domenica 1 settembre 2013

Non sono sempre stata così come ora!

Buongiorno a tutti!!
Oggi son qua e in verità non ho molto da dire... diciamo che avrei tanto più da offrire... Si, perchè i sentimenti, ciò che sento questi giorni è difficile metterli su carta! Come si più descrivere un colore ad un cieco? E come si può descrivere la pace interiore e la felicità? Ma dai, io ci voglio provare! Non posso essere sola in questo mio cammino! E se è vero che siamo tutti Angeli venuti sulla terra... be' io voglio essere quello che porta luce! 

Ormai lo sapete che sono in perenne cammino e ricerca. E sono felice di dirvi che questa lunga, lunghissima e durissima ricerca sembra ora dare i suoi frutti!
Vero, si dice che è difficile vincere la paura, il timore di un giudizio, liberarsi dagli schemi mentali... sì, difficilissimo ma, vi giuro, non impossibile!
Ovviamente bisogna porsi in posizione di ascolto, sempre vigili e attenti a cogliere ogni piccola sensazione! Fosse un bel panorama, una bella melodia, una bella vacanza, una chiacchierata con un amico... Ecco, quando succede questo non diciamo; troppo bello per essere vero... assaporiamo invece fino in fondo quell'attimo e godiamocelo anche solo per pochi minuti! 

Noi siamo su questa terra per essere felici! Non siamo qua per farci condizionare da Tizio che ci dice che siamo incapaci, o da Caio che non fa che farci sentire inadeguati... no, noi siamo qua solo per vivere al meglio delle nostre possibilità! Le nostre possibilità, non al di sopra di esse! Sì, perchè se noi ci poniamo sopra, la frustrazione sarà grande! Non c'è nulla di più frustrante di un'aspettativa mancata! 

Lo so, son di nuovo qua col predicozzo... ma non prendetelo come tale! Ma per me che sento questa pace dentro, è difficile tenere tutto per me! Vorrei che tutto il mondo lo fosse!

Tolstoj ha detto che: chi è felice ha ragione. Detta così ispira un: sì... come no! Poi però se ci si pensa bene... chi è felice davvero forse ha trovato i senso della vita... ha capito come si vive bene, come dagli torto! 
Io non voglio avere ragione a tutti i costi, (ci mancherebbe, ho tante di quelle mancanze!) ma vorrei che chi mi leggesse prendesse in considerazione ciò che scrivo. Io non sono un famoso Guru che scrive questo per far soldi, non ripeto a pappagallo le parole che ho letto, no, io racconto ciò che vivo e sento...  e chi mi conosce lo sa! Io sono una persona come voi, con i miei drammi e i miei problemi! 

Non tutti lo sanno, ma per me non è sempre stato così, la mia vita non è sempre stata rose e fiori e sopratutto io non sempre son stata così come ora! 
Nell'infanzia ho avuto abusi ed umiliazioni , poi crescendo ci son stati problemi di salute di mio figlio, nonché un  grave incidente quattro anni fa. Per non farmi mancare nulla ci son stati anche grossi problemi finanziari durarti più di una decina di anni... e a questo punto vi chiederete con l'amore come è andata... bene, anche quello era andato a ramengo! 

Poi però, con la caparbietà che mi contraddistingue, ho rimesso in ordine tutto! I debiti son stati pagati, la salute si è sistemata e l'amore è tornato più forte di prima! Anche l'incidente di mio figlio l'ho affrontato con fiducia e speranza, sostenendo tutti senza risparmiarmi! Certo, poi c'è stato il crollo.. e che crollo! Ma anche qua dopo una clamorosa caduta mi sono rimboccata le maniche e mi sono rialzata! La vita non è facile... è sofferenza ma non deve essere disperazione!! La disperazione lasciamola a chi non ha più speranza, senza dimenticare però che finché c'è vita c'è speranza!

Non so come sono arrivata a scrivere 'sta pappardella... come ho scritto all'inizio non mi sembrava di aver nulla da dire, poi come sempre, mi basta mettere le mani sulla tastiera e qualcosa esce! Ora prò chiudo! ;-)

Sì, chiudo con dei consigli non richiesti, ovviamente voi prendeteli come volete, (potete anche chiudere qua e non leggere). Ma non dimenticate, chi sente tutto questo e lo sta scrivendo... è una come voi! 
Ricordatevi innanzitutto che la vita è una cosa meravigliosa! Vivete un momento come se fosse l'unico, amate voi stessi come foste (e lo siete) la cosa più bella del creato. Voi siete la cosa più importante del vostro mondo, credeteci fino in fondo!
Rendete grazie per ogni respiro e per ogni battito del vostro cuore, significa che siete vivi!
Lasciate andare il passato con i suoi rancori, rimanere arrabbiati con qualcuno non porta a nulla se non quello di stare male!
Noi siamo venuti sulla terra con più missioni, e tra quelle anche quella di provare la sofferenza, e allora ringraziamo i nostri carnefici... senza di loro la missione sarebbe incompiuta!
Ultimo ma non ultimo; amate voi stessi, più di ogni cosa, sopra ogni cosa... se lo farete anche gli altri lo faranno, promesso!

