martedì 29 giugno 2021

Oggi Dhanly V parla delle minestre, tipiche della tradizione cinese!

 


Lo studio sull'alimentazione, in Oriente ha origini antichissime. Dietetica e medicina da sempre viaggiano sugli stessi binari poiché è storicamente riconosciuto il potere dell'alimento nel contribuire al benessere dell'uomo.
Da millenni, di generazione in generazione sono state codificate alcune pietanze in grado nutrire e al contempo costituire rimedi contro i più comuni problemi di salute.
Oggi Vi parlo delle minestre, tipiche della tradizione cinese...

Da tempo immemore viene fatto ricorso all'uso di minestre medicate per rallentare il processo di degenerazione fisica data dall'invecchiamento degli organi vitali.
Le prime ricette di cui si ha testimonianza pare che risalgano al periodo storico chiamato "Primavere e Autunni" (770-476 a.C.).
Si tratta solitamente di minestre di cereali a cui vengono aggiunti altri alimenti e rimedi allo scopo di ottenere dei piatti che siano utili dal punto di vista nutritivo e contemporaneamente anche da quello preventivo e terapeutico.

Il riso è certamente il cereale più usato, sia per il gusto, apprezzato dalla maggior parte della popolazione, sia per il suo eccezionale equilibrio energetico (se integrale).
Si usa molto anche il riso glutinoso (è chiamato così ma non contiene glutine) e il riso rosso . . .
Vecchio Oriente, tra i suoi scaffali propone alcuni tipi di minestre: note ricette all'interno della cucina cinese, utili nel rigenerare l'organismo.
La quantità di elementi utili alla preparazione della zuppa vanno versati in circa otto tazze di acqua e fatti sobbollire per due ore. 
Questo processo permette l'estrazione di tutte le proprietà di ogni singolo seme, radice o frutto presente nella confezione.

Una di queste zuppe ad esempio contiene:
-Il Fungo bianco o tremella: è adatta per curare tosse ed eventuali infiammazioni alle vie respiratorie, idrata il corpo, è adatta ai diabetici. Rafforza lo stomaco, umidifica l'intestino quindi è utile in caso di stitichezza. E' immunostimolante e abbassa la temperatura corporea negli stati febbrili.
-Discorea: è una radice con potenti proprietà antinfiammatorie. Tonifica il fegato, promuove la diuresi, aiuta ad espellere l'eccesso di umidità e la sensazione di freddo, è adatta in caso di dolori articolari, dermatiti ed eczemi.
-Poligono: è una radice che tonifica e nutre i reni, aiuta l'eliminazione delle tossine. Possono trarne particolare giovamento coloro che soffrono di dolori articolari o dolori nella regione lombare. E' adatta in caso di anemia, insonnia, vertigini, vista offuscata. E' ottima per curare problemi di acne e abbassa il colesterolo ematico. 
-Semi di albicocca: utili nella cura della tosse, antipertensivi, aiutano a proteggere il fegato dalle cellule cancerose, sono adatti in casi si asma.
-Datteri secchi: nutrono il sangue, il canale del cuore e tonificano i polmoni. Sono particolarmente adatti alle donne in menopausa o a coloro che manifestano un ciclo irregolare.
Io l'ho cucinata, con l'aggiunta di riso, dei fagioli azuki , un porro per insaporire e un poco di salsa di soia a fine cottura. L'ho trovata gustosa. Mi ha saziato, pur risultando un piatto molto leggero!

Trovo interessante constatare come anticamente siano state studiate pietanze semplici, di facile preparazione, in cui ogni ingrediente doveva avere un ruolo specifico. Costituivano un pasto completo, in grado di dare il giusto nutrimento a tutto il corpo, a tutti quei microelementi di cui non ci si cura, ma che in ogni istante svolgono per noi miliardi di azioni.
E' grazie a loro se la nostra vita continua, se ci è possibile realizzare i nostro sogni, raggiungere le mete che ci siamo prefissati.
Nutrirsi come manifestazione del grande Rispetto che la Natura merita e che noi, come parti di Essa, meritiamo. 

Il Maestro mi Insegna a non uccidere, potendo scegliere, per nutrirmi; mi insegna a cercare cibi sani, evitare eccessi e privazioni.
L'obiettivo di un'alimentazione sana ed equilibrata non è quello di vivere più a lungo possibile, bensì fare in modo che la nostra materia, il prezioso strumento che è il corpo, sia efficiente e possa manifestare una grande forza utile al nostro Io per realizzare e praticare il Bene fino all'ultimo respiro.

Vi auguro un sereno pomeriggio !
Dhanly

sabato 26 giugno 2021

"Serietà"... quella sconosciuta!

 



E voi pensate che la "piega di serietà" che sta prendendo il mondo in questo periodo possa fermarmi? 
Ma va là va là va là!! 

"Mi sa che stanno aumentando le Persone Serie, nel senso peggiore del termine.

Fateci caso: sono quelli che si vantano di ciò che sanno e non vogliono sapere di più.

Non osano avere dubbi, non sono capaci di cambiare idea e si indispettiscono se sorridi o ridi quando parli di cose importanti.

Esigono che siate seri anche voi.

Queste persone bloccano ogni scoperta.

Le vedi a scuola, in tv, leggi i loro articoli sui giornali. Meglio evitarle.

Nei tempi in cui tutto sta cambiando, come oggi, le Persone Serie vogliono tenervi fermi.

Oggi si cresce soltanto se ci si accorge di quante cose false sono spacciate per vere e se si ha il coraggio di riderne."

-Igor Sibaldi

E con questo Vi auguro di non perdere mai la voglia di ridere!!

