domenica 29 maggio 2011

27-05... e questa... volta Lago D'Idro!!

Questo giretto è stato del tutto inaspettato! La sera prima il Tomo, (dopo che lo aspettato per ore per la cena, tanto che abbiamo cenato alle 22,30), mi dice che il giorno dopo è a riposo perché poi partirà per 8 giorni. Fantastico dico io! Mangiamo e andiamo a nanna ma a me la cena rimane sullo stomaco e passo la nottata a rigirarmi, tanto che al mattino mi alzo tardi! Giornata sputtanata penso io... e invece no!

Alle 11 il mio Tomino mi propone un altro giro in moto!
-Ok, dove andiamo oggi?-
-Non ne ho idea sai!?-
Allora vado su Google Maps, vedo il lago D'Idro e lo propongo... Il mio biker lo guarda e "memorizza" la mappa. Gli asterischi lo spiego dopo!
Si parte che già mi chiede:
- Andiamo da Lovere o Sarnico?-
-Sarnico!-
Fa già un caldo della miseria ma la moderata velocità da una certa frescura...
Siccome è tardi ci si ferma ad un McDonald vicino a Brescia... io nel frattempo mi chiedo che strada farà per il lago...
Prendiamo una strada che il Tomo suppone si arrivi a lago... strada chiusa!
Ne prende un altra... strada chiusa!
Vedo che siamo sulla Via del Marmo e ne approfitto per guardare le cave che ritengo che siano delle ferite terribili nelle montagne!
Poi imbocca un altra strada che dovrebbe farci scavalcare la montagna... strada chiusa!
Menomale che è un bellissimo altipiano e mi godo la bellezza! La strada è tutto un susseguirsi di  curve in  un dolce saliscendi ma è... una strada chiusa!

Incontriamo delle persone e io consiglio di chiedere.. chiedere informazioni e farlo morire è la stessa cosa,  anche se onestamente io sarei anche stufa di trovare strade chiuse!

All'ennesima persona ignorata gli do una canocchiata sul casco e lo intimo di fermarsi alla prossima!
Chiedo a due persone dove sia il Lago D'Idro... mi ridono in faccia...
- Ma è lontanissimo!- Mi dicono...
- Si, lo immagino, ma per cortesia, ditemi solo che direzione bisogna prendere!-
- Dovete andare dritti per 5 km e tenete sempre la destra, poi prendere per Gavardo e seguite le indicazioni per il lago. La strada è molto stretta, andate solo piano!-
- Ok, grazie mille, ci avete salvato! :-))-
Altra canocchia sul casco e si riprende la strada per Gavardo.

Dopo vari km vediamo il cartello per il lago e convinti di seguire le indicazioni giuste continuiamo su quella strada... sbagliando, infatti ad una rotonda mi giro per leggere le indicazioni... il lago è tutto da un'altra parte!
Torniamo indietro e io mi sto demoralizzando, per andare al lago dovevamo fare 90km, ne abbiamo fatti 140 e ancora non c'è nulla! (Capito ora gli asterischi? Il mio Tomino l'ha solo guardata la mappa... la parola memorizzato doveva avere il doppio di asterischi!)

Ma finalmente dopo che ho le gambe che iniziano a lamentarsi... ECCOLO!!





Ci facciamo due passi per sgranchire le gambe felici per esserci arrivati!!
Non c'è il sole ma si sta benissimo! Due passi e due chiacchiere dopo decidiamo di fare il giro del lago  per vedere che c'è!
Facciamo la costa ovest e ci godiamo gli squarci di questa bellissima natura!
Facciamo per voltare per la costa est ma è chiusa.. allora ne imbocchiamo un altra ma va in montagna... Proseguiamo e faccio quello che più mi piace.. foto!!




Sempre più su.. mi sa che questa strada va da un'altra parte ma vogliamo vede dove va... Indovinate?
CHIUSA!!


Ci fermiamo a fare due foto e altri due passi...


Torniamo giù e vediamo il cartello Riva del  Garda... ANDIAMO!
In quella strada vediamo di tutto e quel tutto è bellissimo!

Una stretta valle :


Un bellissimo altipiano:


E sorpresa... il bellissimo lago di Ledro!!


Costeggiamo questo bellissimo laghetto di un colore mai visto... è veramente spettacolare!!



