lunedì 17 settembre 2012

Certo che commento volentieri e poi tu che fai? MI ignori?


Oggi, dopo tanto tempo, ho deciso di fare una piccola rimostranza... Nulla di che, ma è un po' che 'sta cosa mi sta sul gozzo e ora lo dico.

Molte volte quando vado in visita nei blog altrui, alla fine di un post vedo scritto Lascia un commento e immagino che chi l'ha scritta sia interessata alle mie parole.. Sarà anche vero, ma poi vengo smentita dal fatto che nemmeno so se chi mi ha fatto l'invito l'abbia letto...
Probabilmente è solo un mio problema ma mi son scocciata di scrivere commenti suoi blog ed essere totalmente ignorata. ( Non solo il mio ovviante, perché se fosse solo il mio penserei che non è interessante, ma il fatto è che vengono ignorati tutti!).
In tutta onestà penso che sia una mancanza di rispetto per chi usa il suo tempo per commentare  e che ALMENO un "Grazie a tutti" sia d'obbligo.

Io quando scrivo un commento mi iscrivo all'invio dell'email di risposta, (mi piace leggere anche i commenti altrui), ma molte volte leggo quelli che gli altri scrivono tranne quello del titolare del blog.. e sinceramente a me girano un pochetto!
Posso capire la mancanza di tempo, la vita ha tempi talmente stretti, ma se si trova il tempo per un altro post c'è anche quello di un "Grazie" collettivo, (per scrivere GRAZIE  e  premere invio ci vanno tre secondi scarsi!)

A questo punto mi piacerebbe sapere un paio di cose;
-Vi succede mai?
-Se vi succede vi da fastidio?
-E se vi da fastidio che fate?

Rispondo io per prima:
-Si!
-Si!
-Smetto di scrivere (e a volte anche di seguire!)

Grazie a chi vorrà rispondere! :-)
Ciao ciao!!

Ps. Promesso che risponderò a tutti i vostri commenti! Oh che sciocca... ma io lo faccio già! ;-)



48 commenti:

  1. Hai perfettamente ragione.
    Da molto fastidio anche a me, anche io smetto di scrivere e a volte di seguire.
    Cioè, se non ti interessa quello che le persone commentano e scrivono non aprire un blog, scriviti un diario!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Katia.. non ci avevo pensato al diario!
      Vedo che la pensiamo allo stesso modo.. meno male, pensavo di essere la sola,( non è che se ne parli molto in fondo!), e son contenta!!
      :-)

      Elimina
  2. Ciao Sara,io sono iscritta a circa 1000 blog,credimi...ne commento il piu' possibile,di quelli che leggo e commento nemmeno il 20% torna a farmi una visita..certo me ne accorgo e talvolta mi dispiace,nello specifico quando mi accorgo che il blog e' solo espressione di vanita' e nessuna voglia di partecipazione, amicizia e condivisione.In quel caso ho smesso di seguire.Non riesco pero' a seguire i commenti tramite e.mail,non ce la faccio.Per questo se rispondo ad un commento vado al blog di chi l'ha scritto,non rispondo al mio.Lo trovo anche un modo gentile per ricambiare la visita.Cmq,ho deciso anche io di dedicare piu' tempo ad un numero ristretto di blog,non e' per cattiveria.Baci e buona settimana !Hai scritto quello che tutte pensiamo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lily!
      Sai, il fatto che io commenti in un blog non significa che il destinatario debba visitarmi per forza, io commento a prescinde... (e mi piacerebbe che quando scrivo mi si risponda). Dopotutto se non piace o non interessa quello che scrivo, non è giusto che uno si senta obbligato a scrivermi per forza qualcosa.

      Io non faccio visite di cortesia, non mi piace, anche perché mi sento in qualche modo obbligata a dire qualcosa anche se non ho nulla da dire, io rispondo sempre a chi mi commenta, prima perché mi fa piacere, secondo è un atto di cortesia. Ma va bene se lo si fa con me... io risponderò sempre!
      Vedo che in fondo seppur da angolazioni diverse la pensiamo allo stesso modo!
      Ciao e a presto!
      :-)

      Elimina
  3. Condivido ogni tua riflessione in merito ai commenti.
    Più che di educazione si tratta di buon gusto.
    Più che della forma si tratta di sostanza.
    E poi … si vede subito quando un blogger ti vuole bene.
    Ed io, cara, te ne voglio un oceano. Capito!!!!!!
    Ciao Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro il mio Gianni! Quattro frasi e hai sintetizzato il mio lungo post! ;-)

      Tu sei uno di quelli che non ha mai mancato una risposta.. per quanto stupida possa essere... Infatti siamo sulla stessa lunghezza d'onda!!

