venerdì 22 luglio 2011

Il nostro tour sulle ali di un'aquila... secondo giorno.

La sveglia è punatata sulle 8 e quando suona ci trova... tutti rotti!
Forza dai, giù dal letto! Un poco di stretching serve per riprendere in possesso la facoltà dei muscoli... e devo dire che funziona davvero!
Colazione abbondante e si va a caricare la moto... altro giorno altra tappa!

Riprendiamo il viaggio che, dietro consiglio del Tomo,  prevede la visita di Civita di Bagnoregio.

E' poco distante e decidiamo di visitarla anche se la moto è carica e le borse son li in bella vista, legate solo con delle "molle", ma contiamo sull'onestà del popolo e dei turisti di passaggio! La città si presenta magnificente e dal basso sembra ancora più maestosa!


Certo percorrere quel pote sotto il sole non è il massimo! ( Chissà perché per tutto il viaggio ho avuto l'impressione di avere sempre il solo allo zenit... mai sofferto così tanto!)




-Se dovessi farmi fare questa strada per lavoro... ti direi che non mi paghi abbastanza!-
Dico io già senza fiato e grondante di sudore!
-E per turismo? :-) - Chiede il Tomo.
-Bè, per turismo questo e altro! ;-) -
Arriviamo in cima e la vista è spettacolare!



Entriamo nelle mura della città... wow che posto magnifico!
Inizio a scattare l'impossibile, ovunque mi giri vedo pace e silenzio e non posso fare a meno di imprimere nella macchinetta ogni emozione... sono sopraffatta.. è bellissimo!






Ci sono pochissimi turisti e gli abitanti sono in casa, immagino a godersi il fresco! Beviamo acqua fresca ad una fontanella nella piazza e ci sediamo un attimo a godere dell'atmosfera!
Vediamo anche la casa di Geppetto... incredibile che parte del film sia stato girato qua!Il cartello nell'angolo della casa dice quello!




Riscendiamo il ponte e vediamo che la fiducia riposta viene ampiamente confermata, la moto con tutte le sue cose è li! Saliamo! 

Ma io non sono sistemata bene e siccome se non sono comoda non viaggio sicura, chiedo al mio biker di fermarsi appena può... Lui decide di fermarsi sotto il ponte, dove c'è ombra ... ma la strada è in leggera discesa con un poco di brecciolino, appoggia il piede e... ebbene si, il piede scivola, la moto sta cadendo! Io metto il piede a terra e la marmitta della moto si appoggia la mio polpaccio che ora fa da perno... Menomale che la marmitta non scotta ancora e non mi brucia, (wow che culo!)
Ma non riesco a muovermi... una gamba è bloccata sotto la marmitta e la tiene su, l'altra è in perfetta asse con la schiena, un braccio è aggrappato alla spalla di Claudio e l'altro è appoggiato alla macchina li vicino.. ossignore.. e mo' che facciamo? Siamo bloccati, se non viene nessuno passiamo il resto della vacanza incastrati sotto la moto... e giuro che  non è una bella prospettiva! 

Sto li come una T che sembra una strana Y... penso a cosa fare  e...  ecco due baldi uomini ci vengono in soccorso e ci tolgono dall'empasse! Con una bella dose di forza tirano su la moto e io posso finalmente disincagliarmi...
-Wow ragazzi... grazie mille... pesa una accidenti... grazie... davvero... wow...- 

Accidenti a noi che figura da imbecilli che abbiamo fatto! Ma imbecilli lo siam davvero! Ma come ci si può fermare in salita con un biker "cicetto", una zavorra obesa e due borse che pesano da dannati?... 
GIA' bella domanda!! E' andata bene che nessuno si è fatto male!  
-Grazie ancora ragazzi!- Un ciao ciao con la manina  ai due eroi che si riparte!

La volocità non è ancora sostenuta e noi riviviamo ridendo il fatto appena successo! Il paesaggio della Tuscia è spettacolare con i suoi campi di girasoli! Il viaggio continua!



Riprendiamo la Cesena/Roma con tutto il suo calore... prossima tappa: Sorrento!
Arrivati a Roma per prendere la Napoli ci perdiamo tra svincoli e corsie, tanto  che passiamo davanti alla RAI. Qualche commento non tanto carino per il nostro caro canone che finalmente riprendiamo la strada giusta!
A  un autogrill incontriamo uno di Bergamo che torna a fare visita alla famiglia e ci dice che per Sorrento non serve uscire a Napoli, ma c'è una nuova strada... un par de bale, si dice da noi! Siam tanto fessi che lo ascoltiamo e allunghiamo la strada non si di quanto!