Si riscende e arriviamo a Riva del Garda. Costeggiamo il lago e decidiamo di fermarci per un caffè a Limone del Garda. Troviamo una spiaggetta con dei wc talmente puliti che quasi mi fanno soggezione!


Passeggiata nei vicoli.. c'è poca gente e quei pochi sono Germanici... loro non parlano, bisbigliano e il silenzio è irreale!



Ma il tempo è tiranno, son le 18, 30 e il mio Tomino alle 2 di notte deve ripartire! Lui dice che non c'è problema ma so che c'è e la strada da fare è ancora tanta!!

Quella che era partita come la ricerca di Atlantide si è conclusa con molto stupore e meraviglia per le cose viste,  le sensazioni vissute e... tante foto in libertà!



Mappa del giro che abbiamo fatto, (clicca qua per vedere)
Queste son le foto (clicca qua per vederle)



42 commenti:

  1. Che luoghi incantevoli! che grazie a le tue foto possiamo condividere!!
    Ciao, buona domenica!

    RispondiElimina
  2. Che bei panorami, complimenti per la gitarella :-D

    RispondiElimina
  3. Lo scatto del lago di Ledro è il mio preferito, sarà che amo gli specchi d'acqua. Un bellissimo vissuto...bacia il tuo ometto...Egli sà come renderti felice...gli scatti fantastici ne sono la tangibile testimonianza...ed il racconto poi, ci si sente in viaggio assieme a voi.. alla prossima gita allora..raccontaci ancora..una serena domenica a Te e famiglia..
    Dandelìon

    RispondiElimina
  4. Ma quante belle gite vi fate! Le foto di quei laghi sono stupende. E meno male che hai trovato qualche strada chiusa, così hai potuto immortalare queste belle immagini per noi. I tuoi dintorni sono piacevoli da visitare. Ciao cara grazie, bello assaporare tutto quel fresco con te.

    RispondiElimina
  5. siete dei veri esploratori Sara: è bello partire così alla scoperta di nuovi scorci senza immaginare cosa vi aspetta!!!
    Buona serata cara

    RispondiElimina
  6. Grazie a te di essere passata cara Giglio! Buone cose per il resto della giornata!
    bacio!
    :-))

    RispondiElimina
  7. Ciao Paòlo!!
    Si, bella gitarella davvero.. mi è piaciuto un sacco!
    Un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
  8. Cara Dandelion.. è anche il mio sai! Quando mi son trovata davanti quello spettacolo mi è mancato il respiro.. anche perché non immaginavo che dietro a quella curva ci fosse quel lago!!

    Vero, il mio ometto sa davvero rendermi felice... Io non sono di grandi gesti e regali.. mi basta stare con lui.. stiamo così poco assieme che in quei momenti ci godiamo la nostra grande passione, noi due e la moto!

    Non mancherò.. ma sarà la settimana prossima.. ora Lui non c'è, ma appena torna...
    :-))

    Un abbraccio stretto stretto!!

    RispondiElimina
  9. ...Meno di quelle che vorremo fare cara Tiziana!! Ma ora che arriva la bella stagione ogni suo giorno libero... si va!

    Vero.. il nostro perderci mi ha fatto vedere posti incantevoli.. la Val Piana è qualcosa di spettacolare e quella l'abbiamo vista solo per sbaglio!
    Qua fa davvero fresco.. c'è il sole ma mi son messa un maglioncino.. che bella frescura!!
    Abbraccio costrictor!
    :-))

    RispondiElimina
  10. Il più delle volte Luigi, è così.. si parte e non si sa dove si va e quelli sono i giri migliori!!
    Buona continuazione a te caro Luigi!
    Un abbraccio!
    :-))

    RispondiElimina
  11. Queste belle foto mi dicono che sei felice!!! e poi che stai vivendo una nuova vita.
    Buona domenica cara Sara.
    Tomaso

    RispondiElimina
  12. Si caro l mio Tom.. è davvero un bel momento.. questa nuova vita mi ha portato tanta consapevolezza.. non potevo avere di meglio, credimi!
    Un abbraccio caro amico mio!
    :-))

    RispondiElimina
  13. ho respirato a pieni polmoni questo post passerò più spesso waouuuuuuuuuuuuuche belle foto e che bei posti !!!!!!
    piacere Marianna

    RispondiElimina
  14. Ciao Marianna e ben trovata!
    Davvero felice di incontrarti qua..il piacere è tutto mio!!