Con queste parole chiudo qua, dandoti un abbraccio luminoso, nella speranza che qualche mia parola ti abbia portato anche solo un po' di sollievo e, (lo spero davvero) tanta tantissima speranza!

Sempre io e sempre vostra... Sara Cuorcontento!
:-)

20 commenti:

  1. ciao sara, complimenti per la tua verve e la tua immancabile positivita' e dentusiasmo, sei un'iniezione di ottimismo, grazie molte, tante volte ci fa bene leggere parole come le tue, per rialzarci e avere piu' fiducia in noi stessi, volere e' potere, anche se il nostro operato sara' poco in confronto ad altri, sara' tutto quello che potremo dare, fara' bene a noi e agli altri, ciao baci a presto rosa, buona domenica.)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io penso che l'importante sia non fermarsi mai! La cosa fondamentale è imparare ad amare noi stessi, dopo di che tutto va nella posizione giusta!
      Grazie a te della tua partecipazione!!
      Un abbraccio luminoso!
      :-)

      Elimina
  2. Ciao Sara!
    Un post molto intenso e che riassume anche quel che penso.
    Anche io la penso come te, forse non ho vissuto tutti quegli avvenamenti negativi (anche se qualcosa di poco piacevole m'è capitato, come ovvio che sia) però ammiro il tuo coraggio e la tua forza. Ti sei rialzata e continuerai a farlo, perché è giusto che sia così.
    Affrontare la vita con un sorriso è già metà del rialzarsi, non trovi?^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è vero!
      Anche se ho trovato assurdo anche solo pensarlo, sono arrivata col tempo a ringraziare i miei aguzzini, ne ho incontrati davvero tanti, ma si vede che doveva essere così! Oltre che l'amore verso se stessi anche il perdono ti da la forza di rialzarti... se si è pieni di rancore si rimane schiacciati a terra a sguazzare nella propria rabbia!

      Hai detto bene, mi rialzerò ancora e ancora perchè è giusto così! ;-)

      Grazie Moz, la tua presenza costante è un bellissimo punto d'appoggio!
      Un abbraccio di luce anche a te!
      :-)

      Elimina
  3. da madre tersa di calcutta...

    Ama la vita così com'è
    Amala pienamente, senza pretese;
    amala quando ti amano o quando ti odiano,
    amala quando nessuno ti capisce,
    o quando tutti ti comprendono.
    Amala quando tutti ti abbandonano,
    o quando ti esaltano come un re.
    Amala quando ti rubano tutto,
    o quando te lo regalano.
    Amala quando ha senso
    o quando sembra non averlo nemmeno un pò.
    Amala nella piena felicità,
    o nella solitudine assoluta.
    Amala quando sei forte,
    o quando ti senti debole.
    Amala quando hai paura,
    o quando hai una montagna di coraggio.
    Amala non soltanto per i grandi piaceri
    e le enormi soddisfazioni;
    amala anche per le piccolissime gioie.
    Amala seppure non ti dà ciò che potrebbe,
    amala anche se non è come la vorresti.
    Amala ogni volta che nasci
    ed ogni volta che stai per morire.
    Ma non amare mai senza amore.
    Non vivere mai senza vita!

    benritrovata sara un'abbraccio di buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella vero? La conoscevo, Madre Teresa è stata una delle mie maestre... un'ispirazione a non abbattermi mai!
      "amala quando nessuno ti capisce"
      Sai che è stato uno degli ostacoli più grossi per me? Molte volte mi son sentita smarrita perchè non incontravo nessuno che la pensasse come me, poi a forza di chiedere e condividere ecco che le risposte sono arrivate e così anche la possibilità di confrontarmi con chi la pensa come me, e alla fine ci si sente un poco meno soli!
      Grazie Tesoro... un bellissimo pensiero, grazie davvero!!
      Ti abbraccio stretta!
      :-)

      Elimina
  4. Il tuo abbraccio luminoso me lo prendo molto volentieri.
    Ora, la parola felicità è grande, direi più serenità (nella mia vita intendo) ma qualche raro giorno felice l'ho trascorso ma li posso contare sulle dita della mano.
    Mi basta la serenità!
    Ti ho letto volentieri, sei un tripudio alla Vita, Saretta, ti voglio bene, grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Fiorellino, tu puoi e devi chiedere il massimo per te! sei una persona straordinaria.. perchè ti dovrai mai accontentare?! E' la felicità quella che vuoi? Ok allora ripeti; voglio essere felice!