      Un mondo di bene anche da parte mia!
      :-D

      Ps. Capito!!

      Elimina
  4. Io non rispondo sempre all'interno dei miei post, anche se dipende dall'articolo. In linea di massima, cerco sempre di ricambiare la visita, ma essendo un lavoratore turnista non è facile coniugare blog e lavoro. Qualche mese fa, mi sono scusato pubblicamente con tutti, perché ci sono blog che non lascio commenti da mesi; ma assicuro tutto in buona fede.
    Salutoni e buon inizio di settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cavaliere!
      Come ho scritto a Lily io non faccio visite di cortesia, ma va bene se lo fanno gli altri. Infatti tu non manchi mai.. o da te o qua da me un segno lo dai... anche questo è un segno di rispetto!

      Se poi non hai tempo di scrivere i post, nessuno può pretendere nulla.. almeno per quanto mi riguarda, sii sereno e scrivi quando puoi!

      Buone giornate a te e grazie!
      :-)

      Elimina
  5. - Mi è successo
    - si mi dà fastidio, molto fastidio ...
    - ignoro

    :) uno smack grande come una casa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco la mia recensora di fiducia! Bentrovata!

      Sintetica ed esauriente... il contrario di me! ;-)
      Grazie!
      Un bacione e a presto!!
      :-)

      Elimina
  6. Io sono una di quelli che "commenta poco" ... ma cerco di ringraziare se non proprio tutti singolarmente, almeno con un grazie collettivo, quando possibile.
    Buon pomeriggio Sara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti Ele.. un grazie collettivo significa che hai letto o per lo meno dai l'impressione di averlo fatto... non ci va molto anche per chi ha poco tempo come te!
      Poi dai, a volte rispondi a tutti.. lo so perché ho la notifica! ;-)

      Buona giornata a te Splendore!
      :-)

      Elimina
  7. Mi è successo, me ne faccio una ragione: io seguo i blog che ritengo interessanti, indipendentemente da tutto. Poi se vedo che non mi si risponde mai, smetto di commentare, ma non di seguire.

    Io spesso rispondo, ma - ci sono due ma -

    1 a volte gli impegni ti fanno dimenticare di rispondere: quando si ha mille pensieri per la testa, non sempre il blog è il primo pensiero.

    2 Io uso il trucco di scrivere il commento di ringraziamento, dopo aver visto diversi commenti - magari passano 2 3 giorni -. Se dopo il mio commento ne arriva un altro, mi pare ripetitivo, ringraziare di nuovo, non ho mai pensato che fosse così importante.

    Poi bho, giustamente non la pensiamo sempre in modo uguale :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paòlo.. non sono così fiscale nemmeno io, a volte ci si dimentica, a volte non si sa cosa rispondere( capita che il commento è talmente fuori luogo che ti chiedi se abbia letto davvero).Io parlo di blog dove post su post i commenti vengono ripetutamnte ignorati! Ma questo non è il tuo caso visto che tu rispondi al novantanove per cento delle volte, questo non fa di te un maleducato, ma solo uno che ha tante cose in testa.. infatti io ti seguo sempre!

      :-D

      Elimina
  8. potrei copiare e incollare il tuo sì-sì-smetto di scrivere (aggiungo che per quanto mi riguarda i commenti sono una parte integrante, se non la più dinamica, dove si dovrebbero in teoria sviluppare delle discussioni sull'argomento in oggetto). E cmq ho la (s)fortuna di averne pochi e quindi facilissimi da gestire ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che è il mio stesso pensiero.. se non c'è interazione non capisco il senso del blog! Io pure ne ho appena uno e mi vien più che bene! (Anche perché in due non saprei proprio cosa scrivere!!)

      Ciao Andrea.. a presto!
      :-)

      Elimina
  9. ...penso che il blog sia un momento di libertà, certo fanno piacere i commenti, principalmente credo sia un fatto di simpatia. Ho trovato simpatico e soprattutto autentico il tuo post, per questo commento. Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alizia, ben trovata!

