giovedì 4 ottobre 2012

Chiamatemi tuttofare! ;-)

Son passati dieci giorni da quando ho aperto la porta della discarica... Come si è visto dalle FOTO ho trovato tanta spazzatura, tanto sporco.
Muffa sui muri, sui sanitari e sulle piastrelle.
Unto e bisunto quello che ho tolto dalle piastrelle della cucina e dal muro.
Ho pulito tutto, finito di pulire ho scrostato, stuccato e carteggiato completamente quattro soffitti e tante pareti.
Ho riparato due tapparelle, tolto zoccoletti marci e martellato dove c'era troppa roba.
Ho dato due mani di colore (azzurro, verde, giallo e di nuovo azzurro)  a tre stanze e al bagno. Ora manca l'ultima stanza, il porticato  e ho finito!

Mi fanno male le braccia, le spalle, le mani, la schiena, le gambe e le caviglie. Ho due lividi sulle braccia  e graffi sparsi di cui un paio hanno fatto infezione. Le mani secche e la faccia screpolata... ma sono soddisfattissima del risultato,  caspita...  una bella sfida davvero!!

So che vi sto trascurando (portate pazienza)  ma dai, prima o poi... torno!!

Vi  abbraccio  tutti!!

Ps. Il Tomo dopo tutto questo mi ha detto: a te non serve più un uomo...
Gli ho risposto; Certo che si.. per farmi compagnia! ;-)

18 commenti:

  1. Cara Sara neanche tu sei fatta di acciaio, dunque riposati, ti sei meritato sicuramente tutto.
    Ciao e buona notte cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti dirò caro Tomaso che sono come l'accaio, non si spezza ma si piega e io ora sono... piegata in due!! La notte poi non riposo perchè mi fa male tutto!! Ma arriveranno tempo migliori, non mi lamento!
      Un bacione a te e a presto!
      :-)

      Elimina
  2. Ti aspettiamo dolce Sara!!
    E buon lavoro!
    Un abbraccio grande*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dolcezza.. ci si risente a lavoro finito!
      Un bacio!
      :-)

      Elimina
  3. Brava Sara!
    è stupendo vedere donne come te che non si perdono d'animo e fanno questi lavori, io non ne sarei capace davvero!
    Ti abbraccio forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sei sicura Fiorellino? Nemmeno io anni fa pensavo che avrei imparato a fare un po' di tutto e invece eccomi qua! Siamo donne e non ci ferma nessuno... basta volerlo!
      Se ci pensi io una tapparella non l'avevo mai vista, alla fine mi son studiata la situazione, ho cambiato dei listelli rimesso tutto in linea e voilà!
      Sono sicura che all'occorrenza sapresti farlo anche tu!
      Grazie e a presto!
      Un abbraccioto a te!
      :-)

      Elimina
  4. sei una donna preziosa Sara!!!
    Buon week-end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non farti sentire dal Tomo che mi vende... se valgo tanto oro quanto peso... sai che capitale!!
      Buoni giorni a te caro amico!!
      :-)

      Elimina
  5. Ahah forte la battuta finale :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahah, ma è vero in fondo... io ho bisogno del Tomo, non certo per i lavoretti , ormai so fare quasi tutto!!.. e sai che bello!!
      :-)

      Elimina
  6. Sei forte... in tutti i sensi: fisico e mentale. Non è da tutti rimboccarsi le maniche e lavorare come un "operaio"... Cerca di riposare un po' almeno il week end... Complimenti.
    Un grande abbraccio. Ale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao dolce Ale! Domani mi tocca tutto il giorno, arriva un amico con camioncino a portar via tutto il pattume e devo esserci e poi volevo portarmi avanti con il salotto... oggi non son riuscita a farlo... ho un braccio che mi fa un male boia, allora ho fatto le rifiniture nelle due stanze da letto,in bagno e in cucina. Domenica per fortuna ho una cresima e magari mi riposo un poco ma per mercoledì DEVO aver finito!!
      Un abbraccio a te e grazie!
      :-)

      Elimina
  7. Fortissima Sara, sia di braccia che di carattere. Sotto tutti gli aspetti sei davvero una gran donna!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. So che non è la prima volte che te lo dico ma devo ripetermi... e tu sei esagerata!!
      Se fossi così forte non sarei così rotta! ;-)
      Ti abbraccio forte e ti ringrazio tanto!!
      :-)

      Elimina
  8. Cara Sara sei bravissima, ma non aprifittarne troppo in quanto sono lavori pesanti.
    Se ci fai vedere il risultato e la differenza di prima e dopo sono proprio curiosa
    un grande abbraccio nonna di Sara gianna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Nonna Gianna.. ho dovuto ripiegare su degli antidolorifici e antiinfiammatori.. son rotta davvero, non ho una parte del corpo che non mi faccia male... ma devo fare in fretta se voglio metterla in vendita, prima finisco prima faccio.. per riposare c'è tempo!!
      Grazie della premura sei davvero dolcissima!!
      Ti abbraccio forte ma con un braccio solo! ;-)
      Grazie e a presto!
      :-)

      Elimina
  9. E' sempre bello cimentarsi con imprese difficili, come può essere quella di riportare in condizioni decenti una casa ridotta in quelle condizioni. Anch'io non avrei resistito a lasciarla in quello stato pietoso, non avevo dubbi circa la tua forza, la si legge sempre...
    Un abbraccio e riposati un po' adesso ;)

    RispondiElimina
  10. Grazie caro Wiska! Oggi sono a casa ed ero partita con le migliori intenzioni; sistemare la casa dove vivo (dopo 13 giorni di trascuratezza non è il massimo) ma nn ne ho voglio.. una ficca!!
    Mi sa che seguo il tuo consiglio!!
    Un bacione e grazie!
    :-)

    RispondiElimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)