martedì 11 ottobre 2011

Camminare senza lasciare impronte

In questi giorni vorrei avere il dono dell'invisibilità... non per spiare senza essere vista.. ma per NON essere vista! Forse solo ora ho capito il consiglio di ExodusClik : Prova a vivere, "camminare senza lasciare impronte", a scomparire.
Si... non lasciare impronte e scomparire sarebbe davvero meraviglioso!

13 commenti:

  1. Credo che tu volessi dire di essere leggera per non lasciare in pronte, ti sto deviando i tuoi misteri e i tuoi pensieri cara Sara.
    Non preoccuparti il cestino sarà dolce anche con te.
    Buon inizio della settimana, amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ci sono persone che ci riescono... sei sicura che per te andrebbe bene? O forse sarebbe piuttosto: "IO vedo me stessa (i miei bisogni) prima (di quelli) degli altri..."?
    Bacioni
    Cinzia

    RispondiElimina
  3. ...lady autunno ha contagiato anche Te Amica Cara...non Ti vedo ma Ti sento mentre cammini nell'incanto del giardino della Vita...Ti abbraccio..
    dandelìon

    RispondiElimina
  4. Arrrghhhh!!!!

    Vivere senza lasciare impronte significa "vivere", non "scomparire".

    Arrgghhh...

    Però credo che Tomaso nel primo commento sia andato vicinissimo al pensiero di Krishnamurti e l'ha fatto con una sola pennellata, "leggera per non lasciare impronte", sì è vicinissimo al significato originale, quello che ovviamente più complesso ma siamo lì.

    Inoltre, se non lasci impronte, non ti fai coinvolgere, cammini ma senza "impelagarti", voli, sei oltre le nubi.

    A questo proposito dai anche un occhio qui:

    http://exodusclic.blogspot.com/2011/10/dilemma.html, il mio post di ieri che in qualche modo riprende il tema della "leggerezza".


    Chissà magari avremo occasione di ritornarci.

    Sono stato onorato e stupido di trovare un link ad una mia pagina, credo di essere dieci cm più alto adesso, sto... camminando senza lasciare tracce!!!

    Ciao! :-)

    RispondiElimina
  5. AHEMMM... volevo dire "stupito", non "stupido", lapsus... :-)

    RispondiElimina
  6. Grazie Tom è quello che intendevo dire infatti..
    Un abbraccio a te!

    RispondiElimina
  7. Anche quello Cinzia cara...
    voglio sentirmi leggera.. ma ora non riesco e sopratutto non posso..
    Bacioni a te e a presto...

    RispondiElimina
  8. Si, cammino in questa meravigliosa vita .. ma senza quella leggerezza che agogno da tanto, troppo tempo!
    Grazie della tua presenza così costante!
    Un abbraccio..

    RispondiElimina
  9. "Inoltre, se non lasci impronte, non ti fai coinvolgere, cammini ma senza "impelagarti", voli, sei oltre le nubi."
    Non sono brava come te nelle parole, ma è questo che intendevo!

    Non voglio sparire fisicamente, la vita è davvero troppo bella caro Exo.. ma vorrei sparire dove nessuno mi veda più! Se non mi si vede, non mi si coinvolge e ancor meno mi si "impelaga " in storie senza fine, sensi di colpa e pretese.
    Detta fuori dai denti.. voglio essere lasciata in pace, libera di volare senza pesi e zavorre..

    Felce di aver reso leggero il tuo cammino.. tanto leggero che non lasci impronte!

    Grazie di tutto!!

    RispondiElimina
  10. E' bello vivere solo per lasciare impronte indelebili buone.

    RispondiElimina
  11. ...basta non camminare sulla sabbia.

    RispondiElimina
  12. Vero Pier!! Non ci va molto in effetti! :-)
    Grazie!
    :-)

    RispondiElimina
  13. Si Cosimo.. ma a volte se no si ha la forza di ribellarsi si ha solo voglia di sparire!!
    Un abbraccio carissimo!
    :-)

    RispondiElimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)