sabato 18 febbraio 2012

Strani giorni...Vi voglio tanto bene!!

Eccoci qua... son qua con le mani sulla tastiera, scrivo, cancello, riscrivo... non mi viene nulla... ma nulla nulla!
Ebbene si, è partito ormai da due giorni e mi rendo conto che quello che era  non è, quello che non era ora è... Come se quello fatto fino ad ora, improvvisamente non avesse più senso... è tutto talmente diverso ora!
Mi ritornano in mente le profetiche parole, scritte in un commento, del mio Fanciullo Viaggiatore:
[...] ogni certezza che noi abbiamo, è come un castello di carta dove soffia il vento, ogni qualvolta pensiamo sia stabile e al sicuro, crolla dal vento di una nuova idea o un nuovo avvenimento e a noi tocca ricostruirci da capo. Mai parole furono tanto azzeccate!

Non riesco ad aggiungere altro se non mettere in questo scrigno di emozioni, che è questo blog, delle fotografie che il Fanciullo  e la sua Dolce Vipera hanno fatto in questo primo giorno australiano...







 

Voglio chiudere con una canzone della Nannini... Vi voglio tanto bene!!


Io vivrò con te e ogni giorno comincia, dove i baci finiscono... ora che è inevitabile, un dolore fantastico nei minuti che restano per sempre...
Ti voglio tanto bene e ci sarò per te, se sentirai nel cuore un amore che non c'è, ti voglio tanto bene e ti raggiungerò con tutta la mia voce ascoltami... Io canterò per te mi sentirai nell'aria, entrare nei tuoi occhi sola nell'anima.  
Io vivrò con te guardandoti esistere e nel sole rinascere... io lo so che siamo fragili e con gli occhi degli angeli ci guardiamo resistere. 
Io vedo un mondo migliore... si girano le nuvole abbi cura di splendere!!!
Ti voglio tanto bene e niente finirà se non avrai paura di continuare a vivere! Io canterò per te mi sentirai nell'aria entrare nei tuoi occhi sola nell'anima. 
Io canterò per te... canterò per te... ricordati il mio nome ti voglio tanto bene! 
Non vedrò con te quell'alba di luce noi.... ora dov'è...



32 commenti:

  1. Wow..è iniziata l'avventura :)
    le parole di tuo figlio sn cos' filosofiche ^-^
    In bocca al lupo a loro e anche a te :D che devi affrontare il distacco e la lontananza :)

    Buona serata!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si.. il contesto del commento fatto dal Fanciullo era un altro, ma anche qua ci stanno bene... quando le cose cambiano tutto prende una diversa prospettiva. Prima si viveva per uno scopo che era finalizzato a lui, essendo figlio unico, ora che lui ha deciso di non tornare più, (non è detto ma l'idea è quella) tutto diventa diverso...
      Il distacco è stato forte giovedì.. ora va meglio, speriamo che duri!!

      Grazie gioia!
      Un abbraccione!
      :-=

      Elimina
  2. Primo giorno...
    occhi si vestono di nuovi colori...
    guardare le foto è come esserci...
    un abbraccio, con affetto..
    dandelìon

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo affetto lo sento ogni volta... GRAZIE!!
      :-)

      Elimina
  3. Ringrazia ogni giorno la tecnologia che ti fa essere con loro in ogni momento.
    Le foto sono bellissime e tanto anche quanto hai scritto. Continua a riempire lo scrigno di ogni pensiero di ogni foto di ogni sentimento
    Buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccome cara, l'invenzione di skipe è la cosa più bella per quelli come me che hanno qualcuno lontano!
      Pensa che quando son tornata dall'aeroporto mi ha preso uno strano sentimento... soffrivo come se non potessi vederlo mai più, poi quando hanno fatto scalo nel Qatar si sono collegati a skipe ed è passata tutta la mia angoscia!
      Che strani meccanismi la mente... e la mia ne ha di incomprensibili!!
      Tranquilla.. arriverò a sfinire chiunque mi legga con le loro notizie, ma voi sapete che qua dentro ci sono IO con tutta la mia vita!
      Grazie di esserci!!
      :-)

      Elimina
  4. Cara Sara che bello mi sento dentro quelle foto é un'impressione cosí forte che fa veramente sognare, le foto sono quelle che senza accorcerei ti senti li come fosse ieri.
    Grazie infinite di averle condivise, buona domenica amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie te Tomaso!!
      Un abbraccio grande!
      :-)

      Elimina
  5. Saretta che meraviglia le foto e la canzone della Nannini è stata un'ottima scelta, piace tanto anche a me. Tanti auguri a tuo figlio ma tu non essere triste perché ci sarà quel filo invisibile che vi terrà sempre uniti. Ti abbraccio forte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Farò il possibile Gioiabella, per ora "tengo botta" e va sempre meglio!
      Con quella canzone ho fatto piangere il Fanciullo.. pazienza io pure ho pianto e la condivisione è quello che mi piace di più! ;-)
      Un abbraccio forte anche a te!
      :-)

