venerdì 4 marzo 2016

Le cose belle non le ho mai programmate... ho lasciato sempre che accadessero!

Proprio quando penso che le cose sarebbero andate in un certo modo, l'universo bussa alla mia porta e mi dice che ci sono novità chiedendomi cosa voglio fare. 
-C'è una nuova opportunità... che fai, la cogli o passi?-
L'attimo di smarrimento c'è stato visto che tutto sommato qua non si sta poi così male,  e ora... devo rimettermi in gioco? 

Lo ammetto, per un paio di giorni son stata combattuta, qua all'interno del residence mi piace; la natura è fantastica e alzarmi la mattina con questo panorama mi piace un sacco, il mare è a due passi e le lunghe spiagge... ma non posso venir meno a quello che in passato ho scritto qua: no, non  si vive di sole spiagge!

A darmi man  forte poi arrivano anche i segni, miei grandi alleati in questa mia stramba Vita, li ho sempre considerati grandi indicatori di percorso e, proprio per questo, li ho sempre ascoltati! 
Ho un sistema ormai collaudato; quando ho un dubbio esistenziale, appena sveglia mi pongo una domando; allora... che devo fare, vado, lo faccio? Le risposte di solito arrivano da li a poco e io le ho sempre seguite, perciò immaginate la mia grande sorpresa quando è arrivata questa!

Succede che a volte, nei momenti di relax, programmo a caso i post  che vanno  sulla mia Fanpage, non vado in ordine di tempo, li posto nella date che il caso offre. Succede così che a volte in una mattina ce ne siano tre e poi nulla per un paio di giorni, mi piace e lo faccio ormai da tempo. Questo l'avevo programmato tanto tempo prima... così tanto che nemmeno lo ricordavo!

Mi alzo, faccio colazione, accendo il cellulare e immediatamente mi arriva la notifica:  il post da te programmato è on line. Ok vado a legge e:  
Non ho idea di dove la mia vita mi sta portando, ma la lascio fare, probabilmente conosce la strada meglio di me.
Wow! Questa si che è una risposta!! Dopo tante domande: che faccio? Dove vado? Mi andrà bene? Starò peggio? Starò meglio? E poi? eccola lì, qui è stato il momento esatto che ho deciso: ok, io vado!!
Già perché:   Le migliori cose non si attengono a piani o programmi. La maggior parte delle volte è sufficiente lasciarsi trasportare, lasciare che le cose succedano da sole, per caso, con la mentalità aperta di chi non si aspetta niente, ma che però sogna tutto. Scrive l'autore di questo post. 

Ed è così che ho deciso di fare nella mia Vita, lasciare un'altra volta la zona comfort, vivere il momento senza grandi aspettative e senza pormi obbiettivi irraggiungibili, e sopratutto con estrema umiltà imparare a vivere ogni giorno lasciandomi trasportare con flessibilità! 
Ce la farò? Ma claro que sim!!

        Però ricordate… lasciatevi trasportare dai venti leggeri, 
salite dalla vostra zona di comfort e avanzate per quelle isole sconosciute, mantenete la mente aperta, gli occhi svegli e il cuore ricettivo. 
La vita non si pianifica, semplicemente succede, 
ma bisogna saper riconoscere il caso, 
perché a volte la vita non è specializzata nel dare seconde opportunità! 
-Cit.

8 commenti:

  1. Ma certo che ce la farai! E sai perchè? Perchè hai energia da vendere, positività e forza da poter smuovere montagne intere. Ti ammiro per questa tua capacità di rimettere tutto in gioco e di abbandonare la zona comfort. Grande Sara!
    Aspetto il seguito! Abbracci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì sì ci riesco ma è staro tutto così improvviso! Son qua a Paracuru da quattro mesi e pensavo di rimanerci almeno un annetto! Ultimamente la Vita continua a mostrarmi strade alternative... o forse io prima non le vedevo, non so, so solo che accetto l'opportunità che mi si offre! Stiamo a vedere!
      Un bacione grande!
      ^_^

      Elimina
  2. Sara, hai mai pensato di scrivere un libro sulla tua vita, i tuoi viaggi, gli incontri che hai avuto... ho già i brividi nell'immaginarmi a leggerlo!
    Buon inizio settimana :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In verità ci ho provato... ma ci sono dei momenti della mia vita che son stati davvero duri e ancora non riesco a metterli su carta. Ma non posso nemmeno evitare di scriverlo, son stati fondamentali, non scriverli non darebbe l'idea chiara di chi io sia davvero!
      Magari quando mi deciderò a lasciare andare tutto lo farò... per ora mi limito a cacciarli sul fondo ogni volta che affiorano!
      Grazie comunque della fiducia... la terrò presente!
      Buona settimana a te dolce amica!!

      PS. Se hai un account Facebook puoi cercarmi.. il mio nome completo è qua sotto... sarei felice di condividere la mia vita in diretta con te!! Sempre che Tu lo voglia! ^_^

      Elimina
  3. La vita è sempre piena di sorprese… appena pensi d’esserti fermata, ecco che arriva un’altra opportunità, e per vederle occorre tenere le porte della mente e del cuore aperte…
    Io credo che tu sia la regina dei cambiamenti, sai adeguarti in fretta mettendoci sempre tanto coraggio, ti ammiro per questa tua forza ed elasticità, sia mentale che d’adattamento.
    Tifo per te cara Sara, e di sicuro ne uscirà fuori un capitolo meraviglioso della tua vita.
    Un abbraccione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che hai ragione cara Betty!
      Proprio l'altro giorno parvavo con Tomo sul fatto che ci stanno arrivando un sacco di segnali e mentre lo dicevo ho capito che ci son sempre stati ma io non li vedevo! Buttata la paura del giudizio e aquisito sicurezza in me i segni li vedo e li accetto come doni sapendo che ogni bella esperienza è merito mio e ogni dramma succede solo a causa mia!
      Sarà che son sempre più vicina alla consapevolezza? Speriamo bene!
      Grazie degli auguri e della stima... ancor piu preziosi se ad esprimerlo sei Tu!
      Abbraccione!
      ^_^

      Elimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)