Usciamo dall'autostrada e capitiamo a Pagani e il suo panorama è un vero sconforto... mucchi di spazzatura son li col la loro maestosità e puzza a darci il benvenuto! Potevo sentire lo sconforto e la rabbia dei nativi... è davvero vergognoso dover subire tutto questo solo per essere finiti un una faglia politico/mafiosa e non poter trovare via d'uscita! Tanto incredibile quanto triste! :-(




La spazzatura ci seguirà vino al valico appena ma appena si intravede il mare, la spazzatura cessa di esistere! (Emmenomale!!)



La cosa positiva dell'errore di credulità è che vedo la costiera subito! E' un'emozione pazzesca! Son passata di li 25 anni fa... Pensavo che rivedendola sarei rimasta delusa... ma non è così, è sempre semplicemente meravigliosa!




Ma finalmente arriviamo a Piano di Sorrento e cerchiamo il B&B ma non lo troviamo. Chiamo e mi risponte la proprietaria che inizia da darmi spiegazioni in napoletano O_O... che sta dicendo?
-Claudio... parlaci tu che io non capisco nulla!-
Lui da buon avellinese  capisce tutto e lo troviamo subito!
Il B&B Ville Vieille è davvero bello e in una posizione bellissima, peccato la foschia , il golfo di Sorrento è li in bellissima mostra!




Ora una doccia e poi a cena che il pranzo è stato un gelato al caffè!!
Scendiamo a Sorrento e per arrivarci siam passati da Meta che ad essere sincera,  bella bella non è! Sono un poco preoccupata.. ma dove mi sta portando il mio signor Tomo? La mia espressione la dice lunga e lui se ne accorge :-/  e aggiunge che la pazienza non è proprio una mia virtù... è vero... ma io so così mannaggia a me!
Parcheggiamo e mi guardo in torno... sarà!
Entriamo in un vicolo... mah! 
Attraversiamo una strada... boh! 
Entriamo in un altro vicolo... WOW CHE BELLO!!!







Rimango senza fiato e me ne innamoro subito!! Pizza, gelato al limone e passeggiata... ma ora siamo stanchi... son stati più di 400 km e aggiunti al caldo c'è di che essere sfiniti!!
Recuperata la moto si ritorna B&B... 

Buonanotte amore, buonanotte Sorrento, buonanotte mondo!

Itinerario QUI
Il resto delle foto QUI

40 commenti:

  1. Ciao Sara sono qui con la bocca aperta, che bell'itenerario avete scelto complimenti per le magnifiche foto, molto emozionanti tutti i paesaggi le case con i fiori, tutto stupendo, d'invidio un po', ahaha, sono contenta per voi, una vacanza veramente con i fiocchi.) ciao buona serata rosa a presto

    RispondiElimina
  2. Ogni volta che leggo un tuo racconto,mi viene il buonumore.Quella scena della moto è stata fantastica,me la immagino.Bellissime le foto che hai scattato.Buona giornata Sara

    RispondiElimina
  3. Cara la mia Rosa!!
    Sei molto carina.. davvero!!
    "che bell'itenerario avete scelto"
    .. e non è ancora finito!
    Sono strafelice di queste scelte... penso che vivrò questa bella energia per tanto tempo!!
    Grazie di tutto!!
    Un bacione!
    :-)

    RispondiElimina
  4. Ma che posti meravigliosi, bellissimi, da sogno... A meno che non sia tu ad avere la macchina fotografica truccata.

    Ho un'amica che ama molto le isole spagole e le preferisce per le vacanze. E' andata a Minorca, molto bella, con quattro pietre stupidaggini spacciate per bellezze artistiche. Stupidaggini se confrontate con ciò che offre il nostro paese. Allora è proprio vero che l'Italia è splendida ma gli italiani la rovinano!!! :-(

    RispondiElimina
  5. "Ogni volta che leggo un tuo racconto,mi viene il buonumore."
    Madavverodavvero?? Wow che bello!!
    Tu non immagini nemmeno quanto tu mi faccia felice dicendomi questo! Grazie!!

    La moto.. quando ci penso mi faccio di quelle risate al all'idea di cosa abbiano pensato i "due eroi" a vedere la scena!! Credo stiano ridendo anche loro!!