      Elimina
  6. Cara Sara, è partito!!! Avrei fatto di tutto per farlo rimanere. Ma so che non si può... Ho fatto un post che parla proprio dei figli... devono vivere la loro vita... fare la loro strada...
    Auguri per questa avventura.
    Ti abbraccio,
    ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti non si può!
      La poesia di Gibram l'ho usata tante volte anche io e la frase: "Voi siete gli archi da cui i figli, le vostre frecce vive, sono scoccati lontano" ne racchiude il vero significato! Certo che il mio arco l'ha spedito proprio lontano.. forse dovevo metterci meno forza! ;-)

      Grazie Ale... sarà senz'altro un'avventura grandiosa per tutti!
      Un abbraccio!
      :-)

      Elimina
  7. ... avevo già visto alcune delle sue foto sul blog... ed avevo capito che l'evento atteso era diventato realtà... e immaginavo che la tristezza si fosse impossessata della tua anima... ma vedrai sarà una nuova e bellissima avventura anche te... perché ti permetterà di capire, che qualunque cosa ti accada, non ti saremo vicino con tutto il nostro affetto e sostegno in ogni momento di tristezza!!!!! Un abbraccio grande grande....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetta... dove le hai viste le foto? nel suo blog ancora non ci sono.. o sbaglio?
      Magari le hai viste nella pagina FB?
      Vabbè, non ha importanza..
      Le lezioni non finiscono mai e meno male.. apprendimento che bella parola! E le nuove avventure mi affascino.. e poi, magari anche io riesco a volare in quel dell'Australia!!

      Un abbraccio grande a te!
      :-)

      ps, ti ho mandato una mail su "lovetravel"

      Elimina
    2. ops.. mi sa che ne sai più di me Paolè!!
      Che tonta!! Le ho trovate nella sezione gallery! va che si in gamba!!
      Un bacione!

      Elimina
    3. .... le avevo viste anche su FB però mi sembrava di averle viste anche anche sul sito..... comunque è sempre un piacere rivederle per cui tu pubblicale (anche perché dovresti sapere che sono una persona curiosa)... così non le perdo!!! Per quanto riguarda il tuo viaggio preferito... immagino sia l'Australia ... ora più che mai!!! Ciao ciao

      Elimina
    4. mi sa che le hai viste davvero sul blog... non avevo guardato la gallery dove sono tutte!

      Australia? Ma.. come hai fatto ad indovinare!?! ;-)
      Ciao stelin!!
      Bacio!
      :-)

      Elimina
  8. Sarò la Loro nuova avventura, ci saranno e ci sarete sempre l'uno per l'altro! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Katia... il filo non si spazza nemmeno se è all'altro capo del mondo!
      Un bacione a te!

      ps. la tua amica come va nella grande isola?

      Elimina
  9. Ciao Sara,ti senti così perchè lo vivi con il corpo fisico,che crea barriere spazio-temporali.Che ne diresti di far viaggiare il tuo corpo astrale?Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... hai ragione Piero... pienamente ragione! Mi son persa un attimo è vero... ora devo ritrovare la "strada"!

      Ora vado a fare la mia meditazione... è qualche giorno che non la faccio... ti faccio sapere!

      GRAZIE di avermi "richiamato"!
      Ti abbraccio!
      :-)

      Elimina
    2. Wow Piero.. mi ci volevi tu per ritornare in carreggiata!
      Non ci crederai ma le tue parole mi hanno risvegliata!
      Meditazione e tha chi mi hanno riportato in "connessione"!

      GRAZIE!!!
      Ti abbraccio forte!
      :-)

      Elimina
  10. Risposte
    1. ... e io corrispondo!
      Grazie!
      :-)

      Elimina
    2. Ciao cara Sara è un po che non seguo il blog,conseguenza una caduta e due costole fratturate e alla mia eta'80 anni
      ci vorra' un mesetto prima di rimettermi in piedi.unabbraccione nonna di Sara gianna.

      Elimina
    3. Ma ciao nonna Gianna.. mi spiace per il tuo incidente... mi auguro che tu ora stia meglio!
      Ti abbraccio, non forte, potrei farti male ;-)
      Tanti tanti auguri di pronta guarigione!
      Bacio!

      Elimina
  11. Dalle foto,dalle tue parole si vede la tua grande emozione ed il tuo grande orgoglio per il "Fanciullo Viaggiatore".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero.. tu hai la grande capacità di leggere tra le righe!!
      Grazie di tutto!
      Ti abbraccio!!
      :-)

      Elimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)