    Grazie e... a presto!!
    :-))

    RispondiElimina
  15. Ciao Sara, scusami per il commento offtopic, ma volevo linkarti il post che cercavi:
    http://eccitanti-conflitti-confusi.blogspot.com/2011/05/di-quisquiglie-e-premi-ecc.html

    Grazie per essere passata! :-) A presto!

    RispondiElimina
  16. Mi piace l'ultima. Sembri un bel marziano in ricognizione sul pianeta Terra ;-)
    Sono proprio belle e guardandole una a una ho provato a fantasticare immaginandovi lì in libertà, in una giornata di sole, impregnati di Natura.
    Grazie a voi due.
    E buon viaggio al tuo Tomino!

    Paolo

    RispondiElimina
  17. Incantevoli,semplicemente incantevoli. Strade impegnative,ma ne valeva la pena.
    Foto bellissime ,località meravigliose.
    Adesso comprendo quando definisci il tuo Tomo la cosa più bella della tua vita!

    RispondiElimina
  18. Ciao Filippo!!
    OT:
    E' interessante vedere la nascita di un idea e la tua è stata bellissima!!

    Ps per chi legge: Filippo è il creatore di Eccentric Confused Cool blog!
    Andatelo a visitare... e un GRANDE!!
    Fine OT

    Grazie a te di essere passato!
    A presto!

    RispondiElimina
  19. Nono Paolo.. non è che sembro..lo sono davvero!! Come ho scritto da te... "fermate il mondo che voglio scendere!!"
    Non mi riconosco più come essere umano!! C'hai preso davvero!

    Quella che ringrazio sono io.. siate tutti talmente entusiasti che mi sembra che siate venuti con me!! GRAZIE!!

    Il mio Tomo? Riporterò il tuo augurio 'sta sera quando lo sento!
    Grazie!
    Un abbraccio!
    :-))

    RispondiElimina
  20. Costantino... che bello quello che hai scritto... mi hai commosso!:')
    Si, è davvero la cosa più bella che io abbia!!


    ... e si... strade impegnative calcolando la moto non proprio maneggevole e una zavorra (io) che non sta ferma un attimo... non solo la strada è impegnativa!! ;-))

    Un abbraccio e.. grazie ancora!!
    :-))

    RispondiElimina
  21. Ciao Sara! Grazie di cuore per le belle cose che mi hai scritto. Ê stata una giornata davvero speciale.
    Un abbraccio
    Cinzia

    RispondiElimina
  22. ma che bella gita anche questa! per le strade chiuse, mettila così: servono a godere ancor di più della via d'uscita che prima o poi si trova sempre! più strade chiuse incontriamo, e più apprezziamo quella che ci conduce dove vogliamo arrivare.

    baci, cris

    RispondiElimina
  23. Bellissimo posto! ottimo spunto per una bellissima domenica! A presto..Sibilla

    RispondiElimina
  24. Ciao Sara,bella giterella.Io fra i due laghi(quello di d'Idro e il Ledro)preferisco indubbiamente il secondo.Il primo è troppo cupo e opprimente,mentre il secondo è più arioso e luminoso.Bellissimo quell'oleandro ad alberello.

    RispondiElimina
  25. Un abbraccio e un ringraziamento a te cara Cinzia!!
    Bacio!
    :-))

    RispondiElimina
  26. Non posso che essere d'accordo con te Ceppina!
    Nella vita, anche io ho sbattuto il muso in strade chiuse... ma quando ho trovato quella aperta... che grande gioia!!!
    Ti abbraccio forte e grazie!!
    :-))

    RispondiElimina
  27. Grazie Astronauta!!
    :-))

    RispondiElimina
  28. Lo consiglio vivamente cara Sibilla... se sia ha voglia di camminare ci sono sentieri guidati dappertutto!!
    Dovessi farlo.. fammi sapere mi raccomando!
    Un bacione!!
    :-))

    RispondiElimina
  29. Non posso che concordare con te, quello di Ledro, non so se per il colore, per la sorpresa o semplicemente perché c'era il sole... mi ha tolto il fiato vedendolo!!
    L'oleandro invece era a Limone sul Garda... li ce ne sono parecchi ad alberello... era talmente insolito vederli così che una foto l'ho dovuta fare.. per forza!!!