    Un abbraccio stretto pieno di bene!!
    :-)

    RispondiElimina
  6. Exo!!!
    Ma.. non ricordi che sono una strega? Quello che vedi non esiste, è tutto frutto della magia!!
    Ahahahaha! Caro Exo.. è tutto vero, l'Italia è fantastica e grazie al cielo c'è ancora qualche italiano che ci tiene a tenerla bella!! Nei prossimi episodi parlerò di pannelli solari e torri eoliche.. quante ce ne sono per salvare la nostra bellissima terra!!
    Io pure per un periodo ho scelto la Spagna ma solo perché offriva vacanze per famiglie a prezzi davvero vantaggiosi! Ora siamo solo noi due ed è sicuramente meno pesante!
    Ma l'Italia è Italia.. c'è il mondo che ci viene.. un motivo ci sarà... e non è quello economico!
    E' fantastica e gli Italiani non sono di meno! peccato che qualcuno rovina la categoria.. ma sono in minoranza!

    Grazie di essere passato!!
    un abbraccio!
    :-))

    RispondiElimina
  7. Che bel paesino, davvero fantastico :-D

    Come siete finiti alla Rai? :-D Vi siete fatti un pezzo di GRA, anche quello a suo modo è una via "avventurosa".

    RispondiElimina
  8. Come siete finiti alla Rai?
    Eh caro Paòlo... nemmeno noi lo sappiamo!! Venendo dalla SS3 abbiamo imboccato l'uscita sbagliata e invece di scendere siamo saliti... Ma ce ne siamo accorti quasi subito e con la moto non è stato difficile uscirne!
    Avere un navigatore che si è rotto il primo giorno.. non ha aiutato, da Bolsena in poi abbiamo viaggiato a occhio! Sai quante volte abbiamo sbagliato?
    Ciao carissimo.. grazie ancora!!
    :-))

    RispondiElimina
  9. ...il secondo giorno è tutto in ascesa...luoghi incantati...i miei soggetti preferiti (l'asinello di legno e il campo di Girasoli)...infinite grazie per le emozioni che mi fai vivere qui...un abbraccio..a presto..
    Dandelìon

    RispondiElimina
  10. Sara,tu premi invio,prima di metterle oppure premi lo spazio?

    RispondiElimina
  11. Cara Sara più leggo del vostro tour e più me ne innamoro. E' un viaggio che farei subito, con questo tuo secondo racconto trovo che avete scelto un bellissimo itinerario. Non vedo l'ora di vedere il prossimo. Wow siete stati a Civita, è da tempo che voglio visitarla e dalle tue foto e dalla tua descrizione sembra splendida. Meno male che sono passati quei due omaccioni a liberarvi. Poi Sorrento, non c'è zona più spettacolare, ci sono passata senza fermarmi qualche anno fa. Bene cara Sara gran bel reportage, condito dalle tue emozioni e dalla tua ironia, è fantastico...alla prossima!

    RispondiElimina
  12. Ciao tesoro, ancora bentornata e che itinerario da sogno!! Tu sei una bravissima fotografa, le foto sono magnifiche!! Bellissimi posti avete scelto ragazzi, e poi eri in stupenda compagnia :-)) Un bacione grande grande e buon fine settimana

    RispondiElimina
  13. Ciao Sara le foto sono meravigliose, come credo anche il tuo viaggio.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Bellissime foto e la tua descrizione è davvero coinvolgente, grazie Sara e tutto ciò è l'ennesima prova di quanti posti stupendi(magari un po' fuori dai percorsi dei tour operators) ci siano in Italia.
    Inoltre il viaggio "on the road" mi ha sempre affascinato e credo sia il modo migliore per fare una vacanza di tipo turistico.

    RispondiElimina
  15. Hai un blog carinissimo e ti seguo volentieri!
    Se ti va di dare un'occhiata al mio piccolo mondo,sei la benvenuta!Lo troviqui!