      Io non parlo dell'obbligo di lasciare un commento ma dell'impegno a rispondere a chi lo lascia a noi!
      Se tu hai speso tempo a leggere il mio post e addirittura di commentarlo, mi sembra il minimo che io venga a ringraziarti della tua presenza e premura... e l'unico modo è quello di scriverlo!

      Ma non tutti la pensano così e per me è mancanza di rispetto, ovvimentete la mia è una mia opinione.. pienamente opinabile!

      Grazie della tua visita e a presto! :-)

      Elimina
  10. Ciao Sara, io e te di questo argomento ne abbiamo già parlato, anzi mi hai aperto gli occhi.
    Se partiamo dal fatto che un blog è condivisione, mi chiedo perchè i miei commenti vengono ignorati: alcune persone sono diventate follower di loro sponte, mica sotto ricatto.
    Poi c'è il fatto della libertà indivuduale di gestire il proprio blog e allora taccio.
    Ma se trovo la scritta "Lascia un commento" e poi vengo ignorata, pazienza.
    Di solito io leggo tutti i commenti e le risposte degli altri post con interesse, da me rispondo a tutti e in mancanza di tempo ringrazio collettivamente; è possibile che alcuni scrivano solo per loro stessi.
    E va bene così.
    Ti abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che va bene così... ma che si sappia il perchè!!
      Sai, la cosa che mi lasci basita è che qualcuno all'inizio tratta con tanta cortesia e partecipazione, poi i follower aumentano e la partecipazione diminuisce, come se il commento fosse un fatto dovuto al pari del successo del blog...
      Io considero il blog una bella festa, se tratti bene i tuoi ospiti questi ritornano altrimenti... adios! Dai, è brutto andare a trovare qualcuno ed essere totalmente ignorati.. Almeno, a me non piace!

      Un abbraccio a te e grazie!
      :-)

      Elimina
  11. Cara Sara io ti capisco perfettamente, credo che sia un vortice che ti attanaglia all'inizio credi che tutti sia facile e che puoi seguire tutti, invece te ne accorgi che non ci riesci più. purtroppo questo è capitato a me, metto tutti sul mio blogrool e poi ogni nuovo post vorrei essere presente ma!!! non sempre ci riesco.
    Cara amica non prendertela lascia passare il tempo e se si dimenticano tante volte è meglio. Buona serata con un abbraccio forte.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non hai afferrato il senso caro Tom.. tu sei un esempio da seguire, che scrivi a tutti e rispondi a chiunque ti scriva, nonostante la tua salute.. e se non riesci a rispondere personalmente lo fai collettivamente! Mi spiace ma un grazie lo trovo un dovere!

      Tu sei un grande, ma non c'è bisogno di ripeterlo tutto le volte.. ma mi va di farlo ancora!

      Ti abbraccio stretto!
      :-)

      Elimina
  12. ecco...hai fatto bene a parlarne perchè la penso come te.
    quando scrivo un commento mi fa piacere che mi rispondano come faccio spesso io e se ho poco tempo lascio scritto "grazie a tutti voi"
    e ti dirò di più: da oggi in poi andrò solo nei blog dove a loro volta visitano il mio, mi sono rotta di lasciare i saluti e i tizi non pensano mai di venire a farlo sul mio.
    ecco, mi hai appena fatto venire in mente un altro blog che cancello da quelli che seguo...
    bene, dopo tutta sta manfrina che ti ho fatto (scusa lo sfogo)
    ero passata per augurarti buon inizio di settimana e lasciarti un abbraccio e un bacio smakkkk

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non sono così drastica... non ho mai cancellato nessuno.. ma se ti fa star bene.. fallo! ;-)
      Ho blog che visito regolarmente che mi piacciono ma non commento e se commento e mi rispondono ma non vengono a visitare a me va bene lo stesso, come già scritto succede che quello che scrivo non piaccia... perciò perché commentare...
      Non preoccuparti, lo sfogo va benissimo!!
      Grazie di essere passata e buona settimana a te!
      Baciotto!
      :-)

      Elimina
    2. sarà...ma alle volte basta anche solo un saluto no?
      quando passo mesi che vado e commento ma poi il tizio non mi degna di una lettura vuol dire che non gli interesso quindi lo tolgo dal mio spazio: blog che seguo, tutto qui ^_^

      Elimina
    3. Ma certo Fiorellino... non volevo darti torto, giuro!
      La penso come te, chi non mi vuole non mi merita... volevo solo dire che non sono ancora arrivata a cancellare nessuno.. ma non si sa mai... prima o poi... ;-)
      Poi ripeto, qua ognuno dice quello che vuole senza nessun problema, massima libertà anche per le azioni!
      Un abbraccio e... buona pulizia!
      :-)