😆😆




venerdì 25 giugno 2021

....




 Se non puoi essere una via maestra, sii un sentiero. 

Se non puoi essere il sole, sii una stella. 

L'importante è che tu sia sempre il meglio di te stesso.

- Martin Luther King

mercoledì 23 giugno 2021

Vento portami via


 

Una notte di vento... sono a letto.

Osservo la mia finestra. Fuori dalla finestra la tenda vola nel vento... una folata la alza, è talmente forte che vola parallela. 

-Sì, posso farcela,- sembra dire... -E' la volta buona, vai vento soffia forte... fammi fuggire via!-

La tenda va su... sempre più su... sempre più forte!

Ma ad un tratto il vento si placa e lei piano si abbassa. Un lembo accenna appena... sembra saluti chi non può seguire... 

Ma ecco un altro colpo di vento e lei è di nuovo fuori!

-Maledetta bacchetta lasciami andare ti prego... fammi volare via!-

Ma il vento cala di nuovo e lei ancora cede... triste smuove ancora quel lembo... come un ultimo saluto ma ora non c'è più vento...

-Aspetto quel vento forte che riesca a portarmi via.-

Io intanto guardo il mondo da dietro i vetri... è sempre lo stesso vedere, ma che posso fare? Io aspetto, prima o poi quel vento mi porterà lontano...-

Il vento si è calmato... io sono a letto e osservo la mia finestra...


venerdì 18 giugno 2021

Imbuto ragazzi, imbuto!



Rispondendo ai commenti di ieri riguardo alla gestualità, mi sono ricordata un fatto successomi nella mia vita Dominicana.


Ero a Los Patos da qualche mese e mi sono resa conto che mi mancava l'imbuto. Qua non ce l'hanno e mi tocca andare a Barahona. Alla prima occasione vado, entro nel negozio e mi faccio un giro per vedere se  nel "reparto" casalinghi c'è. Niente, non lo trovo e così mi metto a cercare una commessa.
La trovo:
-Ciao, mi sai dire dov'è l’imbuto?- Parlo lo spagnolo ma non so come si dice imbuto. Di solito quando non ricordo la parola la butto li in italiano... molte volte è la stessa.
-Imbuto?- mi risponde la ragazza.
-Sì, imbuto... è di plastica... rotondo... capisci?
-No...-
-E' a forma di cono... prima largo e poi si stringe...-Dico io aiutandomi con i gesti- Hai capito?-
-No...-
-E mo' come te lo spiego? Si usa per travasare le cose da una bottiglia all'altra! Hai capito?-
-No...-
-Aspetta che vado a cercare una biro e un foglio...-
-Ok...-
Vado alla cassa e chiedo un foglio e una biro. Torno dalla ragazza e inizio a disegnare un imbuto, faccio e glielo mostro e lei:
-Ahhhh, embudo!!-
Io la guardo basita! Embudo? Gente... EMBUDO!! Io le ho detto imbuto e lei non ha capito che si trattava dell'EMBUDO!!
Il tempo di riprendermi  e le chiedo, in italiano questa volta:
-No ma davvero? Embudo...  Dillo dai che mi stai prendendo per il culo?-
-O què?-
Non sapevo come pronunciare in spagnolo;  dillo dai che mi stai prendendo per il culo... e non sono andata oltre.  Oh ragazzi, non me la sono sentita di farle un disegnino!😅

giovedì 17 giugno 2021

Ma anche gratis!

Ieri ero in giardino e arriva il mio padrone di casa. Chiacchieriamo e io, in un perfetto inglese e con l'atteggiamento di chi sa bene di cosa sta parlando,  gli dico che; purtroppo la scuola di francese è stata sospesa per mancanza di adesioni.
Per tutta risposta  lui ribatte che; devo dire che il giardiniere sta facendo un buon lavoro e  appena finiti tutti i lavori di casa mia moglie verrà a stare per qualche giorno!

 Ecco,  lo dico solo per farvi sapere che se avete bisogno di una traduzione qualsiasi non fatevi scrupolo, chiamate me, lo faccio anche gratis!


lunedì 14 giugno 2021

Determinazione


 Quand'anche l'uomo raggiungerà questa determinazione nella sua crescita, il mondo vivrà il suo massimo splendore. 
Fino ad allora dovremo apprendere da un piccolo fiore cosa significa vivere.

domenica 13 giugno 2021

No, non si spiega!



 -Ma cosa c'è di più bello che stendere i panni tra gli ulivi?- 

In verità l'ho pensato un sacco di volte, ogni volta che ho steso, così come l'ho pensato oggi! 

Certo, devono averlo pensato anche i merli che hanno scagazzato in allegria sopra tutto quel biancore! Probabilmente anche loro amano farlo nel pulito, altrimenti non si spiega un tal sparpagliamento di cacca!

Voi che dite? 🤷


giovedì 10 giugno 2021

Sono...



Io sono forte perché conosco le mie debolezze.

Sono bella perché conosco i miei difetti. 

Sono senza paura, perché ho superato molte difficoltà.

Sono saggia perché ho imparato dai miei errori ...

E sono in grado di ridere perché ho conosciuto la tristezza.

[cit]

lunedì 7 giugno 2021

martedì 1 giugno 2021

Ho visto cose che Voi umani...



Brevissima storia assurda; ieri ho visto il tuttofare verniciare la griglia. 

No no, non la struttura, la griglia proprio. Quella che va sulle braci... Sapete no, dove si appoggia il cibo... L'ha verniciata... Di nero... 

E niente... Adesso è lì, bella, nera e lucente... dentro il barbecue!