venerdì 8 ottobre 2021

E che sono? Un mouse exterminator?

 


E' sempre lei, la mia vicina di casa, solo che ora ha cambiato emergenza!
Tutto è iniziato l'altra sera, alle 21 mi manda un messaggio:
-Volevo farti sapere che ci sono i topi, uno è appena entrato, fortunatamente il cane l'ha visto e l'ha rincorso facendolo uscire dalla vetrata del patio!-
-Cara, i topi ci sono da sempre, ieri ho visto il gatto ne aveva uno in bocca...-
-OMG, non posso farcela, dovrò tenere la vetrata del patio chiusa!!! Ringrazio dio che è uscito!-
- Io per fortuna ho le zanzariere ed è più complicato per i topi entrare, e poi ho il randagio che li tiene lontano, da te non viene perché il cane lo fa scappare!-
-Mi ha fatto passare la fame ed ora mi tocca buttare il cibo!!-
Sorvolo sul fatto di buttare il cibo e rispondo:
-Abitiamo in aperta campagna, è normale avere i topi che girano, bisogna fare un po' di prevenzione e pulizia..-
-Vorrei che sparissero tutti!!-
Le mando un emoticon sperando che mi lasci continuare la mia serata.

Il giorno dopo alle tredici mi scrive, di nuovo.
-Proprio ora ho visto un topo in casa!! Dietro il mio frigorifero!! Hai del veleno da darmi, te lo pago, please!!-
-No, non ne ho. Probabilmente sono in casa tua da qualche giorno...-
-Arrhhhh!! Ho messo il vischio col cioccolato, dietro al frigorifero!-
-Ok, va bene!-
-Ho tanta paura!!-
-Guarda, hanno più paura loro di te che te di loro 😉!-
-OMG, puoi venire a vedere la mia trappola e assicurarti che sia tutto a posto?-
Ecco, è in questo momento che inizia a salirmi la carogna... Son qua che sto cercando di terminare un ricamo su una maglietta sorseggiando un tè alla menta, le casse suonano della musica soft e questa mi chiede di andare a controllare una trappola per topi? Ciccia, ma che sei una bambina o una donna di 45 anni? Penso, ma rispondo;
-Scusa ma sto finendo un lavoro e non riesco a lasciare. Dai che va bene come l'hai messa, sta tranquilla!-
-MA IO HO PAURA!!-
-Tesoro, ma è solo un topo, come on!-
-Ma è un vero topo vivo!!!!- E' uscito da dietro il mio frigorifero e poi è tornato di corsa, ci ho messo delle trappole con il cioccolato, quanto ci vorrà prima che esca di nuovo?-
-Ma che cazzo ne so io- Ri-penso,  per poi, di nuovo, risponderle un semplice;
-Guarda, non lo so proprio...-

Questa mattina, le 7:30 circa, ho appena alzato la tapparella che mi arriva un messaggio, sempre lei!
-Hi Sara, sei sveglia?-
Cristo santo che rottura di palle, sono appena sveglia, non ho ancora preso un caffè e questa già rompe? Metto via il cellulare senza rispondere e faccio colazione come a solito. Purtroppo non riesco a farmi andare via il fastidio di tutto questa invadenza. Ad un certo punto, però, mi tocca rispondere.
-Dimmi...-
-Per favore, puoi venire due minuti, ho tanta paura che ho dormito sul divano e ho dormito a malapena. Il topo è uscito da sotto il mio frigorifero a mezzanotte, stava correndo in giro e poi è andato sotto la porta della mia camera... ho troppa paura di aprire la porta! 😭-
-Perdonami Cara ma io non so cosa fare. Non sono una sterminatrice di topi e credimi, i ratti fanno schifo pure a me! Che ti devo dire, chiama un disinfestatore, lui di sicuro saprà cosa fare.-
-Ok...-

Le ho messo il pollicione sperando che sia finita li. Ma due ore dopo mi manda un altro messaggio:
-Ho chiamato la signora che cura il giardino, è venuta ma non è riuscita a trovarlo 😢 😕haha xx-
Eh già, perché la signora del giardino è una specie di pifferaio magico tunisino che suonando il suo rastrello e tenendo il ritmo con la paletta, lo fa uscire dalla sua tana e lo accompagna da Alfredo Linguini che gli insegnerà a cucinare nel suo ristorante. Anton Ego lo conoscerà, adotterà l'intera colonia e vivranno tutti felici e contenti!

