sabato 4 luglio 2015

Lasciò andare di Ernest Holmes

Versi strepitosi che mi hanno preso il cuore! 
Lasciò andare... c'è frase più bella? No, di meglio non c'è... lasciare andare è liberarsi, è andare avanti, è libertà, è assoluzione! 
Lasciare andare è emancipare, è assolvere, è redimere, è sgomberare, è ripulire, è sprigionare se stessi, è emanare ed  è esalare! Vuol dire sganciarsi, svincolarsi, disimpegnarsi e districarsi!
Lasciare andare è quanto di più importate possa fare ognuno di noi per la vera consapevolezza!
Lasciare andare vuol dire vivere... ma vivere sul serio!



Lasciò andare.
Senza un pensiero o una parola, lei lasciò andare.
Lasciò andare la paura.
Lasciò andare i giudizi.

Lasciò andare la confusione di opinioni che sciamano intorno alla testa.
Lasciò andare l'indecisione in lei.
Lasciò andare tutte le ragioni "giuste".
Totalmente e completamente, senza esitazione o preoccupazione, 
ha appena lasciato andare.
Lei non ha chiesto nessun consiglio. 
Lei non ha letto un libro su come lasciare andare.

Lei non ha pregato le Scritture.
Ha appena lasciato andare.

Lasciò andare tutti i ricordi che la legavano.
Lasciò andare tutta l'ansia che le impediva di andare avanti.
Lasciò andare la progettazione e tutti i calcoli sul giusto.
Non ha promesso di lasciar andare.

Lei non ha scritto la data .
Ha fatto alcun annuncio pubblico 
e messo nessun annuncio sul giornale.

Lei non ha controllato le previsioni del tempo 
o letto il suo oroscopo quotidiano.
Ha appena lasciato andare.

Lei non ha analizzato se lei avrebbe dovuto lasciar andare.
Non ha chiamato i suoi amici per discutere la questione.
Lei non ha fatto un trattamento spirituale.
Lei non proferì una parola. 
Ha appena lasciato andare.

Nessuno era in giro quando è successo.
Non c'era nessun applauso o un coro di congratulazioni.
Nessuno è stato ringraziato.
Nessuno si è accorto di nulla.
Come una foglia che cade da un albero, 
lei ha appena lasciato andare.

Senza nessuno sforzo. 
Senza nessuna lotta.
Ne bene ne male.

Era quello che era, ed è proprio questo.
Nello spazio di lasciarsi andare, 
lei lascia che tutto sia.

Un piccolo sorriso appare sul suo viso.
Una leggera brezza soffia attraverso di lei.
E il sole e la luna splendono sempre.


10 commenti:

  1. Versi grandiosi!
    Ti auguro una buona serata.

    RispondiElimina
  2. Lasciarsi andare è volare!
    Acquisendo la consapevolezza di poter planare solo su ciò che ci fa stare bene.
    Troppo spesso siamo legati a fardelli “voluti” o “dovuti”…
    Bellissimi e intensi versi!
    Un abbraccio Sara :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto bene: troppo spesso! Ma c'è sempre spazio per il cambiamento e imparare a volare!
      Grazie Betty, un abbraccio a te!

      Elimina
  3. Cara Sara, esaminando questi tuoi versi, si capisce di dover amare anche di più la vita!!!
    Buona domenica cara Sara.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sfortunatamente i versi non sono miei Tomaso... mia è solo l'introduzione!
      Buoni giorni a te carissimo!!

      Elimina
  4. Vale la pena leggere il post che hai scritto.
    Ciao Sara.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gus... è bello condividere le cose belle!
      Ti abbraccio!

      Elimina
  5. Leggerti è sempre un grande piacere!!
    Ti abbraccio forte

    RispondiElimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)