venerdì 21 gennaio 2011

Non sono d'accordo con quello che dici, ma darei la vita perché tu lo possa dire. Voltaire

L'altro giorno ero sul forum leggendo... un moderatore scriveva:
Per non farci mancare nulla, nelle sere senza luna si è parlato un po' di tutto ed è normale che si sia parlato anche di fantasmi. C'era chi diceva di averli visti e chi addirittura di averne uno dispettoso in casa, io ovviamente non ci credo ma  voi?
Più sotto c'è chi dice la sua, qualcuno dice di si, qualcuno ha paura solo al pensiero e a qualcuno piacerebbe vederli... Io, ingenuamente, ho risposto che ci credo e racconto le mie esperienze in merito all'argomento...ma ecco che spuntano i primi sfottò! Dagli e ridagli... frasi, foto, immagini per prendere per i fondelli son li in bella mostra, qualcun altro in tono perentorio nega l'esistenza  tutto. Poi qualcuno con tono di condiscendenza cerca di farmi sentire stupida e un altro le da ragione...


Ora, oggi non voglio parlare dell'esistenza di fantasmi,  ombre o spettri, ma solo parlare  dell'incapacità di rispettare chi a queste cose ci crede. Cosa spinge persone con capacità di ragionamento a deridere altre che non la pensano come loro? Com'è possibile divertirsi tanto? Com'è che non si riesce a capire che così facendo si feriscono i sentimenti altrui?
Io non ho MAI deriso o criticato chi non crede a nulla... posso avere delle considerazioni personali, ma MAI e poi MAI mi son permessa tanto!
Dov'è il rispetto? Dov'è la mia libertà? Dov'è la libertà di pensiero, d'espressione e di credo? Se io dico che credo agli spiriti, faccio forse del male a qualcuno? Perché ascoltando il mio credo, loro  invece lo fanno? Ma sopratutto, chi gli da questa libertà?


No, non sono arrabbiata...  forse solo un poco... indignata :-)



Ps.menomale non siamo nel 1692.... ma sopratutto  che non vivo a Salem  e di cognome non faccio Cole...  se fosse a quest'ora starei sul patibolo a cuocere a fuoco lento ;-)

14 commenti:

  1. Sagge parole quelle di Voltaire.Purtroppo molti non hanno rispetto dell'opinione altrui e non nascondo che capita anche a me.L'essere umano ha paura del diverso per natura e anche colpa del suo egocentrismo;io vorrei vedere la faccia di molte persone,se un bel giorno una civiltà extraterrestre annuncia il loro sbarco sulla Terra?Nella vita bisogna rispettare sempre l'opinione altrui e senza chiudere mai le porte ,alle varie ipotesi.
    Ti auguro una serena notte,saluti a presto

    RispondiElimina
  2. Berlusconi è un santo...sono libero di dirlo...il problema è che serve il miracolo per istruire la pratica di canonizzazione...
    A dimenticavo potevi utilizzare una piccola apostrofo mandandoli docilmente a fare in cuxx...
    Slutoni anch'io credo ai fantasmi...;-)

    RispondiElimina
  3. Buongiorno Sara. So di cosa parli, seguo sempre i tuoi interventi. Io sarei allora il visionario, visto che un fantasma (nome che più si avvicina non ne conosco), l'ho veduto. Non era una suggestione perchè stavo con un amico a guardare e parlare completamente d'altro, ma quella figura bianca-lattiginosa che è passata in una finestra ci ha fatto distogliere lo sguardo ad entrambi e nel medesimo istante. Poi si sa, che in quel luogo, per poter dire la tua devi essere ben cosciente dei "pericoli e del fuoco" a cui ti sottoponi. Viva e per sempre viva noi che abbiamo di questo coraggio, che diciamo la nostra senza paura. Stefano/Canada

    RispondiElimina
  4. Cara Sara, trovo molto interessante questo post.
    Ognuno di noi è libero di pensare ciò che vuole, che siano vere o non vere poco importa la libertà di espressione è e deve essere libera, mi ricordo che mia madre mi diceva che lei parlava con il diavolo me che aveva sempre la forza di respingerlo, io ascoltavo titubante ma non mi sono mai sognato di deriderla.
    Buona giornata cara amica,
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Se, come hai letto, il rispetto manca per una partita a carte, figurati in uno scambio di opinioni. Io non sopporto chi va oltre la critica, sbeffeggiando l'idea altrui. Il rispetto per l'opinione altrui dovrebbe essere la base.