E io... sempre e solo mah!






22 commenti:

  1. Temo le serva un dottore, ma uno bravo, altro che disinfestatore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha! In effetti è così!
      Pensa che il padrone di casa voleva piantare un albero per fare ombra, proprio davanti alla vetrata ma lei ha detto di no perché... ha paura che poi gli uccellini entrino in casa! 🤷
      Ciao Pier, bentrovato!

      Elimina
  2. Ahahahah... Queste sono gli atteggiamenti e le reazioni di chi ha la fobia per i topi. Che poi non è che forse ha cercato delle scuse per ottenere la tua compagnia?
    Comunque sia (e forse sono cinica) è troppo divertente sta storia anche se per te è ed è stato snervante.
    Ciao Sara carissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ha bisogno di compagnia può chiamarmi e invitarmi a bere un tè a casa sua... ma lei è così, ha paura di tutto!
      All'inizio mi chiamava per ogni cosa: la tenda rotta, il rubinetto che perde, il doccino rotto. Io ho imparato, nella vita estera, a fare molte cose... e lei ora ne sta approfittando!
      Felice di averti fatto divertire dolce Pia!! ❤️

      Elimina
  3. Beh, non posso giudicarla per la paura dei topi perchè son terrorizzata anche io. Però, certo, non è proprio bello che ti importuni continuamente, comunque una volta piazziate le trappole devi solo aspettare che il topo abbocchi, è inutile chiamare continuamente i vicini di casa. Che ci vuoi fare, ci vuole pazienza. Un caro saluto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo 3 anni la mia pazienza con lei si è esaurita, anche perché mi chiama troppe volte! Come ho scritto a Pia mi chiama per la tenda, per il rubinetto, per il doccino, per l'ombrellone per il cane, da ora ci mancavano anche i topi! Più che pazienza da parte mia ci vorrebbe buon senso da parte sua! 😉
      Un saluto a te Caterina!
      Bacio!❤️

      Elimina
  4. Ciao Sara rassicura la tua vicina che finché troverà il topo dentro la stanza da letto non ci sono problemi, deve cominciare a preoccuparsi quando la stanza da letto si troverà all'interno del topo (in questo caso è meglio scappare per non fare la fine della stanza😉)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok, ci provo... Chissà se in inglese è corretto!
      As long as you find the mouse inside the bedroom there are no problems, you have to start worrying when the bedroom will be inside the mouse (in this case it is better to escape so as not to end the room).
      Abbiamo esperti in sala?
      😂😂
      Va che sarai scemo!!🥰
      Ciao fratellone!!❤️

      Elimina
    2. Ahahahah... siete tremendi entrambi. 🤣😂

      Elimina
    3. Pia, saremo entrambi tremendi ma lo scemo e lui!! 🤣😂🤣

      Elimina
  5. Io ho terrore /fobia dei topi e serpenti.
    Dunque se entra in casa Rottweiler lo prendo per li coppino e lo porto fuori senza paura ..ma non sia mai che entri un topo di 2 cm ..urla ..pianti e FUGA!!!
    Ma ho marito ..e il topo avrebbe vita breve ...
    Se fossi sola chiamerei immediatamente deratizzatore .. non romperei le palle ai vicini..che magari son occupati e non han tempo di derattizzare 😄 la mia casa ..
    Poi lei se ti chiama spesso magari ha solo voglia di compagnia e inventa motivi per chiamarti..magari dille : vuoi che ogni tanto parliamo ..ci accordiamo su modo e luogo ..ma non rompere con scuse assurde
    Come va ? Come è andato rientro ??
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto... arriva il momento che uno si deve pure arrangiare no?