    RispondiElimina
  16. Che posti fantastici!!Il primo paesello vorrei davvero visitarlo..è molto caratteristico *-* ma anche il resto del viaggio non è per niente male! Adoro i tuoi racconti e tuoi scatti :)

    RispondiElimina
  17. L'asinello è piaciuto subito anche a me.. tanto che l'ho fotografato due volte che non si sa mai!!
    Grazie a te!!
    Un forte abbraccio!
    :-)

    RispondiElimina
  18. Ora ho visto che è tutto a posto!
    nel tuo box non si vedeva più nulla, solo punti e parentesi ora invece ci sono le emotion!
    Infatti ne ho messa una e ho pure sbagliato, volevo il sorriso e ho messo la risata. Porta pazienza va!!
    Alla prossima!
    :-)

    RispondiElimina
  19. Lo sai cara Titti che ogni volta che leggo il vostro entusiasmo mi meraviglio sempre... non riesco a capacitarmi di avere così tanta fortuna di avervi trovato... le vostre parole sono per me una soddisfazione inimmaginabile, quasi commossa! :')

    Si, Civita è stata una bella sorpresa, Claudio me ne aveva parlato ma non immaginavo tanto!
    Bellissimo anche il resto!
    Grazie di nuovo Splendore!!
    Un bacio!
    :-)

    RispondiElimina
  20. Ciao Gioiabella!
    hai ragione, con quel compagno potrei andare ovunque e sarebbe tutto splendido!!
    Grazie delle tue parole, sei sempre carina con me!!

    Un bacione e un abbraccio!
    :-)

    RispondiElimina
  21. Grazie Iam.. grazie davvero!!
    Un abbraccio!
    :-)

    RispondiElimina
  22. Ciao caro Wiska!
    Io trovo che l'Italia è tutta bella! Anzi, meno i posti son pubblicizzati più la scoperta è bella! Sarà che c'è meno aspettativa, ma sta di fatto che ogni angolo, campo, chiesa e panorama, se lo si guarda con l'occhio ben disposto diventa bellissimo!

    Grazie a te carissimo amico!!
    Un abbraccione!!
    :-)

    RispondiElimina
  23. Ciao PolvereDistelle, ben trovata!
    Son stata da te e ti ho lasciato un commento!
    Un arrivederci a presto!
    :-))

    RispondiElimina
  24. Ciao Dolcezza!
    Se puoi vai a visitare Civita di Bagnoregio sono sicura che ti innamori!!
    Grazie delle tue parole.. troppo gentile davvero!!

    Un abbraccio stretto stretto a te Melrose!!
    :-)

    RispondiElimina
  25. Che carino questo blog... Sono prossima alla partenza per un viaggio, quindi mi piace ancora di più.
    Grazie per essere passata da me, ho apprezzato molto quello che hai scritto.
    Cavoli, e poi ti ringrazio per essere nella lista di blog che segui...
    Buon viaggio e a presto!

    RispondiElimina
  26. Ciao carissima!!
    Grazie di essere passata!
    Il viaggio ormai è finito..ora sfianco tutti coi reports!;-)

    Quella del blogroll è una mia abitudine, quando seguo un blog lo metto li per tenerlo d'occhio!
    E se son rose.. fioriranno!

    Un saluto e... a presto!
    :-)

    RispondiElimina
  27. Certo che ne macinate di chilometri! I vostri viaggi sono sempre interessanti, a Sorrento anch'io ci sono stata molti anni fa ed è un posto stupendo, ma mi ha colpito molto anche quel paese arroccato: Civita di Bagnoregio. E poi le foto di quegli originali vasi a forma di facce o animali, che belli. La scena della moto a viverla deve essere stata un bel pò tragica, ma ad immaginarsela, dalla tua descrizione, è troppo divertente! Ciao, Sara!

    RispondiElimina
  28. Vero Ninfa, di chilometri ne abbiamo macinati tanti.. non siamo nemmeno a metà strada!

    Di quei vasi ce n'erano dappertutto! Davvero originali!!

    Per la scena della moto.. anche io rido.. adesso! ;-D

    Grazie di tutto!!
    Un bacione e un abbraccio!!
    :-)

    RispondiElimina
  29. Bellissimo il borgo ed i particolari che hai saputo cogliere, i paesaggi. Che meraviglia di colori e suggestioni. Che bello la casa di Geppetto!!!
    Grazie per la condivisione
    ciao

    RispondiElimina
  30. Ciao, mi sono unita al tuo blog che e’ molto interessante e ne approfitto per un favore,sono in finale in un contest e se non e’ un problema ti chiederei di unirti al mio http://blog.giallozafferano.it/frogghina/ e di votare la mia ricetta,Il link del contest e’ http://blog.giallozafferano.it/ricetteditina/ clikkare su VOTA LA TUA RICETTA e dopo il primo elenco delle ricette partecipanti c’e’ la votazione e la mia ricetta e’ la seconda basta clikkare sul cerchiolino di Un pizzico di ..q.b. : Cheesecake salata .Grazie e a buon rendere

    RispondiElimina
  31. Resoconto straordinario di un viaggio.
    Straordinario per la chiarezza delle impressioni e delle descrizioni.
    Bellissime le foto che comunicano bene le sensazioni.
    Peccato per la monnezza.
    Ci hai trattato bene!
    Ciao.