    RispondiElimina
  6. se fossi sul patibolo a bruciare a fuoco lento almeno staresti al calduccio con il freddo di queste ore (almeno da me che sta soffiando Bora) hihi..
    ...dopo la stupidata quotidiana cerco di far la seria...
    Non ho letto tutti gli interventi sul forum, solo i primi, prima che tu esponessi la tua idea, perciò non ho letto cosa ti hanno risposto.. ma nn stento a credere che ci sia gente che ti abbia deriso per il fatto che ci credi.
    Purtroppo persone che ti giudicano per ogni cosa che fai e dici ce ne sono tante... io personalmente cerco di non giudicare mai una persona, qualsiasi siano le sue idee.. la sua religione ... il suo modo di educare i figli... ecc ecc... certo forse qualche errore lo ho fatto pure io senza accorgermene e me ne spiace ma per quanto possibile rispetto le idee altrui, e nn le derido perchè sono diverse dalle mie... credi ai fantasmi, agli extra terrestri,ai folletti, alle fate, all'uomo nero e allo hieti, al gatto con gli stivali??? Va bene... io non credo a nulla di tutto ciò (tranne al gatto con gli stivali...ma per un gioco di parole che tu SAra penso capirai hihi)anche se non escludo la possibilità dell'esistenza di altre forme di vita oltre a quella umana...ma tu resti comunque mia amica e non cambierei opinione su di te e mai ti deriderei... perchè ci sono delle cose di me, delle mie idee e modo di vedere le cose che so esser "non normali" o "ecessive" ma tu mai mi hai deriso o giudicato...
    il problema è che molti non sanno cosa sia il rispetto e mi spiace che se la siano presa con te.
    Baci dal Friuli
    s.c.

    RispondiElimina
  7. Ciao Cavaliere!
    :-))
    Si sarrebbe bello vedere le loro faccie!
    A me invece piacerebbe vedessero un fantasma... chiaro davanti a loro o vedessero cose che si spostano.. forse smetterebbero di ridere... ma forse un sorrisino poi lo farei io!

    Grazie di essere passato e a presto!!

    RispondiElimina
  8. Qua da me puoi dire quello che vuoi anche che Berlusconi è vergine!
    Accetto qualsiasi assurdità!;-)

    Vedi Mark, io per natura non scrivo parolacce... quello che ho scritto suo tuo blog per me è davvero esagerato, ma tu mi hai dato il via per sparolacciare e io ho dato il mio massimo, non chiedermi di più ;-))

    Dici che ci credi.. hai avuto esperienze? se ti va mi piacerebbe sentire le tue esperienze!
    Bye!

    RispondiElimina
  9. Ciao Stefano!
    certo che doverla sempre liquidare con la storia della suggestione, io lo trovo sfiancante, non trovi anche tu?

    Si, hai ragione, io sono stata davvero ingenua, l'ho detto e lo ribadisco ma pensavo che a parte il solito idiota, gli altri fossero un poco più delicati... ancora più ingenua vero?

    Si, mi rendo conto che sono sempre più coraggiosa, anni addietro mi vergognavo di tutto questo, ora non più, anzi, mi ritengo fortunata di questa mia visione diversa della vita.. (sapessi quante non ho viste quando vivevo in Brasile!). Queste esperienze mi hanno aiutato a vedere le cose da un'altra prospettiva e quello che vedo mi piace!
    Ciao caro amico mio... è sempre una gioia per me leggerti! Torna presto!
    bacio!!

    RispondiElimina
  10. Tomaso... ma tua madre ha avuto tutto questo ed è riuscita a venirne fuori bene?
    Wow che donna forte deve essere stata! tutto il mio rispetto!
    A quei tempi eri più facile o più difficile di ora secondo te?
    Un abbraccio grande amico mio!
    A presto!!

    RispondiElimina
  11. Paolo...
    Qualcuno ha scritto: non fare ciò che non vuoi sia fatto a te.. è così difficile?
    Ma mi sa che è più facile ridere di una persona che cercare di capirla.. purtroppo!
    Ciao carissimo!
    A presto!!

    RispondiElimina
  12. Silvia!
    é più facile criticare chi crede che chi non crede!

    Qualcuno mi ha detto che i credenti, quelli che credono a Dio, a Budda, alle fate o chi per loro, sono esseri non pensanti. Gli atei invece sono persone pensanti... Io non ho risposto nulla, ognuno è libero.. ma darmi della non pensante solo perché credo ad un Dio, alla reincarnazione e vedo i fantasmi.. mi pare eccessivo!

    Ma va bene così, come ho scritto sul forum, so quello che vedo e credo a quello che vivo!! Il resto è polemica!
    Un abbraccio a te gioia!!

    RispondiElimina
  13. Diciamo che...beh...mi hanno dato fastidio ogni tanto e altre volte sono stati li solo a guardarmi...

    RispondiElimina
  14. Bentrovato Digital!
    A sentirti dire sembra che il fatto che stiano li a guardarti non ti dia fastidio... be' è strano dai!
    Ma concedimi una battuta:
    NARCISO!! ;-)
    Ciao!!

    RispondiElimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)