mercoledì 29 aprile 2015

Io non sono fortunata... io sono FORTE!

E' da tanto tempo ormai (e che palle) che mi si dice che son fortunata, da così tanto tempo che ci ho creduto pure io! Così tanto che ho dato a lei il merito a questa mia vita fortunata!
Poi è successo qualcosa... è successo che ho incontrato una meravigliosa creatura di nome Dhanly!
Son bastate le sua parole per farmi capire tante cose... Mi ha aiutato a guardarmi dentro e a farmi vedere la mia vita da un'altra prospettiva, prospettiva che io mi ero preclusa! Sì, io... solo perchè davo retta agli altri anziché me stessa! Perché ho preferito ascoltate gli altri, comportarmi e pensare come loro volevano!

Nella mia vita ho avuto tanti dei bei momenti, è vero, ma c'è stato anche tanto altro; ci son stati abusi, soprusi, violenze,  pianti, insonnia, dolori, malattie, povertà, fame, depressione,  discussioni, litigi, incidenti... ma io sono ancora qua, eccome se sono qua!

Son qua dopo aver: rifiutato, combattuto, pacificato, capito, lottato e sopratutto accettato e amato. 
Mi son battuta per quello in cui credevo, per avere la vita che volevo. 
Non sono scesa a compromessi ne con me ne con con la vita. 
Ho fatto scelte che ad occhi foderarti dai pregiudizi potevano sembrare comode, so io quanto mi son costate, ma mi son sempre assunta tutte le mie responsabilità, e le ho pagate e le ho godute tutte!
Ho incontrato tante persone che mi hanno insegnato tanto e ho preso tutto ciò che mi è stato offerto! 
Ho smontato ad arte tutto ciò che mi era stato inculcato.
Ho scelto secondo il mio istinto.
Non ho mollato mai, anche quando sembrava impossibile.
Mi son sempre messa in discussione senza mai prendermi sul serio.
Ho chiesto, ho ascoltato e messo in dubbio tutto ciò che sentivo e credevo.
Quando ho avuto bisogno non ho aspettato l'elemosina di nessuno... ho chiesto e ringraziato quando ho avuto!

Probabilmente i più preferiscono dare merito alla fortuna più che a me, preferiscono non vedere il duro lavoro che ho fatto su di me e vedere solo la fortuna, e va bene così per carità.. Ma ora posso dire con piena consapevolezza che  io non sono fortunata... io sono FORTE!!

Cảm ơn Dhanly...Cảm ơn Sara...

14 commenti:

  1. E' una cosa che ripeto spesso a chi sento dire.... sono fortunata/o e puntualmente replico "non esiste la fortuna, quello che hai, lo hai voluto" ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, e ce la meritiamo tutta!!
      Ciao Boh!!
      ^_^

      Elimina
  2. Cara Sara, che bello questo post, ti sento e ti vedo forte e serena, pronta a tutto, questo mi piace , perché molto spesso buttarsi giù non fa bebe al morale, ognuno di noi la fortuna se la deve fare!!!
    Con la serenità e vedendo non sempre nero, la fortuna spesso bussa alla tua porta.
    Ciao e buona giornata cara amica, sempre con un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La "fortuna" bussa a me come bussa a tutti, ma molti per paura dei cambiamenti nemmeno aprono...
      Grazie Tomaso, tu abbraccio!
      ^_^

      Elimina
  3. Ti ho letta con molto interesse e devo dirti che la penso proprio come te.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao dolce Fiore!
      Sappiamo entrambe quanto è dura la vita è quando stiamo bene è perché c'è lo meritiamo tutto. Non esiste nessun dea bendata che distribuisce a cazzo la felicità.
      Anche tu sai che a volte alzarsi la mattina è dura ma ci si alza e il cuore sorride... nonostante tutto!
      Ti abbraccio di bene!! ^_^

      Elimina
  4. C'è da cogliere opportunità, e non fare cazzate... io le faccio ma poi ho il buon senso di non lamentarmi almeno, e andare avanti.. ;) p.s. si, sei forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le cazzate le facciamo tutti... riconoscere fa di noi le persone forti che siamo!
      Grazie Franco e... sì sono forte! ;-)

      Elimina
  5. Ciao Sara avrei proprio bisogno di un tuo consiglio.ho 37anni una moglie e due figlie l'ansia mi ha sempre accompagnato nella vita ma ora da sposato è la prima volta.e nata tutta da una defaillance con lei poi mi sono fissato e ora mi è venuta l'ansia di fare lamore.in compenso ho così scoperto tanti errori che ho fatto con lei ma ora voglio tornare e fare il buon padre e il buon marito che merita la mia famiglia.dimmi ti prego dove trovo il coraggio di ricominciare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simone!
      Gli errori li facciamo tutti, cerca di rimediare magari chiedendo scusa a chiunque tu abbia fatto del male, e per gli altri problemi penso che la cosa più ovvia da fare sia quella di parlarne con lei... Parti di li e vedrai che col suo aiuto risolverai tutto!
      L'ansia è una brutta bestia, io l'ho risolta applicando la filosofia del quieora: nasci oggi e muori stasera, fai solo in modo che la giornata che stai affrontando abbia un senso.
      Non puoi prevedere nulla ed è assurdo che tu ti deva preoccupare per qualcosa che non è successo!
      Inizia da li...
      Ti auguro di trovare la pace che desideri!
      A presto!
      Sara

      Elimina
  6. Ciao Sara
    io nella mia vita non ho paura di niente o per lo meno affronto tutto ma l'ansia mi fa paura perché il mio cervello è sempre in funzione con cattivi pensieri.io sono anche un padre e questo mi distragge.sto pregando Dio di guarire

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non hai paura di nulla.. ma l'ansia ti tiene sotto scacco...
      Ci sono una sacco di esercizi per tenere l'ansia sotto controllo.. ma non so però se tu voglia prenderli in considerazione, sai io non ti conosco e non vorrei scrivere a vanvera col rischio di offenderti!
      Se ti va di intraprendere un cammino più consapevole e sereno sarò felice di darti alcune indicazioni!
      A presto Simone!
      Sara
      ^_^

      Elimina
    2. Ok!
      Allora, c'è una bellissima meditazione da fare... è una Meditazione guidata

      Tu non devi fare altro che sederti in un posto tranquillo dove tu possa rimanere senza essere disturbato per una decina di minuti. Io di solito mi siedo sul letto, gambe incrociate nella posizione del loto, ma se ti venisse difficile siediti e basta sta solo dritto con la schiena. Accendi la musica, chiudi gli occhi e mano a mano che la voce ti guiderà rilassa le spalle e continua a respirare regolarmente.Segui passo passo le indicazioni che ti darà e ripeti dentro di te le frasi che ti verranno suggerite.

      Ovviamente non è una bacchetta magica che con 10 minuti risolvi tutto... ma se avrai la costanza di farlo tutti i giorni vedrai che i risultati arriveranno!

      E se vuoi Qua trovi anche la spiegazione dell' Ho'oponopono


      Fammi sapere e... buon cammino!

      Elimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)