      Elimina
  13. Ciao Sara. Hai ragione... se sono al p.c. cerco di andare da tutti. Se ho la luna storta, nemmeno lo accendo. Cerco di ringraziare sempre, di solito collettivamente, se non riesco altrimenti. Quello che non ho capito come ti fai arrivare la risposta per mail.
    Ti abbraccio, a presto.
    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao ALe!
      Come faccio? se guardi bene, sotto lo spazio dei commenti c'è una scritta; Iscriviti per email. Ecco, clicchi li e quando viene fatto un commento a te arriva sulla tua posta. Perlomeno a me succede così, non so se ci sono impostazioni particolari da attivare. Tu inizia così e vedi se funziona, se non funzionasse ci sentiamo e ti spiego meglio!

      Un bacione a te!
      :-)

      Elimina
  14. Come tu sai io rispondo sempre ai commenti sul mio blog, ma non lo faccio per dovere, lo faccio davvero con piacere, perchè credo che i commenti siano l'anima di un blog, ciò che lo rende vivo. Per cui tranne rare eccezioni, penso che il non rispondere sia un tantino autolesionista. Io infatti dopo un paio di "non risposte" evito di lasciare ulteriori commenti.
    Grazie per questa discussione Sara, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando commento da te so per certo che arriverà una risposta... infatti continuo a farlo! ( tranne quando tratti di politica, ma questo è un problema solo mio! ;-))

      Se guardi, il fatto che qualcuno non risponda ai commenti lasciati per me significa che non gli/le interessi e magari dia anche fastidio(?) allora lascio perdere pure io!

      E' sempre un piacere discorrere con te!
      Un abbraccione a te Wiska!
      :-)

      Elimina
  15. Io commento poco, leggo tutti, rispondo a tutti tramite mail... Mi arrivano i commenti via mail sul tel e rapidamente rispondo, lo trovo comodo e piacevole. Molti nn mi rispondono... Ho anche pensato di essere offensiva , a volte forse sarcastica, ma nn offensiva... Il problema e' che con le scritte nn si sente il tono allora concludo con un sorriso ; ))) ma... Personalmente me n'e frego. Il mondo e' pieno di gente così nn solo in internet, ho imparato a farmi scivolare alcune cose addosso... E' un loro problema nn mio!! Saluti mik

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mik, ben trovata!!
      Brava tu che riesci a farti scivolare tutto... io non ho ancora raggiunto quella fase, evito la polemica ma se una cosa mi da fastidio preferisco renderlo noto, così chi passa, legge e nota che fa lo stesso, capisce il perché io non vado più a trovarla/o!
      Non pretendo un tappeto rosso, ma essere ignorata quando vado a trovare qualcuno non mi piace... infatti smetto!

      Son felice del tuo passaggio... magari ci si vede in un futuro prossimo!
      A presto!
      :-)

      Elimina
  16. Ciao Sara. Io forse sono una voce fuori dal coro. A me capita di fare un po' di tutto... a volte commento, a volte leggo e basta, a volte rispondo ai commenti direttamente da me, a volte vado a fare visita, a volte non reagisco... non mi "formalizzo", nel senso che dipende tanto da come mi sento. E non ho aspettative nei confronti degli altri blogger. Penso che ognuno deve fare ciò che si sente di fare.
    Io scrivo per il piacere di farlo e di condividere con chi mi legge. Leggo gli altri blog, nel limite del tempo che ho a disposizione, per gli stessi motivi. E perché mi piace guardare le immagini che le persone postano, leggere i pensieri degli altri, ecc.Lo ritengo un modo per imparare, arricchirmi, confrontarmi.
    Però voglio riflettere su quanto hai scritto, perché anche questo è un modo per crescere. E infine, mi scuso perché molto probabilmente non sempre ho risposto ai tuoi commenti, e mi dispiace aver ferito i tuoi sentimenti.
    Un caro saluto
    Cinzia


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stai tranquilla Cinzia, non si tratta di sentimenti feriti, non mi sento ne offesa ne oltraggiata, il mio vuole essere una dichiarazione di come la penso su determinati atteggiamenti. Ovviamente ognuno nel suo blog fa quello che vuole, e di mio faccio lo stesso; dico quello che penso e smetto di andare a commentare.