      Lo scorso anno più di una volta le ho chiesto se le andava di prendere un caffè, lei era sola io ero sola e ci siamo messe sotto il portico a fare due chiacchiere bevendo un caffe. Poi però ha iniziato a declinare gli inviti dicendo che aveva sonno o aveva da fare.
      Sono 10 anni che abita qui e non ha bisogno di compagnia è proprio impedita di suo e non si adatta a fare nulla. Pensa che una volta mi ha chiamato perché non riusciva a montare l'attacco della canna dell'acqua. Gliel'ho mostrato due volte e alla terza che mi ha chiamato gli ho detto di arrangiarsi...
      Secondo me rompe per il gusto di rompere ma soprattutto perché non ha voglia di impegnarsi, non pensi?

      Il rientro è stato più duro di quanto immaginassi ma ora sono entrata nella routine e va molto meglio, grazie Tissi!!
      Ti abbraccio 🥰

      Elimina
  6. La settimana scorsa mia cognata ha telefonato che c'era un topo in bagno. Lei abita ad Ostia, pian terreno con giardino, può capitare. Le hanno consigliato trappole con nutella e colla. Il mattino il topino era lì che si divincolava ancora. Povero. Sto bene al quarto piano, io. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche lei voleva l'acchiappatopi? 😂
      La cosa tremenda di avere i topi in casa, secondo me, è che bisogna catturarli e vederli bloccati a quel vischio mi piange sempre il cuore. Vorrei qualcosa di meno drastico, ma qui dove vivo o veleno o trappole mortali! 😢
      Da quando vivo qui e sono 3 anni, è successo una volta sola speriamo non succeda più!
      Al quarto piano avrai anche una buona vista giusto? 😉
      Ciao Franco!

      Elimina
  7. Scusami Sara ma , questo tuo racconto è troppo divertente . (Da leggere) .
    La tua vicina ha trovato in te una persona che le risolve i problemi .
    Dille di crescere un po e impari ad arrangiarsi .
    Dove lavoravo , ho trovato un topo in bagno , preso una scopa , sono riuscita
    ad ammazzarlo . Ci è voluto un po ma io sono stata più veloce di lui .
    Alla tua vicina devi dire "My dear , learn to help yourself " e non rompere...
    Good night . Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh sì, fa ridere anche viverla, basta guardare il tutto con ironia no? Senza quella sarei già morta!!
      Brava, tu sì che saresti la mia vicina preferita! Una vera sterminatrice di topi!! 🤩
      Sai Laura, penso l'abbia capito... forse... per ora... 😉
      Un bacio!!

      Elimina
  8. Silenzio = quiete, riposo, noia, gioia inenarrabile, bisogno di niente, nuovi entusiasmi, chissenefrega, spleen autunnale, scelta, aria nuova, ......
    Un abbraccio.
    Ciao Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scusa Sari... A cosa ti riferisci?

      Elimina
    2. Alla tua pausa... Ho fatto ipotesi variegate, così per sorridere.
      Mi ha fatto piacere rileggersi.
      Buona serata.

      Elimina
    3. Oh tesoro bello!! Grazie!
      Diciamo che nemmeno mi ero accorta che era passato così tanto tempo! E sì, un po' tutto di quello che hai scritto.
      Sto attraversando una nuova fase e durante i miei riti di passaggio tendo a chiudermi in me stessa.

      Grazie del pensiero dolce Sari, grazie davvero! ❤️❤️❤️

      Elimina
  9. ah ma che scassamaroni di vicina ti ritrovi!
    Io al tuo posto lascerei il cellulare spento per una settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero Silvia!!
      Potrei anche farlo ma se non mi vede e non mi sente per un giorno arriva; "Sara, are you ok?" Sai, siamo due donne da sole e ci teniamo d'occhio! 😉

      Elimina