    Un abbraccio e a presto!

    Ps. Son giorni che vengo da te ma non si riesce a postare i commenti e non ho trovato nessun modo per mandarti una mail per dirtelo...
    Ho provato anche ora... nulla!
    Mi da "posta un commento" ma non compare la casella dove farlo...
    Io continuo a passare!
    Ciao

    RispondiElimina
  30. Ciao Sara, che meraviglia di posti. La città lentamente uccide, bisogna avere il coraggio di ... staccare e visitare luoghi come quelli che hai mostrato tu. Ci mettono in pace.....
    Grazie

    RispondiElimina
  31. Ciao Iam... bentornata!
    Più che coraggio ci va la voglia.. Claudio a volte è davvero stanco ma andiamo lo stesso perché sa che se stesse a casa si rimbambirebbe davanti al pc o alla tv.. allora si va! Torna stanco nel fisico ma rigenerato nell'anima.. e io con lui!
    Un abbraccio speciale!
    :-))

    RispondiElimina
  32. Grazie di avermi avvertito.Ora è tutto a posto,ma ho dovuto ricorrere ad un altro modulo.Ciao

    RispondiElimina
  33. Si, ho visto.. sono appena stata da te! Avevo cercato di fartelo sapere tramite un mio post, speravo che avessi attivato la notifica di inoltro delle risposte.. ma tutto bene... l'importante che hai risolto!!
    Ciao!

    RispondiElimina
  34. Che foto meravigliose! Viene voglia d'uscire adesso e visitare quei posti. Certo ci vuole anche la compagnia "giusta". Anche un cane, ma qualcuno che condivida la nostra passione.

    La qualità delle foto è davvero alta cmq.

    Beh... andrò anch'io prima o poi........!!!

    RispondiElimina
  35. La compagnia è fondamentale caro Exo!
    Se guardi io guido la moto e quando sono a casa sola per giorni e giorni potrei benissimo andare a farmi dei bei giri.. ma da sola, no grazie! Io amo condividere tutto.. figurati un giro in moto...

    Grazie dei complimenti.. sono neofita della fotografia, son passata dal cellulare a questa.. ora sto pensando di prendere una reflex.. ma mi sa che è impegnativa per il tipo di foto che faccio... la maggior parte sono in movimento..
    Ci penso e prendo informazioni...grazie!!
    Un abbraccio!!
    :-))

    RispondiElimina
  36. Ti ringrazio tanto Sara di esserti aggiunta ai miei followers, così ho potuto scoprire il tuo blog, i posti bellissimi che vai a visitare e che mi hanno molto incuriosito, foto altrettanto belle e racconti coinvolgenti...certo che quello delle strade chiuse è stato un tormentone che vi ha accompagnato per tutto il viaggio... Ciao!

    RispondiElimina
  37. mi piace tantissimo montare in sella con voi due e scoprire posti mai visti...anche strade chiuse!!! P.S. molti uomini che conosco tendono a memorizzare le strade come il tuo tomo!!! :P

    RispondiElimina
  38. Grazie a te cara Ninfa.. ma ci credi che sono arrivata da te per uno stranissimo caso? spiego
    Stavo preparando un post.. quello che metterò tra poco, e controllando i miei follover c'era una Ninfa che non ricordavo.. e cliccando sull'avatar non mi portava a nulla! Oggi vedo il tuo nome in risposta ad un post e penso che sia tu.. vengo, leggo, mi piace e decido di seguirti.. ora scopro che quella Ninfa non sei tu...

    Comunque sia, son contenta di averti trovato!!
    Grazie e.. viaggia ancora con noi!!
    A presto!
    :-))

    RispondiElimina
  39. Vero Monica? ... e poi non gli si chieda di fermarsi per informazioni
    c'è il rischio di un linciaggio!!

    Siamo sempre alla ricerca di posti mai visti e per puro caso, con tanta strade chiuse.. è li che si trova il bello!!
    Mi raccomando, rimani in sella!!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  40. Fantastico... Ancora una volta...!!! C'è poco da dire... Le foto parlano già abbastanza :) \o/

    RispondiElimina
  41. Grazie Pier!! E' stato un bellissimo giro davvero!!
    Non vedo l'ora di rifarne un altro!!
    Un abbraccione e.. buona notte, ora vado a nanna!! ;-))
    A presto!

    RispondiElimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)