      Hai mai sentito questa?
      "L’erba “Voglio” è nei giardini dei Re e delle Regine,
      l’erba “Spero” in quello di tutti i sudditi infelici… "
      Ecco.. voglio voglio sentitamente voglio essere felice!
      SIIIIII!!
      Un abbraccio di luce a te e sì.. ti voglio bene anche io!
      Grazie grazie grazie!!

      Elimina
  5. Ciao Sara!
    Sono rimasta senza parole leggendo la tua storia. Non posso che dirti quanto tu debba essere orgogliosa di te stessa.
    Goditi tutto il bello della vita, te lo meriti!
    Con affetto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutti ci meritiamo tutto cara Flor! Siamo, ( lo sei anche tu) scintille divine e meritiamo tutta la luce dell'universo!
      Sono contenta più che orgogliosa... come direbbe mio padre se leggesse: hai solo fatto il tuo dovere! Essere felice E' un dovere!(aggiungo io)
      Mi prendo il tuo affetto e te lo rimando con un abbraccio luminosissimo!
      Grazie!
      :-)

      Elimina
    2. Sara, quanto mi stupiscono le tue parole! Sai, molte volte mi aspetto dei complimenti da mio padre per dei traguardi raggiunti e lui risponde con le stesse parole del tuo: hai fatto il tuo dovere. Fino a poco tempo fa ci rimanevo male, poi ho capito...
      Io non son tanto una scintilla e men che meno divina, con tutte le difficoltà in famiglia sento che la stanchezza prende il sopravvento...
      Grazie per l'abbraccio, sei dolcissima :)

      Elimina
    3. Vero.. lo facciamo tutti, tutti vorremmo l'approvazione!
      Ma sono sincera, son dovuta arrivare a 46 anni per sentire mio padre dirmi "brava Sara", e lo ha fatto un mese fa quando ha visto il mio orto... E' stata la prima volta e sarà l'ultima e a me è bastato!!
      Forse è bastato quello per farmi sentire all'altezza, per farmi capire che valgo... non so, ma sta di fatto che ora non cerco più l'approvazione di nessuno! E forse è anche per quello che a mio figlio un ben fatto non manca mai!

      No Flor... tu sei una scintilla divina... solo che adesso sei tanto stanca!
      Mai sminuirti.. tu sei speciale, non smettere mai di pensarlo.. perchè se non lo pensi tu... come possono pensarlo gli altri? Ma nonostante tutto.. io lo so benissimo!!

      Un bacio luminoso a te!
      :-)

      Elimina
  6. Cara Sara, qui devo dirti che hai superato te stessa, tutti noi abbiamo fatto delle battaglie, e non sempre le abbiamo viste, ma non dobbiamo mai arrenderci!
    Un giorno sicuramente saremo premiati.
    Ciao e buona settimana cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io penso, caro Tom, che il premio ce lo dobbiamo prendere qui e ora! E se abbaiamo perso le battaglie pazienza... l'importante è vincere la guerra!
      Buone cose a te carissimo amico!!
      Grazie!
      :-)

      Elimina
  7. Sto cercando con tutta me stessa di cambiare gli schemi mentali. Grazie Angelo di Luce... per il tuo abbraccio e per le tue belle parole.
    p.s. e io che Angelo sarei?
    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so cara Ale... ma tieni duro mi raccomando!!
      Non so che angelo tu sia.. io l'ho scoperto da poco! Dalle mail e dai messaggi che mi son giunti sembra che la luce mandata arrivi e se è vero che siamo tutti angeli, mi piace pensare di avare questo ruolo!
      Scoprilo dai segnali che ti arrivano.. ma non è importante che tu lo scopra adesso... concentrati su te stessa, le risposte arriveranno col tempo!
      Un abbraccio luminoso a te e grazie!!
      :-)

      Elimina
    2. Sono uscita sabato e anche ieri, magari per poco tempo... Per me questo è un mini passo avanti.
      Allora quando piove ti faccio un fischio, così mi mandi la luce, OK?
      Ti abbraccio.

      Elimina
    3. Un mini passo avanti dici? io lo considererei un vero e proprio trionfo! Vedila come una battaglia vinta, vincere la guerra ti sembrerà molto più facile!!
      Fischi tutte le volte che vuoi.. io mando!!
      Un abbraccione grande grande!
      :-)
      Grazie!

      Elimina
  8. Sicuramente hai una grande forza, visto tutto quello che hai passato.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai Cavaliere... quando ci si trova in certe situazioni ci sono un paio di alternative, e per essere sincera ci ho pensato; o attaccarmi alla bottiglia o buttarmi nel lago! Per fortuna non mi piace bere e avevo un bimbo piccolo, non potevo farla finita!
      E allora mi son rimboccata le maniche, visto che non avevo alternativa!
      Diciamo che ne ho fatto di necessità virtù e proprio per questo non posso farne un vanto!
      Grazie di tutto!
      Se posso... ti mando un abbraccio!
      :-)

      Elimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)