa appartamento da quasi 50'anni immagina quante cose dobbiamo mettere in ordine, e quante cosa da cambiare per il nuovo appartamento.
    Non so ancora quando finiremo, so solo che la disdetta di quello che ora ancora siamo e per la fine di giugno, se troviamo un'altra famiglia
    che entra prima sarebbe meglio, ma non lo sappiamo ancora, quello nuovo abbiamo già le chiavi, e stanno rinnovandolo tutto, dunque si potrebbe già entrane per la fine di aprile.
    Spero che passi in fretta questo tempo.
    Buon pomeriggio cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già caro Tom.. immagino la quantità di cose... ma potrebbe essere l'occasione buona per fare un ripulisti profondo!
      Forza e coraggio che tutto passa e tra qualche giorno potrai godere di tutto quel nuovo!
      Ti abbraccio forte e in bocca al lupo!!
      :-)

      Elimina
  2. Una voce che fa venire i brividi... commovente il suo racconto.
    Grazie Saretta. Buona serata e un grande bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, davvero davvero!!
      Tutto di buono a te!
      :-)

      Elimina
    2. ho scoperto per caso questo bambino tre giorni fa e sto continuando a pianger..mi colpisce la sua compostezza nel nel cantare e il suo disagio nel momento in cui dice che non ha i genitori..quasi volesse soffocare il suo dolore immenso..vorrei conoscerlo per aiutarlo e per sapere come vive..e come sta

      Elimina
  3. Ciao Anna!
    Io l'ho scoperto poi di tre anni fa... da quello che mi dice la data del post ma ancora adesso quando l'ascolto due lacrime mi scendono sempre!
    Un ragazzino dolcissimo e fiero, anche a me piacerebbe poterlo abbracciare!
    Grazie di avermi riportato qua! ��

    RispondiElimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)