      Certo che se ti deve venire l'ansia al pensiero di rispondere non farlo, e immagino che se qualcuno smette di commentare a te non ti dia fastidio, perciò va benissimo così. Io ho solo espresso un mio pensiero che non deve influenzare il modus operandi di nessuno!

      Un abbraccio e a presto!
      :-)

      Elimina
  17. Io sono di quelle che rispondono sempre ai commenti e le mie risposte son tutt'altro che brevi. Però quando i miei followers sono aumentati di numero, ho deciso che ogni tanto avrei dato una "rispostona" collettiva. Un semplice grazie? Non ce la farei proprio, perchè i commenti che mi fanno sono per me sempre così interessanti che non riesco a sintetizzare (è una mia pecca!) in un'unica parola. Per me il blog è anche dialogo tra persone, anche se non ho smesso, nè smetterò, di frequentare chi non ha fatto o ha smesso di fare per vari motivi questa mia stessa scelta. Ci sono persone che reputo grandi amiche virtuali, che rispondono raramente sui loro blog, ma sono sicura che non ignorano i miei commenti e quando possono ricambiano la visita. Alcune invece preferiscono mandarmi ogni volta la risposta per e-mail, cosa che a me sembra ancora più impegnativa, ma di sicuro molto bella.

    Quindi le mie risposte alle tre domande sono:
    -Sì, mi succede.
    -Non mi dà fastidio, anche se preferisco chi usa la mia (e la tua) modalità.
    -Dipende dal tipo di rapporto...smetto di scrivere, ma non immediatamente, se vedo che ai miei commenti non viene mai data risposta e non ricambiano mai (ed intendo in un ampio arco di mesi) le mie visite. A quel punto a malincuore "abbandono" il blog in questione...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci sono molte cose che ci accomunano, una di queste è la mancanza di sintesi... ma dai, diciamocelo, abbiamo tanto da dire, come si fa a farlo in due parole? ;-)

      Pure per me l'abbandono non è immediato, ma dopo tre-quatto-cinque volte che vengo ignorata, mi spiace ma io mollo, giusto o sbagliato che sia ( lo so, son troppo selettiva che che ci posso fare, io ci provo ma che fatica!)

      Comunque sia, mi piacciono i tuoi lunghi commenti, mi ci ficco ogni volta! GRAZIE!!

      Un abbraccio e a presto!
      :-)

      Elimina
  18. Ciao cara, sono nuova qui. Dunque alla tue tre domande rispondo con molta sincertià e con una parola (mi perdonerai sono un po' ermetica) condividere. Mi spiego. Quando scrivo sul mio blog ho una voglia matta di rendere partecipe le persone che gravitano intorno al mio blog e, ti confesso, che con alcuni vorrei essere amica. Sono contenta dei commenti che mi lasciano e ne faccio tesoro e mi accorgo chi "finge". Ma mi accontento e non provo alcuna rabbia. Odio la superficialità, ma amo curare chi mi trasmette sincerità ed io me ne accorgo dopo tanti anni passati a studiare le relazioni virtuali... Il tuo è un bel post, credo che ne sceiverò uno simile al tuo. Ah, dimenticavo, ti aspetto da me.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania!
      Io invece preferisco un commento in meno che un commento finto. Mio padre mi ha sempre detto: se non hai nulla da dire... stai zitta, meglio una parole di meno che una di troppo. E per me è sempre stata così, se vado a leggere e non so che dire io non scrivo nulla... al più metto un mi piace su "consiglialo su google" giusto per lasciare un segno del mio passaggio.
      Ho avuto post con pochissimi commenti e non mi preoccupo, si vede che chi legge non ha nulla da dire... e va bene così! Viva la libertà di tacere! ;-)

      Grazie della tua visita e a presto!
      :-)

      Elimina
  19. Ciao,

    scusa l'assenza ma sto combattendo contro un sacco di demoni della quotidianità e il tempo è davvero poco. Ma la tua provocazione mi ha fatto davvero ridere, allora ho deciso di lasciare questo commento.

    Allora, a me succede molto di peggio perché scrivo commenti e post lunghissimi e spesso che spesso esauriscono l'argomento. Ricevo critiche, ma se qualcuno è interessato di solito non è interessato ad aggiungere qualcosa, quanto a leggere. E non scrive niente. Magari riflette, però è raro che aggiunga qualcosa (a meno che non sia d'accordo o ostile e allora lo fa presente).