    RispondiElimina
  32. Mamma mia quant'è bella Sorrento!!! ci sono stata anni fa e devo ammettere che lo spettacolo è sempre magnifico.
    A proposito ma hai fatto delle foto fantastiche, il campo di girasoli, la veduta al tramonto... il paesino con i vasi fioriti.... bellissime complimenti!!!!

    RispondiElimina
  33. Grazie a te Rita!!
    Hai visto.. è davvero la casa di Geppetto!! E' bellissima!
    Pensa che nella mia follia ho chiesto a Claudio.. ma davvero Geppetto è vissuto qua? Ahahahahh!!
    Un abbraccio!!
    :-)

    RispondiElimina
  34. Ciao http://frogghina.giallozafferano.it/
    Se posso fare un favore lo faccio.. Sono andata e ho votato.
    Ciao.

    RispondiElimina
  35. Ciao Gianni!! Ma che piacere che mi fa quando passi!!
    Vi ho trattato bene dici? Mah, io ho provato a mettermi nei panni di chi vie quella situazione e sinceramente non saprei come potrei reagire...
    Qualche settimana fa qualcuno passando, immagino in macchina,mi ha buttato la spazzatura davanti al cancello di casa e io mi son sentita davvero male, dopotutto da noi c'è la raccolta porta a porta ma si vede che quella persona non aveva voglia di farlo. Io allora ho chiamato i vigili che hanno mandato qualcuno a prenderla,(anche perché rischiavo una multa!)

    Hanno mandato subito qualcuno!
    Ma se il sistema non funziona io che posso fare? Andare e buttarla nei boschi? Se chi deve passare a raccogliere ma per motivi conosciti a tutti, non lo fa.. che si può fare? La rivoluzione? ... contro chi?
    No, non sono buona, cerco solo di vedere le sfumature, che magari non ci sono.. ma io ci provo!!

    Grazie delle tue parole.. sei davvero gentile!!
    Un forte abbraccio!!
    :-)

    RispondiElimina
  36. Grazie Paola!! Sorrento è bellissima davvero!

    Continuate così che faccio leggere i commenti al signor Tomo.. chissà che mi regali una reflex visto che son così brava! ;-D

    Grazie gioia.. troppo gentile davvero!!
    Un bacione!
    :-)

    RispondiElimina
  37. E mi sento così banale, così ripetitivo che mi vedo costretto ad esserlo ancora una volta: SIETE FANTASTICI!!!! Leggo con attenzione... Passo al terzo giorno adesso.... Ci risentiamo di là! ;)

    RispondiElimina
  38. Mi sa che tocca anche a me ripetermi.. GRAZIE A TE! ;-)

    Ci vediamo di la!
    :-)

    RispondiElimina
  39. in attesa delle ferie e dalla mia grigia scrivania dell'ufficio non c'è niente di meglio che un viaggetto virtuale seguendo il tuo bellissimo itinerario.
    Amo Civita di bagnoreggio!! (ti avevo già parlato di Calcata, se ti piace il genere ti innamorerai anche di quest'altro bellissimo paese "rivitalizzato" dagli hippies negli anni 70).
    alla prossima puntata allora.. ;)

    RispondiElimina
  40. Già Andrea.. Calcata!
    Quando ci siam passati li vicino avrei tanto voluto fermarmi! Ma il caldo e i chilometri da fare erano tanti!
    Il fatto è che per visitare tutto ciò che c'è di bello in quella zona ci verrebbero un paio di mesi.. otto giorni son davvero pochi! Ma la tengo per le prossime ferie!!
    La "prossima puntata" l'ho postata ieri! :-)

    Un abbraccio!

    RispondiElimina

Purtroppo causa mentecatti che mi stanno spammando ho dovuto mettere la moderazione dei commenti... scusate ma a mentecatti estremi... estremi rimedi! ;-)