    Però per me è sempre stato così, fin da ragazzo, tiravo fuori argomenti non proprio usuali i quali, seppur interessanti, coglievano un po' di sorpresa, quindi uno non aveva nulla da aggiungere. E devo dire che non mi da fastidio. L'importante per me è essere sicuro di quello che dico, essere consapevole, documentato, non sparare cose facilmente smontabili o essere intimamente pronto a dimostrarle.

    E, soprattutto, non considerare la rete un luogo di scambio umano, al massimo è uno svago o un luogo di scambio di informazioni. Non è neppure un luogo di scambio di idee (di qualità) per quello credo siano meglio i libri.

    Quello che invece trovo imperdonabile è l'aggressione gratuita e ripetuta. Una volta va bene, due passi, ma alla terza è inutile continuare a scrivere.

    Ciao!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Exo... non sono sicura di aver capito bene quello che hai scritto.. perdonami!

      Ma vediamo se quel poco che ho capito è quello giusto:
      Io in questo post non parlo di lasciar commenti o meno, non è quello il problema, anche a me succede di leggere un post altrui e non aver nulla da dire.

      La cosa che mi da fastidio è quando commento da qualcuno, e questo/a mi ignora totalmente. So che è un problema mio.. ma che si sappia!

      Ps. mi illumini su quanto hai scritto?
      GRAZIE!

      Elimina
  20. Nein, i commenti sono come una barzelletta: o si ride subito oppure se spieghi la barzelletta non è la stessa cosa, non si ride.

    Non so, secondo me ti aspetti troppo dalla rete, ti aspetti una risposta. Secondo me la rete è dono, a fondo perduto e straperduto, infatti mi meraviglio della quantità di cose che mi servono, che trovo gratis, e alla fine senza ringraziare perché non me lo chiedono. Secondo me se partecipi devi dare sempre e dimenticarlo subito, altrimenti magari ti aspetti un ricambio e in queste condizioni la rete muore. Io che scrivo tantissimo, ma proprio tanto, se dovessi aspettarmi un cenno ogni volta che scrivo starei fresco, io anzi ringrazio perché mi hanno dato uno spazio dove scrivere. Se poi interesso qualcuno, beh questo è un onore, in fondo siamo sconosciuti che si incontrano per caso, in un luogo virtuale e senza legami tra di loro. Io non penso di debbano applicare alla rete le categorie del mondo reale, ove sì, la riconoscenza e un ringraziamento sono atti di cortesia importanti.

    Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà che io sono cortese e riconoscente anche in rete e pretendo lo stesso trattamento.

      Dalla tua risposta noto che non ci capiamo, tu parli di una cosa e io di un'alta... ma va bene anche così!
      Ciao Exo!
      :-)

      Elimina
  21. I buddisti zen dicono che ci sono "diecimila cieli" ognuno ha il suo, e guarda il suo. Gli uomini "illuminati" diciamo, vedono un solo cielo in cui tutti e diecimila i cieli individuali in realtà stanno e nella reltà è proprio così, ognuno ha il suo mondo eppure viviamo tutti nello stesso mondo.

    Questo per dire che "ci si capisce" quando non si cerca più di "capirsi". Cioè quando ognuno non cerca di scorgere il cielo dell'altro, o il proprio, ma quello che sta sopra il cielo di entrambi.

    Ciao!!!

    RispondiElimina
  22. Mi dispiace non riuscire a vedere anche il tuo cielo... ma lo sappiamo tutti che io non sono un'illuminata. Magari chissà, un giorno rileggendo le tue parole le capirò..
    Nel frattempo ti mando un abbraccio di luce!
    :-)

    RispondiElimina
  23. Ciao Sara!
    Mi metto una mano sulla coscienza, purtroppo mi capita di non riuscire a seguire tutti i blog cui sono iscritta. A volte entro, leggo, e non commento, ma non per disinteresse. Anzi, spesso trovo dei temi così personali e profondi che mi colpiscono tanto da preferire di non esprimermi al momento, ma di rifletterci su.
    Un abbraccio e buon week :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dona Flor.... non è di questo che stavo parlando...
      :-)

      Elimina
  24. Beh io commento e rispondo ai commenti spesso in ritardo (come in questo caso) ma lo faccio cara. Con me comunque tu sai che devi portare pazienza, sono un pò tardona di età e di fatto ihihihih. Baciobacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio tardi che mai Farfallina!!
      Un bacio a te!
      :-)

      Elimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)